Lunedì, 27 maggio 2024 - ore 05.34

Aido Crema e ASST di Crema su Giornata Nazionale Donazione Organi e Tessuti

La "Giornata nazionale della Donazione di Organi e Tessuti” sarà l’occasione per incoraggiare i cittadini a fare una scelta informata.

| Scritto da Redazione
Aido Crema e ASST di Crema su Giornata Nazionale  Donazione Organi e Tessuti

Aido Crema e ASST di Crema sulla  Giornata Nazionale della Donazione di Organi e Tessuti

 La giornata è indetta per domenica 14 aprile 2024. I Volontari AIDO saranno presenti via Mazzini a dalle ore 9 alle ore 19 ed a Pianengo sul Piazzale della Chiesa (dalle ore 9 alle ore 12.30

 Il Gruppo Intercomunale Aido Crema e l’Ospedale cittadino insieme per la "Giornata nazionale della Donazione di Organi e Tessuti" Domenica 14 aprile ricorre la "Giornata nazionale della Donazione di Organi e Tessuti" istituita con decreto del Ministero della Salute e, come ogni anno, il Gruppo Intercomunale AIDO Crema, con l’importante supporto del Coordinamento di Procurement dell'ASST di Crema, darà il proprio contributo all’iniziativa.

 Nella giornata i volontari Aido saranno infatti presenti, consegnando brochure informative e rispondendo alle domande poste dai cittadini, in via Mazzini a Crema (dalle ore 9 alle ore 19) e a Pianengo sul Piazzale della Chiesa (dalle ore 9 alle ore 12.30). I dati riferiti dal Centro Nazionale Trapianti relativi al 2023 sono confortanti: più di 2000 donazioni e grazie a chi ha detto Sì ben 4460 persone sono tornate a vivere.

 Sono numeri che confermano quanto sia importante l’attività di sensibilizzazione di Aido soprattuto considerando che sono ben 8000 i pazienti ancora in attesa di trapianto e tuttora l'80% dell'attività trapiantologica italiana avviene solo grazie alla donazione di organi dopo la morte, solo se il donatore ha espresso in vita parere favorevole o, in assenza di dichiarazione di volontà, la famiglia non si oppone

 E’ dunque fondamentale che ogni cittadino faccia una scelta consapevole riguardo alla donazione. Per esprimere il proprio consenso ricordiamo che ci sono diverse modalità: con l’iscrizione ad Aido, presso l’ufficio anagrafe del comune di residenza in fase di rinnovo della carta di identità, presso l’ATS o l’ASST di riferimento, con il tesserino blu del Ministero della Salute da conservare sempre con i documenti perché il consenso in questo caso non è registrato nel SIT, con una dichiarazione firmata da conservare anche essa con i documenti perché non registrata nel SIT.

 Il numero più elevato di sì viene registrato in comune ed accolto dagli operatori dell’ufficio anagrafe opportunamente formati. Il prossimo corso di formazione nell’Ats Val Padana è in programma nel mese di maggio.

La "Giornata nazionale della Donazione di Organi e Tessuti” sarà l’occasione per incoraggiare i cittadini a fare una scelta informata. Un donatore può salvare molte vite e migliorare sensibilmente lo stato di salute dei pazienti in attesa di trapianto

399 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online