Venerdì, 24 gennaio 2020 - ore 05.21

Cremona, Padania Acque S.p.A : interventi in via Milano e falsi tecnici a Drizzona

In una nota Cremona Padania Acque S.p.A. comunica gli interventi alla rete dell’acquedotto di via Milano ed il problema di falsi tecnici nella zona di Drizzona

| Scritto da Redazione
Cremona, Padania Acque S.p.A : interventi in via Milano e falsi  tecnici a Drizzona

Cremona, Padania Acque S.p.A.: interventi alla rete dell’acquedotto di via Milano

Un’opera necessaria che entro fine anno porterà all’ammodernamento di 300 metri di condotta dell’acquedotto. I lavori di efficientamento proseguiranno anche nel 2017 interessando in totale ben 800 metri della rete acquedottistica di via Milano.

Sono iniziati ieri pomeriggio i lavori per sostituire la vetusta condotta della rete dell’acquedotto di via Milano che negli ultimi mesi è stata soggetta a interventi di manutenzione da parte dei tecnici del servizio acquedotto di Padania Acque.

La prima importante fase di intervento, la cui conclusione è prevista entro un paio di mesi, porterà all’ammodernamento di 300 metri della rete acquedottistica di via Milano, nel tratto compreso tra via Costone di Sopra e via Costonino, ma si tratta di un’opera ben più imponente che interesserà buona parte di via Milano per un totale di 800 metri di condotta, pertanto i lavori verranno terminati entro la primavera 2017. Per questo motivo l’avanzamento dei lavori è stato pianificato in vari step, programmando singoli tratti di cantiere di 60 metri ciascuno, garantendo così ai cittadini la continuità del servizio ed evitando sostanziali modifiche alla viabilità di questa importante arteria di Cremona.

Si tratta dunque di un’opera lunga e articolata, ma ben organizzata grazie a piccoli cantieri che comporteranno soltanto il restringimento, la ridefinizione delle corsie di marcia e la riduzione del limite di velocità a 30 Km/h nel tratto corrispondente all’occupazione della carreggiata, secondo le esigenze e l’avanzamento del cantiere.

L'evoluzione del cantiere sarà seguita da un punto di vista tecnico dai responsabili dell’esercizio acquedotto di Padania Acque S.p.A., in stretta collaborazione con i tecnici del Settore Mobilità del Comune di Cremona e dalla Polizia Locale per quanto riguarda la circolazione veicolare.

----------------------

Padania Acque S.p.A.: attenzione ai falsi tecnici all’interno delle abitazioni

È giunta la notizia che ieri pomeriggio, spacciandosi per tecnici di Padania Acque, alcuni ladri si sono presentati presso alcune abitazioni del comune di Drizzona, sostenendo di dover effettuare dei controlli sull’acqua potabile.

La società avverte che di norma ogni controllo è sempre preceduto da un avvertimento telefonico.

In ogni caso, l’acqua potabile erogata non ha bisogno di alcun controllo presso le abitazioni, dal momento che quotidianamente i suoi laboratori effettuano test e controlli prima che l’acqua entri nelle case dei cittadini.

Ogni controllo o lettura, poi, viene effettuata solo ed esclusivamente sui contatori che, di norma, si trovano all’esterno dell’abitazione. Qualora fosse in corso la lettura dei contatori, si consiglia di verificare sempre che l'addetto abbia il cartellino di riconoscimento di Padania Acque.

In caso di dubbio telefonare immediatamente alla società al numero 03724791 attivo dalle ore 8,00 alle ore 12,30 – dalle ore 14,00 alle ore 17,15 il venerdì sino alle ore 16,30 o al numero verde 800092645, oppure contattare le forze dell'ordine per segnalare individui sospetti che tentano di entrare nelle abitazioni.

Padania Acque invita a non autorizzare l’ingresso di qualsiasi tecnico della società che si spacci come tale. 

Dai nostri controlli risulta inoltre che non siano previsti né ora né nei prossimi giorni controlli che coinvolgano l’erogazione del servizio nelle case dei cittadini, specialmente nella zona di Drizzona.

Al fine di facilitare la lettura dei consumi, Padania Acque ha approntato delle modalità semplificate di lettura e monitoraggio dei contatori, che non prevedono l’intervento di addetti. Il servizio di autolettura è disponibile al numero verde 800825146 o, per gli utenti registrati, sul sito di Padania Acque.

 

820 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online