Martedì, 23 luglio 2024 - ore 19.11

Crema A volte sorridi, a volte è più dura 5-6-7 luglio 2024

Progetto per Onorare la Memoria di Stefano Cerullo CremArena e Museo Civico di Crema e del Cremasco

| Scritto da Redazione
Crema A volte sorridi, a volte è più dura 5-6-7 luglio 2024

Crema A volte sorridi, a volte è più dura 5-6-7 luglio 2024

 Progetto per Onorare la Memoria di Stefano Cerullo CremArena e Museo Civico di Crema e del Cremasco

 Crema, luglio 2024 – L'Associazione Stefano Cerullo, in collaborazione con il project manager Mario Galimberti, è lieta di annunciare l'evento A volte sorridi, a volte è più dura dedicato a celebrare la vita e l'eredità di Stefano Cerullo, un giovane scomparso nel 2021 dopo una coraggiosa battaglia contro il cancro. Questo progetto, che unisce innovazione digitale e commemorazione, mira a ispirare la comunità preservando il ricordo di Stefano, riflettendo il suo impegno sociale e i valori che ha incarnato.

Il titolo del progetto, tratto da una frase cara a Stefano, riassume il suo straordinario atteggiamento verso la vita: un viaggio tra ottimismo e resilienza. "A volte sorridi, a volte è più dura" diventa così il leitmotiv di una mostra fisica e digitale volta a instillare nei visitatori un senso di consapevolezza e solidarietà, riflettendo il coraggio e l'entusiasmo di Stefano.

Da venerdì 5 a domenica 7 luglio, presso la CremArena di Crema, si terrà una grande festa per celebrare il 40esimo compleanno di Stefano Cerullo. La mostra fisica, ospitata nelle Sale Agello del Museo Civico, sarà accompagnata da un'estensione digitale nel Metaverso. Il percorso espositivo è liberamente ispirato alla vita di Stefano dal momento della diagnosi fino all'ultimo pensiero espresso, attraverso i post più significativi del suo profilo Facebook o le testimonianze dei suoi amici più cari, questi frammenti di vita saranno rielaborati graficamente con l'intelligenza artificiale e in 3D, e successivamente tokenizzati come asset digitali su Blockchain. I 40 token digitali certificati e resi collezionabili, garantiranno a chi li riscatterà dei benefici speciali legati al progetto sociale, in questo modo si potrà contribuire a perpetuare i sogni di Stefano e a far parte attivamente dell’associazione.

Il team della società Tokenable, specializzata in progetti web3 e tokenizzazione di asset fisici e digitali, ha collaborato a livello tecnico e creativo al progetto valorizzando grazie alla tecnologia Blockchain. Questa innovazione permette di registrare dati e file in modo permanente e immutabile, coinvolgendo attivamente la fiducia del pubblico e avvicinandolo all'associazione fondata da Cerullo, che continua a portare avanti le sue battaglie e a creare iniziative per le persone più fragili e con disabilità.

La mostra fisica si terrà presso la Sala Angelo Cremonesi nel complesso museale del convento rinascimentale di S. Agostino dove sarà presente anche l’imprenditore digitale Kevin Sacchi, figura molto nota soprattutto nella città di Crema e sostenitore del progetto. Contemporaneamente, sarà possibile accedere alla collezione digitale dei token non fungibili su una piattaforma virtuale, dove i visitatori potranno esplorare il percorso di Stefano attraverso un'esperienza digitale arricchita da pannelli esplicativi e un video narrativo. I proventi della vendita saranno devoluti all'Associazione Stefano Cerullo per supportare situazioni difficili legate a malattie e disabilità. 

Un altro obiettivo del progetto è stato quello di integrare la mostra digitale nei portali istituzionali del Comune di Crema, permettendo di raggiungere un pubblico ancora più ampio e dare maggiore visibilità all'iniziativa. Attraverso collaborazioni con istituzioni locali e altre realtà italiane, il progetto mira a creare un impatto significativo e inclusivo, rendendolo accessibile a un pubblico più vasto.

A volte sorridi, a volte è più dura ha un grande valore sociale, non solo onorando la memoria di Stefano Cerullo, ma anche promuovendo la consapevolezza e il supporto nella lotta contro il cancro e le disabilità. Coinvolgendo la comunità attraverso eventi culturali che uniscono tradizione e innovazione, il progetto favorisce la coesione sociale, stimola il dialogo su temi importanti e crea opportunità di sostegno reciproco.

Durante l'evento, ci saranno Food & Drink, DJ set e musica dal vivo ogni sera dalle ore 21:00. Venerdì 5 oltre alla presenza di Kevin Sacchi si esibiranno i Surrealistic Pillow con musica anni '60/'70, sabato 6 i The Nuclears con Radioactive Psychobilly, e domenica 7 i Matrioska concluderanno l'evento.

 ASC: L'Associazione Stefano Cerullo promuove attività culturali, sociali e artistiche. Fondata con l'obiettivo di sostenere la creatività e il benessere della comunità, organizza eventi, laboratori e progetti di formazione. L'associazione si impegna anche in iniziative di solidarietà e beneficenza, offrendo supporto a chi è in difficoltà.

 TOKENABLE: Tokenable è un'innovativa azienda Web3 focalizzata sulla tokenizzazione di asset fisici e digitali, eventi e progetti AI. Fondata nel 2021 nel Regno Unito, si distingue per la creatività e la passione per l'innovazione. Supporta artisti e progetti unici, creando NFT che combinano AI, arte visiva e letteratura. Tokenable promuove collaborazioni e condivisione di risorse nel mondo Web3.Tokenable è una società che si occupa di consulenza, progetti web3, divulgazione della filosofia alla base degli asset digitali e supporta progetti artistici digitali e fisici.

 INFORMAZIONI

A volte sorridi, a volte è più dura

Progetto a cura dell’Associazione Stefano Cerullo e Mario Galimberti

5 – 7 luglio 2024

CremArena e Museo Civico di Crema e del Cremasco

Ingresso gratuito

 

485 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online