Martedì, 23 luglio 2024 - ore 07.16

Canto popolare milanese, l’Associazione La Conta organizza un corso

L’Associazione La Conta organizza un corso di canto tradizionale/popolare dedicato ai repertori dell’osteria milanese. Il corso, aperto a tutti, sarà condotto da Maurizio Perego

| Scritto da Redazione
Canto popolare milanese, l’Associazione La Conta organizza un corso

L’Associazione La Conta organizza un corso di canto tradizionale/popolare dedicato ai repertori dell’osteria milanese. Il corso, aperto a tutti, sarà condotto da Maurizio Perego e si svolgerà a Milano, per 5 lezioni, ogni martedì, dal 20 gennaio al 17 febbraio 2015, dalle ore 21:00 alle ore 23:00 circa, nella sede associativa di Via Pergolesi, 8. Perego insegnerà gli elementi tecnici di base del canto e alcune tra le più belle e divertenti canzoni tratte dai vari repertori dell’osteria milanese. Il corso si propone di far conoscere le canzoni di quei splendidi laboratori di cultura popolare che sono le osterie del capoluogo lombardo.

Cantore e chitarrista, Maurizio Perego è da anni uno dei protagonisti nelle osterie di Milano e provincia, dove esegue, con bravura e simpatia, i canti dell’osteria in una sua personale ricerca condotta da diversi anni. Di sé racconta: «C’erano la Briosca sui Navigli, la Piola a Rosate, il Praticello alla Barona, la Topaia in Via Argelati, la Fornasetta da Zeno a Greco dove musica dal vivo e cabaret si mescolavano. In questi luoghi se te la sentivi, ti mettevi a cantare e a suonare la chitarra. Questi locali oggi non ci sono più, ma la canzone milanese resiste in altri luoghi. Solo per citarne alcuni: Il Ronchettino al Gratosoglio, l’Osteria della Busecca a Settimo Milanese, il Ravanei Remulass a Cusano Milanino e tanti altri ancora. Ora come allora, per me cantare è una passione e un divertimento, tra osterie e piazze, quasi mai sui palchi, ma sempre fra i tavoli».

Per avere altre informazioni e per iscriversi al corso (limitato a un massimo di 25 persone) è possibile scrivere a laconta@interfree.it. Per il corso è richiesto a ciascun iscritto un contributo economico minimo per l’Associazione La Conta. Il corso è aperto a tutti, anche a chi non ha mai cantato e non sa leggere la musica.

1889 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria