Sabato, 25 giugno 2022 - ore 12.25

Brescia - Progetto di legge PLIS

Lo scorso 11 giugno i Comuni del Parco delle Colline ed il Comune di Brescia hanno convocato, presso il Museo di Scienze Naturali, una riunione alla quale sono stati invitati tutti i rappresentanti degli oltre 90 Parchi Locali di Interesse Sovraccomunale (Plis) della Lombardia......

| Scritto da Redazione
Brescia - Progetto di legge PLIS

Lo scorso 11 giugno i Comuni del Parco delle Colline ed il Comune di Brescia hanno convocato, presso il Museo di Scienze Naturali, una riunione alla quale sono stati invitati tutti i rappresentanti degli oltre 90 Parchi Locali di Interesse Sovraccomunale (Plis) della Lombardia, alla luce dell’approvazione da parte della Giunta Regionale, nella seduta del 6 giugno, del progetto di legge “Riorganizzazione del Sistema Lombardo di gestione e tutela delle aree regionali protette e delle altre forme di tutela presenti sul territorio”. Con tale legge Regione Lombardia intende ridefinire l’assetto organizzativo e gestionale delle aree protette.

Al di là delle enunciazioni di principio indicate nelle premesse legislative, volte alla valorizzazione e alla razionalizzazione delle aree protette, i partecipanti lamentano l’assenza di un attivo coinvolgimento e confronto sul progetto di legge che determina impatti molto rilevanti sulla gestione delle aree protette. Peraltro, la norma proposta non consente di comprendere gli scenari reali di gestione e riorganizzazione delle aree protette che si verrebbero a concretizzare a seguito di tale riforma.

Per questo motivo i partecipanti hanno ritenuto prioritario chiedere un incontro formale con il presidente della Regione Lombardia Maroni e l’assessore Terzi al fine di comprendere le finalità e i contenuti delle riforma, per valutare con piena cognizione di causa gli scenari possibili, le risorse disponibili e poter successivamente contribuire con proposte costruttive.

 

1080 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria