Venerdì, 19 luglio 2019 - ore 19.05

Casinò online: si può vincere di più scegliendo il gioco giusto?

Slot machine, tornei di poker, tavoli da blackjack e roulette: i casinò online hanno ormai ampiamente superato quelli tradizionali in quanto a varietà dell'offerta.

| Scritto da Redazione
Casinò online: si può vincere di più scegliendo il gioco giusto?

Come tanti altri appassionati, anche tu ti sarai chiesto molte volte se esistano giochi nei quali è più facile vincere o, più semplicemente, che "pagano di più" rispetto ad altri. In questo articolo, troverai proprio una breve classifica dei casinò game più convenienti, con spiegazioni delle ragioni che rendono questi giochi più o meno interessanti e chiarimenti sul loro funzionamento.

Come capire quanto paga un casinò game?

Alcuni giochi da casinò, statisticamente, pagano più di altri, ovvero restituiscono una porzione maggiore di quanto raccolto, attraverso le vincite distribuite tra i vari giocatori. Questa caratteristica dei casinò game è descritta attraverso l'RTP, ovvero il Return To Player, un valore percentuale che indica proprio quanto, mediamente, un determinato gioco paga.

Attenzione: un elevato RTP non equivale ad un'elevata probabilità di vittoria. Questo dato indica solamente che tendenzialmente, quel gioco restituisce larga parte di quanto puntato, senza tuttavia garantire vincite certe a nessuno.

Qualunque gioco da casinò comporta sempre il rischio di andare incontro a sconfitte e perdere quanto puntato: se così non fosse, d'altra parte, non si parlerebbe di gioco d'azzardo. Non commettere l'errore di affidarti alle fantomatiche tecniche "per vincere sempre" che di tanto in tanto spuntano sul web, ma scegli con attenzione il portale o i portali su cui giocare, controllando sempre che siano regolarmente autorizzati dall'ADM (Agenzia delle Dogane e dei Monopoli).

I giochi di abilità convengono di più di quelli di fortuna

I giochi da casinò che pagano di più sono quelli al tavolo: questa semplice regola è vera per tutti i casinò online e, in generale, anche per quelli fisici. Curiosamente, molti giocatori, specie se alle prime armi, tendono ad evitare giochi di carte ed intrattenimenti simili, preferendo slot machine ed altri passatempi basati esclusivamente sulla fortuna. In realtà, il fatto che lo svolgimento del gioco sia semplice non implica che anche vincere lo sia. Anzi, generalmente più un casinò game risulta intuitivo e meno tenderà a pagare.

Il gioco che paga di più nei casinò online è il blackjack

Qual è il gioco più conveniente in termini di ritorno al giocatore? Facile: il blackjack.

Nei casinò online, questo amatissimo gioco conosciuto e praticato in tutto il mondo, presenta un RTP medio superiore al 99% (per lo meno per quanto riguarda la versione classica del gioco, senza l'aggiunta di regole speciali). Questo stesso dato indica che il margine dei gestori è molto basso, addirittura inferiore all'1%.

Come già accennato, il valore elevato dell'RTP non è indice del fatto che vincere a questo gioco sia scontato, quanto del fatto che, a lungo andare, il banco tende a restituire larghissima parte di quanto raccolto.

A dispetto delle apparenze, regole e svolgimento di questo famosissimo gioco sono piuttosto semplici. Nel blackjack online, gli utenti sfidano direttamente il banco (oppure un croupier in carne ed ossa nella versione live del gioco) con l'obiettivo di ottenere il maggior punteggio possibile, evitando di "sballare" superando il tetto limite dei 21 punti.

I valori attribuiti alle carte sono quelli normali, ad eccezione delle figure che valgono sempre 10 e degli assi che invece possono valere sia 1 che 11. Una mano vincente paga una volta la posta iniziale (cioè 1:1), invece quando si vince con un blackjack (cioè con una mano con punteggio 21 formata da un asso e da una figura), il banco paga 3:2, vale a dire una volta e mezza la puntata.

Ad inizio mano, il giocatore decide quanto puntare, rispettando i valori minimo e massimo imposti dal tavolo. Il croupier procede distribuendo le carte: 2 per il giocatore e 2 per il banco, che mantiene la seconda coperta. A seconda del punteggio della propria mano, il giocatore sceglie se chiedere una o più carte per tentare di incrementarlo (correndo il rischio di sballare) oppure se "stare" e passare la mano al banco.

Il banco scopre la sua seconda carta rivelando il suo punteggio di partenza ed eventualmente estrae altre carte dal mazzo. Alla fine, la vittoria va a chi ottiene più punti senza sballare.

I vantaggi offerti dal gioco della roulette

Altro gioco apprezzatissimo nei casinò di tutto il mondo ed altro celebre simbolo dell'azzardo, la roulette merita senza dubbio di essere inserita tra i casinò game più convenienti per i giocatori.

La versione del gioco che paga maggiormente è quella francese (o europea), nella quale sono presenti i numeri dall'1 al 36 ed un unico 0 (diversamente da quella americana, dove è presente anche il doppio 0 che aumenta il margine del banco). L'RTP del gioco, infatti, mediamente si attesta attorno al 97.30%, con un margine per i casinò online che, di conseguenza, si ferma attorno al 2,70%.

Semplice e veloce, il gioco della roulette conquista con l'adrenalinica attesa della pallina, che dopo aver vorticato all'interno della ruota, si ferma sulla casella corrispondente al numero vincente. Il gioco della roulette si articola in poche, intuitive fasi: il giocatore realizza la sua puntata scegliendo tra le tante tipologie disponibili, quindi incrocia le dita ed attende il responso della pallina.

Come accennato, non esiste una sola modalità di scommessa, ma molte. Le più semplici, quelle definite "semplici", sono le classiche Rosso-Nero, Pari-Dispari, Passe-Manque (Alti-Bassi). Questo tipo di giocate hanno in comune le stesse probabilità di vittoria, 18 su 37 (equivalenti a poco meno del 50%), ed il medesimo payout, pari ad una volta la posta iniziale.

Nelle giocate dette interne (Colonna, Dozzina, Sestina, Quartina, Terzina, Coppia o Cavallo le principali) si punta sull'uscita di uno tra 12, 6, 4, 3, oppure 2 numeri, con probabilità di vittoria che chiaramente via via diminuiscono e, al contrario, payout che crescono di conseguenza.

La giocata che paga di più alla roulette è quella su numero singolo: si ha un'unica chance di vittoria su 37, ma in caso di successo il banco paga 35 volte la puntata iniziale.

L'RTP delle slot machine e la scelta di quelle più convenienti

Completa il nostro elenco il gioco forse in assoluto più apprezzato all'interno dei casinò online: quello delle slot machine.

Le slot online riscuotono un successo notevole grazie soprattutto alla grande varietà di ambientazioni e temi proposti: da quelle ispirate ai grandi cult del cinema fino alle slot ispirate a sport, avventura e animali (solo per citare alcune delle tematiche più apprezzate), i cataloghi dei casinò online pullulano di una miriade di versioni di questo semplice gioco.

Tuttavia, nonostante la loro popolarità, le slot rappresentano il gioco meno conveniente citato all'interno di questa lista. Per questa categoria di giochi di fortuna a distanza, la legge italiana stabilisce che il ritorno al giocatore medio non possa essere inferiore al 90%. Questo valore, tuttavia, è valido su lunghi archi temporali e su un elevato numero di rullate. Quando invece si prendono in considerazione periodi più brevi (come una mesata), si scopre che il valore dell'RTP può oscillare tra minimi del 70% e massimi del 110%. In sostanza, il margine del casinò su questi giochi varia molto, portandoli addirittura in perdita in alcuni casi, ma arrivando a sfiorare il 30% in altri.

Anche se tendenzialmente pagano meno di altri casinò game, le slot online possono comunque risultare convenienti, a patto di scegliere con attenzione quelle con cui giocare. Visitando le pagine dedicate ai regolamenti di gioco, si può conoscere l'RTP medio delle varie slot, così da scegliere quelle con il valore più alto. In più, il consiglio è quello di orientarsi sui giochi arricchiti con funzioni speciali, come giri gratuiti e bonus game che aumentano le possibilità di conquistare premi interessanti.

252 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Coldiretti  La Lombardia si mangia 800 mila pizze al giorno

Coldiretti La Lombardia si mangia 800 mila pizze al giorno

È quanto emerge da un’elaborazione della Coldiretti, sulle 14 mila imprese del comparto attive in regione, diffusa in occasione della prima giornata internazionale della pizza dopo che l’Unesco ha proclamato l’arte dei pizzaioli patrimonio immateriale dell’umanità e a 24 ore dal vile attentato con la bomba esplosa davanti all’ingresso della storica pizzeria Sorbillo di via Tribunali, nel cuore di Napoli.