Domenica, 21 luglio 2024 - ore 10.17

BRESCIA: RIQUALIFICAZIONE SCUOLA TRIDENTINA, AL VIA I LAVORI A SETTEMBRE

| Scritto da Redazione
BRESCIA: RIQUALIFICAZIONE SCUOLA TRIDENTINA, AL VIA I LAVORI A SETTEMBRE

 Cominceranno il settembre prossimo i lavori di riqualificazione della scuola secondaria di primo grado “Divisione Tridentina”. L’intervento riguarderà opere di adeguamento sismico e antincendio e la sistemazione impiantistica e funzionale complessiva dell’edificio.

Si tratta di un intervento necessario, dovuto alle criticità della struttura, per il quale il Comune di Brescia investirà una cifra pari a 4 milioni e 400mila euro. Nell’occasione verranno sistemati anche tutti gli infissi, per un importo di ulteriori 380mila euro, e sarà effettuato il relamping completo dell’edificio a cura di A2A Calore & Servizi, per 260mila euro.

Data la mole dei lavori, che dureranno circa due anni e consentiranno la riapertura della scuola per il settembre 2025, gli studenti utilizzeranno temporaneamente la scuola secondaria di primo grado “Gerolamo Romanino”. Per questo motivo l’Amministrazione comunale ha stabilito di mettere a disposizione un servizio gratuito giornaliero di bus navetta che porterà i ragazzi da via Tiboni, sede della “Tridentina”, alla “Romanino”. I dettagli sono stati illustrati alle famiglie e ai docenti nel corso di un incontro, svoltosi il 20 aprile scorso, al quale hanno partecipato anche l’Assessore all’Edilizia Scolastica Valter Muchetti e l’assessore alla Pubblica Istruzione Fabio Capra.

Poiché la struttura presenta setti scarsamente armati che non sono in grado di assorbire l’azione sismica, si interverrà realizzando pareti in calcestruzzo armato esterne all’edificio su tutto il perimetro del fabbricato (inclusa la palestra), collegate attraverso puntoni e diagonali in acciaio. Verranno conservati gli elementi non strutturali dell’edificio.

Riguardo alla riqualificazione anti incendio verrà rimossa la pavimentazione in linoleum priva di certificazione idonea (sostituita con una pavimentazione ceramica), saranno rimossi e sostituiti i controsoffitti che non hanno una certificazione valida e saranno verificati i moduli di esodo in funzione del numero di persone presenti. I depositi saranno compartimentati con placcaggi REI60, saranno installati nuovi impianti per l’illuminazione di sicurezza, un nuovo sistema di allarme e una nuova rete di idranti. Anche gli impianti elettrici (forza motrice, illuminazione ordinaria e di emergenza) verranno sostituiti: le linee di distribuzione primarie e secondarie verranno posate con diverse tipologie in base all’ambiente e alle necessità. I sei servizi igienici saranno riqualificati con nuovi sanitari, nuovi serramenti, nuovi rivestimenti e pavimenti in ceramica.

Per quanto riguarda l’adeguamento delle aule, verranno collocate porte larghe 120 cm con apertura verso l’esterno per aumentare la capienza delle aule a 30 persone e saranno tinteggiate tutte le superfici interne ed esterne della scuola.

La riqualificazione riguarderà anche l’area verde. Per ragioni di sicurezza, durante l’intervento sarà necessario abbattere alcune piante e alcuni cespugli. Per compensare gli abbattimenti verranno messi a dimora nove nuovi alberi e 376 arbusti, secondo le indicazioni del Settore Verde del Comune di Brescia. Sarà costruita una nuova piastra esterna, da utilizzare per attività all’aperto, che sarà dotata di una pavimentazione permeabile filtrante in sostituzione di una porzione del pavimento in asfalto.

Si procederà poi con il relamping completo dell’edificio, come previsto dall’iniziativa di Project Financing avviata dal Comune di Brescia con A2A – Calore & Energia a partire dal 2021, che riguarda oltre 70 scuole. Saranno installate lampade Led ad alta efficienza, gestite da un impianto che garantirà un costante flusso luminoso per ogni postazione. Il sistema consentirà di non sprecare energia grazie a un congegno di spegnimento automatico e a un meccanismo di dosaggio che eroga la luce in base alle esigenze. Infine, saranno sostituiti tutti gli infissi con serramenti più resistenti e più performanti.

 

644 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria