Sabato, 19 ottobre 2019 - ore 17.31

Cremona Consegnate le borse di studio intitolate a Lino e Lidia Maestroni

Cremona, 26 luglio 2019 – Noemi Busseti, residente a Derovere, e Daniel Merico, residente a Palazzo Pignano, sono i due giovani che hanno ricevuto le borse di studio in memoria di Lino e Lidia Maestroni, promosse dall'Associazione Cremonese Cura per il Dolore (ACCD) e riservate a studenti con disabilità fisica residenti nella nostra provincia.

| Scritto da Redazione
Cremona Consegnate le borse di studio intitolate a Lino e Lidia Maestroni

Cremona Consegnate le borse di studio intitolate a Lino e Lidia Maestroni

Cremona, 26 luglio 2019 – Noemi Busseti, residente a Derovere, e Daniel Merico, residente a Palazzo Pignano, sono i due giovani che hanno ricevuto le borse di studio in memoria di Lino e Lidia Maestroni, promosse dall'Associazione Cremonese Cura per il Dolore (ACCD) e riservate a studenti con disabilità fisica residenti nella nostra provincia.

 Alla cerimonia, tenutasi questa mattina in Comune, è intervenuto, in rappresentanza dell’Amministrazione, l’Assessore Rodolfo Bona. I premi sono stati consegnati da Antonio Auricchio, Presidente dell'ACCD, affiancato dai consiglieri e revisori dell’Associazione. Erano presenti anche alcuni famigliari dei due ragazzi. Noemi Busseti frequenta il Corso di Laurea magistrale in Psicologia all’Università Telematica E-CAMPUS, mentre Daniel Merico il Corso di Laurea magistrale in Storia e Valorizzazione dei Beni Culturali dell’Università degli Studi di Pavia, sede di Cremona.

Il Presidente Antonio Auricchio, ringraziando il Comune per l’ospitalità e l’attenzione che riserva da sempre a questo riconoscimento, ha espresso piena soddisfazione in quanto lo scopo che si era prefisso con il suo lascito il benefattore Lino Maestroni, agevolare e accompagnare il percorso di studi di questi ragazzi, è stato raggiunto con successo. Per Antonio Auricchio Noemi Busseti e Daniel Merico, forti dell’impegno e dell’intelligenza dimostrati, sono esempi da seguire, per tutti. Dal canto suo l’Assessore Rodolfo Bona, dopo avere sottolineato il prezioso ruolo che svolge l’ACCD in ambito sociale, si è congratulato con i premiati per la determinazione che mettono nello studio, elemento fondamentale per il loro percorso di vita.

 

 

186 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online