Domenica, 17 ottobre 2021 - ore 08.26

CREMONA: COSTI LUCE E GAS, GREEN NETWORK FA MARCIA INDIETRO

Sanzioni in arrivo

| Scritto da Redazione
CREMONA: COSTI LUCE E GAS, GREEN NETWORK FA MARCIA INDIETRO





CODACONS: LE OFFERTE COMMERCIALI DEL PROFESSIONISTA ERANO TUTT’ALTRO

CHE TRASPARENTI, ORA SI VIGILI SUL RISPETTO DEGLI IMPEGNI PRESI DA

GREEN

NETWORK.



Cremona: Green Network e i costi di somministrazione di energia

elettrica come presentati nella pubblicità del professionista finiscono

nel mirino dell’Antitrust. Nello specifico l’Autorità Garante per

la Concorrenza ed il mercato ha aperto un procedimento contro il

professionista concernente le modalità di rappresentazione delle

condizioni economiche di fornitura dei servizi di energia elettrica e/o

gas nell’ambito delle condizioni contrattuali, negli script di vendita

e nel materiale pubblicitario. Enel è stata dunque accusata di

omissione nell’indicare l’entità degli oneri di

commercializzazione, senza tuttavia esplicitare l’entità degli

stessi, se non mediante un generico richiamo alle delibere

dell’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente - ARERA,

che definivano il valore dei medesimi oneri per i clienti serviti nel

Mercato Tutelato. Per evitare la sanzione, il professionista ha assunto

tutto una serie di impegni ai quali uniformare la sua condotta in

futuro

nel rispetto delle normative di settore.



 



Codacons: “_Le offerte di Green Network erano tutt’altro che

trasparenti come dimostra la pronta retromarcia del gestore per evitare

una sanzione che sarebbe stata più che giustificata alla luce dei

rilievi che hanno determinato l’apertura del procedimento. Ma non

basta! Vigileremo sul rispetto degli impegni presi affinchè la

trasparenza nei confronti dei consumatori sia sempre di più, nel

settore energetico, un diritto effettivo e garantito. Per informazioni

sul tema, segnalazioni e per ricevere assistenza legale contattare il

Codacons all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com o al recapito

347.9619322_”. 



zonacheck

1365 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online