Domenica, 21 luglio 2024 - ore 09.40

Brescia Eden d'Estate. Il programma dal 1° agosto al 7 settembre 2023

Fondazione Brescia Musei conferma la formula che vede protagonista il Museo di Santa Giulia come luogo del cuore delle serate dei bresciani

| Scritto da Redazione
Brescia Eden d'Estate. Il programma dal 1° agosto al 7 settembre 2023

Fondazione Brescia Musei conferma la formula che vede protagonista il Museo di Santa Giulia come luogo del cuore delle serate dei bresciani

L’Eden d’estate: nelle notti di mezza estate protagonista è il cinema sotto le stelle

Iinizia la seconda parte del cartellone proposto dal Nuovo Eden, continuano fino a settembre le proposte per visitare i Musei e le mostre in città

 Brescia, 31 luglio 2023 – Gli appuntamenti estivi al cinema stanno per giungere al giro di boa e Fondazione Brescia Musei è pronta per annunciare la seconda parte del cartellone de L’Eden d’estate, la proposta cinematografica del Nuovo Eden che fino al 7 settembre animerà le serate dei bresciani con un’offerta culturale sempre varia e originale nella suggestiva cornice del Parco del Viridarium, al Museo di Santa Giulia.

Il programma, inaugurato lo scorso 9 giugno, si conferma essere una proposta molto amata dal pubblico che nella prima parte di programmazione con all’attivo 45 proiezioni, ha fatto registrare 6.686 presenze, per una media giornaliera pari a 149 spettatori a sera: un aumento significativo che migliora i dati più che positivi dello scorso anno (nel 2022 era stato rilevato un aumento del +70,4% rispetto al 2019, ovvero prima dello scoppio della pandemia) e che assume un valore ancora più importante alla luce delle molte serate in cui le proiezioni sono state realizzata nella sala di via Nino Bixio a causa del maltempo che ha colpito la città.

Un dato che conferma l’apprezzamento e la qualità della proposta della Fondazione Brescia Musei che, nell’estate 2023 in cui Brescia è Capitale italiana della Cultura, ha arricchito il cartellone con più film in lingua originale e ospiti, che fino ad ora hanno animato le serate de L’Eden d’estate.

Con il 1 di agosto si apre invece la seconda parte della stagione: a cambiare è l’orario di inizio degli spettacoli, anticipato alle 21.15, resta invariata invece la formula che vedrà alternarsi, 7 giorni su 7, sul grande schermo protagonista del parco del Museo di Santa Giulia, i classici restaurati, i grandi titoli della stagione appena conclusa, i film indipendenti italiani e i film di qualità e d’essai, cult movie da riscoprire e film d’autore provenienti dai festival, oltre ad ospiti e eventi speciali.

 Evento speciale di questa stagione estiva è il Cineconcerto del capolavoro di Ernst Lubitsch Lo scoiattolo (1921), musicato dal vivo dai musicisti Walter Gaeta (pianoforte e composizione) e Paolo Angelucci (violino e looper), in programma domenica 20 agosto alle ore 21.15.

Tanti ospiti anche in questa seconda parte di programma: il saggista e critico cinematografico Roberto Lasagna terrà un incontro sul cinema di Dario Argento, in occasione della proiezione di Profondo Rosso (8 agosto); Enrico Danesi , critico cinematografico del Giornale di Brescia, sarà protagonista di Cinema (di)vino, un approfondimento sulla relazione tra la settima arte e l’arte vinicola, in abbinamento al capolavoro di Eric Rohmer Racconto d'autunno (10 agosto) e infine Lorenzo Rossi, docente universitario e redattore di Cineforum, condurrà Il cinema di Pedro Almodóvar, un talk all’interno dell’omaggio che Nuovo Eden dedica al celebre regista spagnolo (29 agosto).

Tutti gli incontri sono ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria (cup@bresciamusei.com) e si terranno alle ore 19.00.

 Prosegue il progetto “Carta bianca a Paolo Moretti” con il film El agua di Elena López Riera, mai distribuito in Italia e acclamato al Festival di Cannes e La maman et la putain di Jean Eustache, un grande classico della storia del cinema e che si inserisce a pieno titolo nella selezione degli imperdibili classici che, restaurati e in versione originale con sottotitoli, tornano a far vivere la magia della settima arte sullo schermo de L’Eden d’estate. In programma nella seconda parte dell’estate il pubblico potrà godere de: I guerrieri della notte di Walter Hill (martedì 1 agosto); Profondo rosso di Dario Argento (martedì 8 agosto); Racconto d'autunno di Eric Rohmer (giovedì 10 agosto) e Providence di Alain Resnais (giovedì 24 agosto) entrambi inseriti nella rassegna Cinema (di)vino, realizzata con FIC-Federazione Italiana Cineforum e FISAR-Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori di Bergamo; Donne sull'orlo di una crisi di nervi (martedì 15 agosto) e Tacchi a spillo (martedì 29 agosto) di Pedro Almodóvar, primi due film della retrospettiva Focus Almodovar che proseguirà a settembre nella sede di via Nino Bixio e infine Strade perdute di David Lynch (martedì 22 agosto).

 Continuano le serate speciali che uniscono Cinema e Museo: originali percorsi che invitano a suggestive contaminazioni tra le arti. Mercoledì 2 agosto il pubblico è invitato a immergersi nei Misteri e misfatti all’ombra della clausura, una visita dedicata al Museo di Santa Giulia che anticipa il film Maigret di Patrice Leconte; sabato 12 agosto protagonista sarà La moda dipinta, attraverso un viaggio in Pinacoteca Tosio Martinengo per il film La signora Harris va a Parigi di Anthony Fabian; sabato 19 agosto, il film Avatar - La via dell'acqua di James Cameron darà l’occasione per salire le pendici del colle Cidneo Alla scoperta di Davide Rivalta; sabato 26 agosto, sulle orme degli antichi romani si potrà andare alla scoperta dell’antica Brixiavper la proiezione di Indiana Jones e il quadrante del destino di James Mangold; mercoledì 30 agosto i visitatori potranno prendere parte ad una visita teatralizzata de L’ultima badessa nel Museo di Santa Giulia per il film Chiara di Susanna Nicchiarelli e infine venerdì 1 settembre la mostra Plessi sposa Brixia aprirà la serata del film Daliland di Mary Harron.

 Ad accompagnare le serate fino al 7 settembre non mancherà lo spazio food & drink di Stasera? Museo! che Fondazione Brescia Musei ha voluto per permettere al Museo di Santa Giulia di vivere anche in orario serale, con l’obiettivo di creare, nel cuore storico della città, un ulteriore punto d’attrazione che possa accompagnare i visitatori abituali dei musei, cittadini e turisti, dall’orario dell’aperitivo fino all’ora della buonanotte: uno spazio raffinato e rilassante grazie agli arredi firmati Pedrali, all’allestimento illuminotecnico curato da Deejay Choice e al punto ristoro curato da I Ricevimenti arricchito dalla proposta wine dell’Azienda Agricola Fratelli Berlucchi.

Proprio grazie alla collaborazione con I Ricevimenti, società parte di Alleanza per la Cultura, il pubblico potrà prendere parte a speciali aperitivi tematici nel Parco del Viridarium: sabato 5 agosto l’aperitivo è con il cocktail French 75 per il film Babylon di Damien Chazelle; giovedì 17 agosto, il cocktail a sorpresa sarà una dedica all’Ungheria per il film Preparativi per stare insieme per un periodo indefinito di tempo di Lili Horváth; mentre martedì 5 settembre, sul finire dell’estate l’aperitivo sarà un omaggio alla Puglia per Ti mangio il cuore di Pippo Mezzapesa.

 Proseguono fino alla fine dell’estate anche le numerose attività che Fondazione Brescia Musei ha organizzato per il pubblico, su tutte l’amato Summer Camp che fino alla ripresa delle attività scolastiche propone attività settimanali sempre diverse per bambini dai 6 agli 11 anni negli affascinanti e freschi spazi del Museo di Santa Giulia e del Castello.

Non mancano anche le attività pensate per le famiglie, per una fruizione degli spazi culturali della città in modo divertente anche per i più piccoli. Per bambini dai 3 ai 5 anni il 19 agosto è in programma Futur Treno, per scoprire, attraverso la bellissima storia della locomotiva che troneggia nel piazzale del Castello di Brescia, l’arte di un artista affascinato dal mito della velocità, Fortunato Depero. Per quelli più grandi, over 5, invece, domenica 20 agosto Piccoli rifugi per piccoli viventi: un'indagine della natura per creare “costruendo” piccoli rifugi, una protezione dei viventi che si manifesta creativamente attraverso l’arte. Da non perdere, inoltre, sabato 26 agosto l’ultimo appuntamento con GLI SPIRITI DEL TEMPO. Incontri misteriosi in Castello, una proposta molto apprezzata che offre l’occasione per vivere con la famiglia una serata indimenticabile in un luogo straordinario, ricco di storia e suggestione. Un’avventura coinvolgente, realizzata in collaborazione con i rievocatori dell’Associazione Animus Brixiae e Associazione Amici del Cidneo ONLUS, per bambini dai 6 agli 11 anni che avranno modo di compiere una passeggiata nel tempo risolvendo indovinelli, recuperando informazioni e esplorando luoghi insoliti per riuscire a salvare un curioso personaggio.

Proseguono anche gli appuntamenti per il pubblico adulto a partire dal progetto Sul far della sera… piacevoli scoperte tra i sentieri del parco più bello del centro città, per un’immersione nella storia del Castello prima di accomodarsi sotto la frescura degli alberi e gustarsi un aperitivo. Aspettando la magica notte di San Lorenzo il 10 agosto è in programma una visita guidata dedicata al Castello delle 10 giornate, per riconoscere le testimonianze e ripercorrere le gesta eroiche dei bresciani che, durante il Risorgimento, si opposero all’esercito austriaco, diventando simbolo di resistenza coraggio e forza di popolo, gesti che valsero a Brescia il titolo di Leonessa d’Italia. Il 17 agosto invece, i visitatori potranno immergersi in un percorso emozionante alla scoperta delle tracce lasciate nel corso dei secoli dai romani, dai Visconti e dai veneziani, grazie alla presenza di un operatore museale che renderà facilissima questa straordinaria esperienza.

Infine, ogni sabato alle ore 11, senza alcun bisogno di prenotazione, il pubblico potrà prendere parte a visite guidate dedicate al Museo di Santa Giulia, alla Pinacoteca Tosio Martinengo, a Brixia. Parco archeologico di Brescia romana, al Museo del Risorgimento Leonessa d’Italia e al Museo delle Armi Luigi Marzoli, così come proseguono le visite guidate alle mostre allestite negli spazi museali gestiti dalla Fondazione Brescia Musei. Ogni domenica, alle ore 11 è in programma un percorso dedicato a Plessi sposa Brixia, l’esposizione diffusa e site-specific che si snoda a partire dal Museo di Santa Giulia per giungere poi alla cella di Minerva del Capitolium per scoprire, come afferma l’artista, che “il fiume della storia non si ferma e attraversa impaziente altre storie”. Ogni venerdì alle 18.30 il pubblico potrà prendere parte alla visita dedicata a Il Pugile e la Vittoria, esposti nello straordinario allestimento architetto Juan Navarro Baldeweg che riflette sul significato della “vittoria”, da Nike sportiva a emblema della pax latina. Il 3 e il 17 agosto e il 7 settembre, alle ore 17.30 è in programma un percorso speciale dedicato a Davide Rivalta. Sogni di gloria, il progetto espositivo diffuso di sculture animalier all’interno delle aree verdi del Castello, mentre il 19 agosto, alle ore 15 il pubblico potrà partecipare alla visita guida a I nodi dei giardini del Paradiso, per scoprire la meraviglia che emerge dall'antica arte della tessitura, viaggiando idealmente lungo la Via della Seta.

Tutte le informazioni sul sito bresciamusei.com

 ……………………………………………………………

Fondazione Brescia Musei è una fondazione di partecipazione pubblico–privata presieduta da Francesca Bazoli e diretta da Stefano Karadjov. Fanno parte di Fondazione Brescia Musei Brixia. Parco archeologico di Brescia romana, Museo di Santa Giulia, Pinacoteca Tosio Martinengo, Museo delle Armi Luigi Marzoli, Museo del Risorgimento Leonessa d’Italia, Castello di Brescia e Cinema Nuovo Eden. Fondazione Brescia Musei è, con Pinacoteca Tosio Martinengo e il Museo del Risorgimento Leonessa d’Italia, ente capofila della Rete dell’800 Lombardo. I Musei Civici di Brescia sono inclusi nell’offerta di Associazione Abbonamento Musei.

………………………………………………………………

 

Ufficio stampa

Fondazione Brescia Musei

 

Il programma Eden Estate clicca qui

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

2329 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online