Martedì, 23 luglio 2024 - ore 07.29

ASST Cremona precisa al Sig.Negri che il percorso di presa in carica è stato corretto

Sono state messe in pratica tutte le procedure per il trattamento della sintomatologia presentata

| Scritto da Redazione
ASST Cremona precisa al Sig.Negri che il percorso di presa in carica è stato corretto

ASST Cremona precisa che al Sig. Luigi Negri il percorso di presa in carica è stato corretto

Egregio Direttore, in riferimento alla lettera "Sanità Cremonese. Siamo alle solite Tempi lunghi per gli esami urgenti" pubblicata il 18 febbraio scorso a firma del signor Luigi Negri, precisiamo che dopo una accurata verifica dei fatti e dei dati clinici è emerso un percorso di presa in carico corretto, dal Pronto Soccorso alla Neurologia (che per ragioni di privacy non possiamo descrivere in questo contesto).

Al momento dell'accesso in pronto soccorso , il 18 giugno 2022, sono state messe in pratica tutte le procedure per il trattamento della sintomatologia presentata e, nel tempo, sono state effettuate, visite ed esami diagnostici di approfondimento e controllo (giungo, luglio e dicembre).

Per comprendere se e dove si è verificata la difficoltà, invitiamo il signor Negri a contattare l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (Tel 0372 405 550, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12, oppure via e-mail urp@asst-cremona.it )

Un cordiale saluto.

Comunicazione e Relazioni esterne   Asst di Cremona www.asst-cremona.it

452 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online