Mercoledì, 14 aprile 2021 - ore 10.36

Al Trivulzio 1 su 3 morì per Covid

In inchiesta Milano,'40% in più morti tra gennaio e aprile 2020'

| Scritto da Redazione
Al Trivulzio 1 su 3 morì per Covid

Tra gennaio e aprile 2020 il 33% delle morti registrate al Pio Albergo Trivulzio di Milano, che sono state oltre 300, sarebbe attribuibile con alta probabilità al Covid e nello stesso periodo si è registrato un tasso di mortalità del 40% più alto rispetto a periodi 'normali' e sempre riconducibile al Coronavirus. Sono alcuni dati contenuti nella maxi consulenza depositata oggi da un pool di esperti nell'inchiesta milanese sulla gestione della storica 'Baggina' milanese nella prima ondata.

Consulenza da cui emergerebbero anche carenze su dpi, tracciamento, isolamento, informazioni al personale e sicurezza sul lavoro. (ANSA).

122 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria