Lunedì, 06 febbraio 2023 - ore 20.41

Cisl Scuola Compensi tutor e personale comandato sottoscritto il CCNI

Nell'incontro col Ministero dell’Istruzione sottoscrizione definitiva del CCNI sui compensi al personale in servizio

| Scritto da Redazione
Cisl Scuola Compensi tutor e personale comandato  sottoscritto  il CCNI

Cisl Scuola Compensi tutor e personale comandato (art. 86 CCNL 2007), sottoscritto in via definitiva il CCNI

Si è svolto in data 20 dicembre 2021 l'incontro col Ministero dell’Istruzione per la sottoscrizione definitiva del CCNI sui compensi al personale in servizio presso gli Uffici centrali e periferici del Ministero dell’istruzione (art. 86 del C.C.N.L. 29 novembre 2007) e ai tutor del tirocinio, relativamente all'anno scolastico 2018/2019. L’ipotesi di accordo, che ha ottenuto nel frattempo la prescritta registrazione senza rilievi e quindi senza alcuna necessità di modifica, era stata firmata nel settembre scorso da tutte le organizzazioni sindacali.

La sottoscrizione definitiva del CCNI, avvenuta con la sola presenza della CISL Scuola, rende ora possibile procedere ai negoziati per definire in ogni regione, con i Contratti Integrativi, il riparto delle risorse destinate al personale comandato.

Per quanto riguarda i tutor del tirocinio impegnati nei percorsi universitari di Scienze della formazione primaria e nei TFA di sostegno, non è più necessario procedere con le contrattazioni regionali in quanto la somma spettante è già definita nel CCNI. Il compenso annuo previsto è pari a 750 euro per i docenti in esonero totale e 825 euro per i docenti in semiesonero. Tale importo è assegnato ai diversi USR in base agli esiti di uno specifico monitoraggio effettuato dal Ministero.

Nel corso dell'incontro è stata avviata inoltre la trattativa per la sottoscrizione di un nuovo CCNI, quello relativo all'anno scolastico 2019/2020. La proposta per il 2019/2020 è del tutto analoga a quella dell’anno precedente. 

1174 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online