Sabato, 19 ottobre 2019 - ore 16.32

BILANCIO IN REGIONE, PILONI (PD): 'CREMONA ANCORA A BOCCA ASCIUTTA?'

Piste ciclabili nel cremasco, tangenziale di Soresina, Gronda Nord e riattivazione della linea Cremona-Piacenza. Alcune delle proposte che il consigliere regionale del PD Matteo Piloni aveva sottoposto alla giunta lombarda e che la maggioranza di centrodestra oggi ha bocciato, durante il voto dell’assestamento di bilancio in consiglio regionale.

| Scritto da Redazione
BILANCIO IN REGIONE, PILONI (PD): 'CREMONA ANCORA A BOCCA ASCIUTTA?'

BILANCIO IN REGIONE, PILONI (PD): 'CREMONA ANCORA A BOCCA ASCIUTTA?' 

Piste ciclabili nel cremasco, tangenziale di Soresina, Gronda Nord e riattivazione della linea Cremona-Piacenza. Alcune delle proposte che il consigliere regionale del PD Matteo Piloni aveva sottoposto alla giunta lombarda e che la maggioranza di centrodestra oggi ha bocciato, durante il voto dell’assestamento di bilancio in consiglio regionale.

"La cosa non mi stupisce affatto – commenta Piloni -. Sapevo bene che le possibilità di ottenere finanziamenti in assestamento di bilancio erano molto poche, ma ho voluto comunque portare in aula queste richieste per continuare a tenere i riflettori accesi sulle necessità infrastrutturali dei nostri territori. E continuerò a farlo”.

“Mi spiace che però anche gli altri colleghi della provincia di Cremona non abbiamo sostenuto queste richieste che, ripeto, non sono mie, ma figlie del territorio, essendo emerse anche sui tavoli provinciali per la competitività. La provincia di Cremona ha un grave problema infrastrutturale e dobbiamo, tutti, insistere per risolvere le tante criticità” conclude Piloni, riferendosi ai consiglieri Federico Lena e Marco Degli Angeli che si sono astenuti sulla tangenziale di Soresina e hanno votato contro lo studio di fattibilità della Gronda.

Milano, 26 luglio 2019

A questo link il video di Matteo Piloni in aula consiliare, quando ieri è intervenuto per illustrare le sue proposte

 

 

268 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online