Lunedì, 14 ottobre 2019 - ore 10.40

Andrea Virgilio (vice segretario PD Cremona) perplesso sul governo M5S-PD

In una nota su facebook il vice segretario PD e Vice sindaco comune di Cremona si dichiara perplesso sulla costituzione del Governo M5S-PD

| Scritto da Redazione
Andrea Virgilio (vice segretario PD Cremona) perplesso sul governo M5S-PD

Andrea Virgilio (vice segretario PD Cremona) perplesso sul governo M5S-PD

In una nota su facebook il vice segretario PD e Vice sindaco comune di Cremona  si dichiara perplesso sulla costituzione del Governo M5S-PD

"Sarà anche vero che non c’è più Enrico Berlinguer (che il compromesso storico sapeva farlo capire alle masse), che la politica è «sangue e merda» (come diceva Rino Formica), che la coerenza è «l’ultimo rifugio delle canaglie» (come motteggia Giuliano Ferrara).

Ma prima o poi qualcuno dovrà spiegare perché al congresso di marzo Zingaretti incoronato segretario chiudeva il suo comizio in un tripudio di applausi urlando quasi in lacrime che mai avrebbe fatto patti con i Cinque Stelle, e l’altro ieri in direzione ha ottenuto una clamorosa standing ovation annunciando l’esatto contrario.

Nessuno dubita che anche oggi la sinistra voglia sacrificarsi per il suo solito “senso di responsabilità”. Ma qui la sfida è quasi proibitiva. Si tratta di provare a durare una legislatura. Di smontare il teorema sovranista sul complotto giudo-pluto-massonico (che è altra cosa da un “ordine mondiale” che esiste e che, da Trump in giù, provi a spegnere i focolai di disordine che danneggiano i popoli in nome dei popoli).

Si tratta di arginare Salvini che mobilita le piazze contro i comunisti al potere per la quarta volta senza passare per il voto.

Mai come oggi, per evitare altri rovinosi autodafé, alla sinistra servono un pensiero, un progetto, un’idea di Paese. Non basta baciare un rospo per evitare di baciare un rosario".(Massimo Giannini)

 

265 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online