Martedì, 22 settembre 2020 - ore 18.26

Anche a Cremona Da' voce al rispetto! contro omobilesbotransfofia il 12 luglio ore 18

Da troppo tempo il nostro Paese attende una legge contro l'omobilesbotransfobia. Una legge contro i crimini d'odio basati su orientamento sessuale e identità di genere.

| Scritto da Redazione
Anche a Cremona Da' voce al rispetto! contro omobilesbotransfofia il 12 luglio ore 18

Anche a Cremona Da' voce al rispetto! manifestazione contro omobilesbotransfofia il 12 luglio ore 18

Da' voce al rispetto! manifestazione contro omobilesbotransfofia Cremona, piazza roma domenica 12 luglio ore 18

Da troppo tempo il nostro Paese attende una legge contro l'omobilesbotransfobia. Una legge contro i crimini d'odio basati su orientamento sessuale e identità di genere.

Si tratta di reati che, secondo il diritto internazionale, non colpiscono solamente la persona che li subisce, ma anche i gruppi sociali di appartenenza, reale o presunta, bersaglio di discriminazioni e violenze.

Una legge per tutt* che estenda la normativa vigente a protezione delle vittime di odio razziale, religioso, etnico e nazionale.

Per questo chiediamo una legge che nella sua parte penale riconosca il reato d’odio omobilesbotransfobico come origine degli omicidi, le aggressioni, le violenze fisiche e psicologiche, le ingiurie, le minacce, le persecuzioni e l’istigazione a commettere discriminazioni e violenze che mettono a rischio la libertà personale, la sicurezza e la dignità delle donne, delle persone LGBTQIA+, e di chiunque possa essere ritenuto parte di tali gruppi.

Una legge che intervenga in modo concreto anche nel sostegno delle persone colpite dall'odio, prevedendo un monitoraggio del fenomeno e investimenti per gli sportelli di ascolto e le case di accoglienza.

Una legge che si preoccupi di porre le basi per agire sulle vere cause del pregiudizio e dello stigma sociale: sessismo, misoginia, omofobia, bifobia, lesbofobia, transfobia.

È tempo di dare voce al rispetto.

Campagna nazionale: Da' voce al Rispetto www.davocealrispetto.it

Manifestazione cremonese promossa e supportata da: Arcigay Cremona La Rocca, Arci Cremona, Associazione Radicale Fabiano Antoniani, Cgil Cremona, Collettivo studentesco Il Megafono, CSA DORDONI, Giovani Comunisti Cremona, Prc6 Cremona, 6000 sardine Cremona, Associazione Latinoamericana di Cremona, Sinistra per Cremona - Energia Civile, Sinistra Italiana – Cremona, Rive Gauche, Arci Persichello, Cremona Cambia Musica, Casalmaggiore la Nostra Casa – Vappina, Circolo Arcipelago, Italia Viva Cremona, Amnesty International - gruppo giovani Cremona, Partito Democratico Cremona, Associazione Promozione sociale Argilla, Rete Donne Se Non Ora, Quando? – Cremona

 

376 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online