Martedì, 27 luglio 2021 - ore 01.26

Viva la Repubblica | Marco Pezzoni

No, Repubblica significa che nella vita di un Paese tutto è concepito e gestito come Bene Comune, anzi Bene Pubblico, alla luce del sole

| Scritto da Redazione
Viva la Repubblica | Marco Pezzoni

Viva la Repubblica | Marco Pezzoni

La Repubblica si differenzia dalla Monarchia non solo perché abbiamo un Presidente al posto di un Monarca, perché la carica di capo dello Stato non è proprietà di una dinastia.

E nemmeno nel rapporto che questi ruoli possono avere con la democrazia visto che entrambi possono convivere con Costituzioni democratiche anche avanzate.

No, Repubblica significa che nella vita di un Paese tutto è concepito e gestito come Bene Comune, anzi Bene Pubblico, alla luce del sole; che tutto dovrebbe essere guidato da un "etica pubblica" : guidato, ispirato, orientato, non imposto.

E questa responsabilità è tanto dei privati che degli organismi articolazione dello Stato.

La res pubblica, proprio perché è bene di tutti, dovrebbe essere radicalmente egualitaria e radicalmente cosmopolita. Oligarchie, monopoli, cartelli, gruppi di potere sono nemici della res pubblica.

L' indipendenza delle Istituzioni, l'autogoverno, la politica partecipata, la finalità sociale della proprietà privata, la sovranità popolare su lavoro, economia, fisco, servizi, educazione, ambiente, salute sono principi repubblicani! Per questo sono entrati nella nostra Costituzione, sono stati "costituzionalizzati".

Infine la res pubblica non si ferma entro i confini dello Stato nazionale, proietta ed estende i suoi principi ispiratori oltre i confini per abbracciare tutti i popoli. W la Repubblica!!!

Marco Pezzoni (Cremona)

2 giugno 2021

332 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online