Lunedì, 15 agosto 2022 - ore 17.11

29 febbraio, mobilitazione europea sul lavoro Iniziative in Italia

| Scritto da Redazione
29 febbraio, mobilitazione europea sul lavoro Iniziative in Italia

Manifestazione al Pantheon di Roma. Cgil-cisl-Uil informano che per il giorno 29 febbraio la CES ha promosso una giornata di mobilitazioni, da organizzarsi a livello di singolo Paese, per “rivendicare più crescita, più investimenti pubblici, più dialogo sociale, più rispetto dell’autonomia delle parti sociali nella contrattazione collettiva, per la salvaguardia dell’occupazione, a partire da quella giovanile e femminile, per la difesa dei salari, dello Stato sociale e dei diritti del mondo del lavoro, promuovendo l’indissolubile collegamento tra le misure di stabilità e crescita in un contesto di equità sociale che deve necessariamente caratterizzare idee ed azione di una Unione Europea politica e non solo monetaria, oggi più che mai necessaria”.

Al riguardo, i Segretari Generali di CGIL, CISL e UIL hanno inviato, il giorno 2 febbraio, una lettera al Presidente del Consiglio dei Ministri, ai Presidenti di Camera e Senato e al Presidente del Parlamento Europeo per illustrare le ragioni della mobilitazione nello specifico contesto del nostro Paese.

Per il giorno 29, ferma ogni altra decisione, le Segreterie nazionali organizzano una manifestazione al Pantheon di Roma, con inizio alle ore 16.00, durante la quale gli interventi dei Segretari Generali Susanna Camusso, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti rappresenteranno le ragioni della mobilitazione europea e della contestuale mobilitazione nel nostro Paese.

Pur consapevoli dei problemi di carattere organizzativo, invitiamo le strutture sindacali in indirizzo, con particolare riguardo a quelle più vicine alla città di Roma, a garantire la presenza di delegazioni allo scopo di rimarcare la dimensione nazionale della mobilitazione.

Le Segreterie nazionali sollecitano, inoltre, per lo specifico ruolo che è chiamata a svolgere l’Europa per garantire un’uscita dalla crisi che non colpisca lavoratori e pensionati, le strutture in indirizzo - ovunque sia possibile - ad organizzare, per la stessa giornata del 29 febbraio mobilitazioni territoriali unitarie a sostegno degli obiettivi indicati dalla CES e da CGIL, CISL e UIL.

fonte: cgil-cisl-uil

1062 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria