Martedì, 26 gennaio 2021 - ore 15.59

ANTINFLUENZALE: PER I BIMBI C'E' LO SPRAY

Arrivato il vaccino antinfluenzale per i bambini e ragazzi dai 2 ai 18 anni attraverso spray

| Scritto da Redazione
ANTINFLUENZALE: PER I BIMBI C'E' LO SPRAY ANTINFLUENZALE: PER I BIMBI C'E' LO SPRAY
Arrivato il vaccino antinfluenzale per i bambini e ragazzi dai 2 ai 18 anni attraverso spray:
innovativo vaccino spray per bambini, introdotto per la prima volta in Italia che è somministrato in dose unica, senza necessità di fare il richiamo almeno un mese dopo dalla prima somministrazione.
E' possibile prenotarsi fino al prossimo 17 dicembre 2020.
La prenotazione può essere effettuata sino al 17 dicembre 2020. Dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle11.30 |Telefono 0372 497454
Sede Vaccinale: presso Comunità “LA VELA”, Via San Sebastiano 14
La vaccinazione è gratuita.
Il vaccino spray NON può essere somministrato:
Ai soggetti immunodepressi
A soggetti con asma grave scompensata e dispnea in corso
Alle ragazze in gravidanza
In presenza di una malattia del sangue o di una malattia oncologica a carico del sistema immunitario
In caso di terapia con corticosteroidi ad alte dosi
In caso di terapia con Aspirina in corso/o prevista nelle 4 settimane successive alla vaccinazione
In presenza di allergia a uovo, proteine dell’uovo e/o gentamicina e/o gelatina animale o carni rosse
Il vaccino spray PUO’ essere somministrato in soggetti:
con infezione da HIV asintomatica
con patologia asmatica in compenso anche se è in corso la terapia inalatoria
che stanno ricevendo corticosteroidi topici/inalatori o corticosteroidi sistemici a basso dosaggio o in caso di terapia con corticosteroidi come terapia sostitutiva (es.: per insufficienza surrenalica)
che convivono con neonati e gravide
che frequentano scuole o asili
AVVERTENZE per l’uso di Fluenz Tetra
I soggetti vaccinati, per 1-2 settimane dopo la vaccinazione, dovrebbero evitare contatti stretti con individui gravemente immunocompromessi (ad esempio, i riceventi di trapianto di midollo osseo che richiedono isolamento)
I soggetti in terapia con farmaci contro i virus influenzali devono sospendere l’assunzione della terapia stessa almeno 48 ore prima della somministrazione del vaccino e per due settimane dopo la somministrazione del vaccino.
 
 
L'immagine può contenere: una o più persone e primo piano
 
 
 
253 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria