Martedì, 23 luglio 2024 - ore 19.24

Crema ‘Il fisioterapista risponde’, consulenze telefoniche in occasione della giornata mondiale

In occasione della Giornata mondiale del fisioterapista, consulenze telefoniche per sciogliere i dubbi dei cittadini

| Scritto da Redazione
Crema ‘Il fisioterapista risponde’, consulenze telefoniche in occasione della giornata mondiale

Crema ‘Il fisioterapista risponde’, consulenze telefoniche in occasione della giornata mondiale

In occasione della Giornata mondiale del fisioterapista, consulenze telefoniche per sciogliere i dubbi dei cittadini

Dalla neuropsichiatria infantile alla riabilitazione neuromotoria, fino a quella cardiorespiratoria. In occasione della Giornata Mondiale del fisioterapista, che si celebra venerdì 8 settembre istituita dalla World Confederation for Physical Therapy, i fisioterapisti della Asst di Crema rispondono alle domande dei cittadini. “L’intento – spiega il direttore delle professioni sanitarie e socio sanitarie Annamaria Bona – è quello di avvicinare i nostri professionisti alla cittadinanza, con l’intento di sciogliere i dubbi valorizzando una professione che fa della presa in carico globale della persona il suo baluardo, occupandosi in particolare della riabilitazione, della cura di patologie specifiche e/o croniche”.

Verranno attivate tre linee telefoniche, in base all’ambito di competenza. Per la riabilitazione neuromotoria nell’età adulta dalle 11 alle 13 sarà attivo il numero 0373-280815, per la riabilitazione cardiorespiratoria il numero da chiamare tra le 12 e le 14 è lo 3666397114.Infine per le problematiche infantili e dell’adolescenza il numero da contattare tra le 11 e le 13 è il seguente: 366397114. “Saremo disponibili” chiariscono alcuni professionisti dell’azienda “ con il consueto spirito che anima la nostra quotidianità. Il nostro fine è essere d’aiuto e costruire, attraverso l’impegno quotidiano, la consapevolezza nella persona e nella sua famiglia”. In ogni fase della vita. Dal primo all’ultimo istante. “Ci adoperiamo per offrire ad ogni persona la migliore qualità di vita”.

Il fisioterapista è un professionista della sanità in possesso di diploma di Laurea o titolo equipollente, che lavora, sia in collaborazione con il medico e le altre professioni sanitarie, sia autonomamente, in rapporto con la persona assistita, valutando e trattando le disfunzioni presenti nelle aree della motricità, delle funzioni corticali superiori e viscerali conseguenti ad eventi patologici, a varia eziologia, congenita o acquisita. Inserito nell’ambito di equipe multidisciplinari, si occupa di riabilitazione, ma anche di educazione e prevenzione. E’ a servizio di tutti: bambini, giovani, adulti, anziani. Opera anche nell’equipe di cure palliative.  “Siamo al lavoro per migliorare la qualità di vita delle persone di cui ci prendiamo cura in ogni attimo, ma accogliamo anche caregiver e nuclei familiari. Operiamo in ospedale o sul territorio, ci occupiamo di persone di tutte le età”.

 La professione del fisioterapista è densa di tecnica ed umanità. “Ogni giorno accogliamo la fragilità ed aiutiamo la persona ad accoglierla con nuova consapevolezza. A riappropriarsi della propria vita”. Al di là delle paure. “E’ importante che si crei con il paziente un rapporto di fiducia. Quello della relazione è tempo di cura. Ci troviamo a condividere un cammino, prima offrendo una mano tesa, un sollievo e poi illustrando gli strumenti più idonei per proseguire al meglio”.

 

 

 

417 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online