Martedì, 09 agosto 2022 - ore 00.44

Crema I MONDI DI CARTA SCRIVONO IL LORO OTTAVO CAPITOLO: INAUGURAZIONE SABATO 3 OTTOBRE

Arte segreta “rivelata”, la mostra fotografica su Cuba e il concerto Jazz al Teatro San Do-menico sono i primi tre assi calati dal Festival cremasco

| Scritto da Redazione
Crema  I MONDI DI CARTA SCRIVONO IL LORO OTTAVO CAPITOLO: INAUGURAZIONE SABATO 3 OTTOBRE

Crema  I MONDI DI CARTA SCRIVONO IL LORO OTTAVO CAPITOLO: INAUGURAZIONE SABATO 3 OTTOBRE IN PIAZZA DUOMO

Arte segreta “rivelata”, la mostra fotografica su Cuba e il concerto Jazz al Teatro San Do-menico sono i primi tre assi calati dal Festival cremasco

Sabato 3 Ottobre alle ore 17.30  appuntamento a Crema in Piazza Duomo per la grande inaugurazione del Festival I Mondi Di Carta, ottava edizione. Il rituale d’avvio non cam-bia: i soci dell’Associazione che organizza la manifestazione multiculturale si riuniranno insieme ad amici e cittadini intorno a un’opera d’arte “segreta”, una scultura che rievoca la voglia e la necessità di guardare oltre, superando il difficile momento causato dall’emergenza sanitaria e che rimarrà esposta fino al 18 Ottobre. Sono attese le autorità cittadine. Oltre 20 gli eventi in cartellone fra arte, musica, teatro, scienza, gastronomia, benessere e cultura che ci terranno compagnia fino a domenica 11 Ottobre. Il programma completo con l’elenco degli ospiti di quest’anno è consultabile sul sito www.imondidicarta.it

Ricordando, Ripensando, Ripartendo è il titolo di questa edizione particolare, organizzata in breve tempo ma con contenuti di alta qualità e proposte più che mai variegate, raccorda-te dal desiderio di omaggiare le tante vittime cittadine della pandemia di Corona Virus e ringraziare i cremaschi per l’impegno e la responsabilità con cui hanno affrontato e conti-nuano ad affrontare l’emergenza Covid.

La mostra fotografica dedicata a Cuba

Alle 18.30  i festeggiamenti si sposteranno nei Chiostri del Teatro San Domenico (Piazza Trento e Trieste), nuovo quartier generale della Kermesse, per il taglio del nastro della mo-stra fotografica di Marcello Ginelli “La Havana - Il viaggio di una notte”, in ricordo e onore del team di medici e infermieri arrivati da Cuba nel Marzo scorso per aiutare i nostri operatori a realizzare l’ospedale da campo per i pazienti colpiti dal Covid-19. La mostra nasce da un progetto in collaborazione con il "Centro de la Imagen", museo e galleria d'ar-te di Città del Messico e racconta per immagini un "viaggio dal tramonto all'alba" per do-cumentare la vita dei cubani che vivono la notte de la Havana, quando i turisti sono già nei loro alberghi a riposare. Le 28 fotografie esposte a Crema saranno messe in vendita e il ri-cavato verrà devoluto all'Ospedale Pediatrico di La Havana.

Vedi allegato

 

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

619 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online