Venerdì, 26 febbraio 2021 - ore 04.50

Al via da piazza Duomo il ''Natale degli alberi'' di Milano

Illuminato quello donato da Coca-Cola, in città saranno 20

| Scritto da Redazione
Al via da piazza Duomo il ''Natale degli alberi'' di Milano

E' acceso l'albero di Natale di piazza Duomo a Milano, che quest'anno si chiama Albero del Dono perché CocaCola, che lo ha sostenuto e realizzato in questo modo invita a donare al Banco alimentare. Ma si tratta solo del primo tassello del Natale degli alberi, un progetto nato da una idea di Marco Balich e donato alla città dalla fondazione Bracco.

Sono in tutto 20 infatti gli alberi, o meglio le installazioni artistiche, che si illumineranno entro domani in tutta la città, non solo in centro ma anchein periferia, da Citylife, a piazza XXV Aprile fino al quartiere di Greco con lo scopo, spiegano dal Comune, di portare, con l'atmosfera del Natale, "un po' di serenità in un anno così difficile per la città e per l'intero pianeta". E per chi non potrà vedere gli alberi, Yesmilano ha ideato un progetto di comunicazione con un cortometraggio animato a cura dello studio Bozzetto & Co, In piazza Duomo l'albero centrale è circondato da 18 pini ancora vivi che saranno poi ripiantati. A renderlo visibile da diverse parti della città sono centitaia di luci.

"Grazie a Fondazione Bracco, Marco Balich e il suo team e a Coca-Cola, il cuore di Milano si illumina con un albero che trasmette la gioia della solidarietà, fondamentale per il benessere di una comunità e così importante per superare uniti questo anno tanto difficile - ha sottolineato Roberta Guaineri, assessore al Turismo e alla Qualità della vita -. Un messaggio di speranza, il primo dei tanti alberi che grazie a questo progetto porteranno il calore dello spirito natalizio nelle piazze e nelle strade della nostra città".

"L'Albero di Natale in piazza Duomo- ha ricordato Giuliana Mantovano, Direttore Marketing di Coca-Cola Italia - vuole essere un simbolo per celebrare il cuore solidale della città e quanto oggi sia ancora più importante lo spirito di condivisione. Invitiamo tutti ad unirsi a noi nel sostenere Banco Alimentare per rendere questo Natale speciale anche per chi ha bisogno". (ANSA)

483 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria