Sabato, 11 luglio 2020 - ore 10.05

VIDEO - TESTI DI TUTTE LE CANZONI DELLA PRIMA SERATA DI SANREMO 2 DI 3

2 DI 3

| Scritto da Redazione
VIDEO - TESTI DI TUTTE LE CANZONI DELLA PRIMA SERATA DI SANREMO 2 DI 3

 Diodato canta 'Fai rumore'

https://www.youtube.com/watch?v=yFr8xbkvFLc

Elettra, Elettra Lamborghini

Mi piace la musica fino al mattino

Faccio casino lo stesso ma non bevo vino

Ridi cretino

La vita è corta per l’aperitivo

Innamorata di un altro cabrón

Esta es la historia de un amor

Non mi portare a Parigi o ad Hong Kong

Tanto lo sai che poi faccio così (faccio così)

Cado cado, per la strada parla piano piano

Questa notte dormo sul divano

Altro che pensare a te

Tanto qui resta la

Musica e il resto scompare

Musica e il resto scompare

Musica e il resto scompare

Musica e il resto scompare

E anche se non mi hai detto mai “quanto sei bella”

Io non ho mai smesso di sorridere

E anche se non mi hai detto mai “amore aspetta”

Tutto quello che resta quando penso a te è

Musica e il resto scompare

Musica e il resto scompare

Musica e il resto scompare

Musica e il resto scompare

Mi piace guardare le luci dell’alba

Girare nuda per casa e nessuno mi guarda

Quanto ti manca

Sì, mi hai chiamato col nome di un’altra

Innamorata di un altro cabrón

Esta es la historia de un amor

Ci stavo male per te e ora no

Tanto lo sai che io faccio così (faccio così)

Sola sola, ti ho dato tutto e ancora ancora

Resto qui e non dico una parola

Altro che pensare a te

Tanto qui resta la

Musica e il resto scompare

Musica e il resto scompare

Musica e il resto scompare

Musica e il resto scompare

E anche se non mi hai detto mai “quanto sei bella”

Io non ho mai smesso di sorridere

E anche se non mi hai detto mai “amore aspetta”

Tutto quello che resta quando penso a te è

Musica e il resto scompare

Musica e il resto scompare

Musica e il resto scompare

Musica e il resto scompare

Innamorata di un altro cabrón

Esta es la historia de un amor (de un amor)

E anche se non mi hai detto mai “quanto sei bella”

Io non ho mai smesso di sorridere

E anche se non mi hai detto mai “amore aspetta”

Tutto quello che resta quando penso a te è

Musica e il resto scompare

Musica e il resto scompare

Musica e il resto scompare

Musica e il resto scompare

Musica e il resto scompare

Musica e il resto scompare

Musica e il resto scompare

Musica e il resto scompare

Le Vibrazioni cantano 'Dov'è'

https://www.youtube.com/watch?v=CubHKCN_fOU

Cerco di capire quello

Che non so capire

Fuori vola polline

E ho creduto fosse neve

E non mi sento contento

Chissà se poi sono io

Quello allo specchio.

Cerco dai vicini

La mia dose giornaliera

Di sorrisi ricambiati

Per potermi poi sentire

Socialmente in pace

Con il mondo e con il mio quartiere.

Chiedimi se dove sto

Sto bene

Se sono felice

Chiedimi qualsiasi cosa

Basta che mi dici

Dov’è dov’è dov’è dov’è dov’è

Dov’è dov’è

La gioia dov’è dov’è dov’è dov’è

Dov’è dov’è dov’è

Mi chiedo dov’è quel giorno che non sprecherai

Il cielo rosso, l’orizzonte

E l’odio arreso al bene

Dov’è

Mi chiedo dov’è.

Cerco di sentire quello

Che non so vedere

La mia solitudine

È sul fondo di un bicchiere

D’acqua che m’inviti a bere

Ho sete di stupore

Mi puoi accontentare?

Chiedimi se sono fuori posto

In questo posto

Chiedi tutto basta che qualcuno

Mi risponda adesso

Dov’è dov’è dov’è dov’è dov’è

Dov’è dov’è

La gioia dov’è dov’è dov’è dov’è

Dov’è dov’è dov’è

Mi chiedo dov’è quel giorno che non sprecherai

Il cielo rosso, l’orizzonte

E l’odio arreso al bene

Dov’è

Mi chiedo dov’è.

E rimango già qui, rimango così e

E non ci penso più

Ho una clessidra ferma al posto del cuore

E un piano alto dove puoi vedere tutto

Rimango così, rimango così e

E non ci penso più

E allora chiedimi se sono fuori posto

In questo posto

Chiedi tutto basta che qualcuno

Mi risponda adesso

Dov’è dov’è dov’è dov’è dov’è

Dov’è dov’è

La gioia dov’è dov’è dov’è dov’è

Dov’è dov’è dov’è

Mi chiedo dov’è quel giorno che non sprecherai

Il cielo rosso, l’orizzonte

E l’odio arreso al bene

Dov’è

Mi chiedo dov’è.

Cerco di capire quello

Che non so capire

Fuori vola polline

Eppure sembra neve.

Anastasio canta 'Rosso di rabbia'

https://www.youtube.com/watch?v=Rlh9Y19xvlg

E voi volete sapere dei miei fantasmi

C’ho 21 anni posso ancora permettermi di incazzarmi

Le parole sono le mie sole armi

E fino al sole voglio sollevarmi

Ma non so levarmi sta melma di dosso

Io vorrei farlo e non posso

Non è roba da poco

Strillare mentre questi mi fanno le foto

Come ti senti?

Disinnescato

Come ti senti?

Disinnescato

Ma dimmi come posso io

Che sono una bomba a orologeria

Sentire fermarsi quel ticchettio

Se muore la minaccia, muore pure la magia

E non conviene mica

Chi vuole che mi fermi, Dio lo maledica

Aspetto sto momento daun’intera vita

Sono nato per esplodereComincia a correre

Se non sento la paura, cosa vuoi che dica?

Non volevo sprecarla così

La mia rabbia

Non volevo sprecarla così (no)

Non volevo sprecarla così

La mia rabbia

Non volevo sprecarla così

Panico panico

Sto dando di matto

Qualcuno mi fermi

Fate presto

Per favore

Per pietà

Panico panico

Sto dando di matto

Qualcuno mi fermi

Fate presto

Per favore

Per pietà

Non l’avresti detto tu

Che questo attentato sarebbe fallito

Soffocato dagli scrosci degli applausi

Prigioniero tra le fauci delle foto e dei video

Ma ciò che mi rattrista è il terrorista

Esposto al pubblico ludibrio

La sua bomba era una farsa dal principio

Amico, non ti invidio

Dispiace, ma è la prassi

Il sabotatore sai che deve sabotarsi

E allora, allora giù le mani

La condanna è la mia

Nessuno di voi umani può portarmela via

Voi scrocconi di emozioni

Sempre in cerca di attenzioni

Prosciugate le canzoni della loro magia

Perfetto, sono un rivoluzionario provetto, corretto

Ma se davvero hai capito cos’ho detto

Allora hai visto un paralitico che si alza dal letto

Non volevo sprecarla così

La mia rabbia

Non volevo sprecarla così (no)

Non volevo sprecarla così

La mia rabbia

Non volevo sprecarla così

Panico panico

Sto dando di matto

Qualcuno mi fermi

Fate presto

Per favore

Per pietà

Panico panico

Sto dando di matto

Qualcuno mi fermi

Fate presto

Per favore

Per pietà

Panico panico

Sto dando di matto

Qualcuno mi fermi

Fate presto

Per favore

Per pietà

Panico panico

Sto dando di matto

Qualcuno mi fermiFate presto

Per favore

Per pietà

Elodie canta 'Andromeda'

https://www.youtube.com/watch?v=l11Lcopx-E0

Dici sono una grande

Stronza che non ci sa fare

Una donna poco elegante

Tu non lo sai non lo saprai cosa per me è il vero dolore

Confondere il tuo ridere per vero amore

Una volta 100 volte chiedimi perché

Esser grandi ma immaturi è più facile ma perché

Forse non era ciò che avevi in mente

Ti vedrò come un punto tra la gente

Come un punto tra la gente

Non sai cosa dire se litighiamo è la fine

La mia fragilità e la catena che ho dentro ma

Se ti sembrerò piccola non sarò la tua Andromeda Andromeda

Andromeda Andromeda

Andromeda Andromeda

Forse ho solo bisogno di tempo forse è una moda

Quella di sentirsi un po’ sbagliati

Ci penso qua sul letto mentre ascolto da ore

La solita canzone di Nina Simone

Una volta 100 volte chiedimi perché

Esser grandi ma immaturi è più facile ma perché

Forse non era ciò che avevi in mente

Ti vedrò come un punto tra la gente

Non sai cosa dire se litighiamo è la fine

La mia fragilità e la catena che ho dentro ma

Se ti sembrerò piccola non sarò la tua Andromeda Andromeda

Andromeda Andromeda

Andromeda Andromeda

Andromeda Andromeda

Andromeda Andromeda

Non sarai mio marito mio marito no

Me ne vado a Paris vado a Paris però

Ti prego giurami tu giurami che non

Mi dirai mon ami mon ami ti prego

La mia fragilità e la catena che ho dentro ma

Se ti sembrerò piccola non sarò la tua Andromeda Andromeda

Andromeda Andromeda

Andromeda Andromeda

Non sai cosa dire se litighiamo è la fine

 

282 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria