Sabato, 20 agosto 2022 - ore 03.32

Artisti slovacchi: Endre Nemes (1909 – 1985)

Endre Nemes nasce a Pécsvárad (Ungheria) nel 1909, ma è da considerarsi slovacco. Il vero cognome della famiglia è Nágel. Passa la sua infanzia a Levoča e Spišská Nová Ves.

| Scritto da Redazione
Artisti slovacchi: Endre Nemes (1909 – 1985) Artisti slovacchi: Endre Nemes (1909 – 1985)

Studia all’Accademia di Belle Arti di Praga. Nel 1938 Nemes, di origine ebrea, per sfuggire all’avvicinarsi del nazismo in Cecoslovacchia emigra in Finlandia, per passare, due anni dopo, nella neutrale Svezia. La sua attività artistica la conduce quasi esclusivamente in questa nazione fino a raggiungere una notevole fama e diventare quindi Rettore dell’Accademia di Belle Arti di Goteborg. Divenne cittadino svedese nel 1948. I primi lavori di Nemes risentono di un impronta surrealista molto spinta, che con il passare degli anni tende ad abbandonare per avvicinarsi ad una tematica più metafisica ma in entrambe le tematiche Nemes mantiene sempre la tecnica surrealista del montaggio associativo e che userà in tutta la sua carriera. Muore a Stoccolma nel 1985.

A cura di Mauro Pierluigi, immagini dal gruppo Facebook “Arte nell’Est Europa”.

PS: Tutti i diritti delle opere raffigurate sono dell’autore o dei suoi eredi. Questa pubblicazione ha mero scopo informativo.

fonte: http://www.buongiornoslovacchia.sk/index.php/archives/45436

1678 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria