Lunedì, 24 giugno 2024 - ore 05.25

(CR) SICUREZZA. PORTESANI (CDX) :P.ZZA ROMA PERICOLOSE AMNESIE DI VIRGILIO

C’E’ GRANDE CONFUSIONE NEL CENTROSINISTRA, NOI SAREMO SERI

| Scritto da Redazione
(CR) SICUREZZA. PORTESANI (CDX) :P.ZZA ROMA PERICOLOSE AMNESIE DI VIRGILIO

(CR) SICUREZZA. PORTESANI (CDX) : PRESIDIO DI PIAZZA ROMA PERICOLOSE AMNESIE DI VIRGILIO, C’E’ GRANDE CONFUSIONE NEL CENTROSINISTRA, NOI SAREMO SERI

 “Presidio in piazza Roma: grande è la confusione sotto il cielo del centrosinistra locale ma la situazione non è eccellente.  Anzi pessima. Virgilio, candidato del centrosinistra, che oggi propone un presidio di polizia nella piazza, è colto da pericolose e perniciose amnesie e così la sua proposta rischia di diventare ‘carta straccia’. Lo afferma Alessandro Portesani, candidato del centrodestra alla carica di sindaco alle prossime elezioni amministrative in programma l’8 e il 9 giugno, commentando il programma elettorale del centrosinistra e le recenti dichiarazioni dello stesso Virgilio.

“Qualcosa deve essere andato proprio in tilt nel centrosinistra”, prosegue Portesani. “Un presidio di polizia locale era stato collocato nei giardini di piazza Roma dalla Giunta Perri. Arrivò Galimberti e lo tolse per collocarci delle biciclette. Perché Virgilio non si oppose visto che ora lo inserisce nel programma di governo? Mistero. Nel 2016, la collega di Virgilio in Giunta, Barbara Manfredini, correggendo il sindaco Galimberti, lo riattivò con grandi suoni di trombe (le sue dichiarazioni sono ancora sul sito del comune di Cremona). Poi tutto si rispegne di nuovo. Perché? Il presidio finì nel dimenticatoio. Ma anche qui Virgilio non si accorse di nulla. Dov’era? Ora lo reinserisce nel programma, nonostante, sempre la collega Manfredini abbia ripetuto per ben tre volte, in consiglio comunale, che Cremona è sicura. Qualcosa non torna. Un vero festival delle contraddizioni”.

“Noi del centrodestra siamo seri. Non abbiamo pericolose amnesie. Ma soprattutto non ci smentiamo tra di noi e con noi stessi. Il nostro programma sul tema della sicurezza è chiaro da mesi”, incalza Portesani. “Vogliamo il ripristino dell’organico della Polizia Locale per un monitoraggio capillare del territorio con un incremento dei vigili di quartiere. Un tema inserito nel programma di Virgilio ma che la sua Giunta si è ben guardata dall’attuare.

Monitoraggi nel centro storico attraverso un’integrazione interforze. Promozione del “controllo di vicinato”: uno strumento di cittadinanza attiva e di partecipazione diretta dei cittadini che prevede la collaborazione fra questi ultimi – anche esercenti - e le Forze di Polizia e il presidio in piazza Roma diventa un punto fondamentale di questa politica della sicurezza”. “ È finito il tempo delle promesse da marinaio. Sono pronto a realizzare i punti programmatici del centro-destra”, conclude Portesani.

 

L'Ufficio stampa

Sondaggio: Chi sarà eletto sindaco di Cremona nel giugno del 2024? Partecipa al nostro sondaggio

293 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online