Lunedì, 09 dicembre 2019 - ore 22.06

Cremona Rugby e Centro Fumetto, i 10 finalisti per ‘Disegna la nostra mascotte’

Domani premiazione alle 17:00. Nella foto, da sinistra a destra, Mauro Platé, Andrea Poggi, Michele Ginevra, Paolo Pagliafora e Renato Bandera

| Scritto da Redazione
Cremona Rugby e Centro Fumetto, i 10 finalisti per ‘Disegna la nostra mascotte’

Entra nella fase finale il concorso Disegna la nostra mascotte, bandito da Cremona Rugby in collaborazione con il Centro Fumetto Andrea Pazienza, con l’individuazione dei dieci lavori finalisti. Ecco i nominativi selezionati (tra parentesi l’età): Andrea Fontana (26), Gabriele Rastelli (34), Giacomo Cella (32), Greta Sacchini (18), Laura Vernaschi (41), Lorenzo Balestra (10) insieme a Federica Lagostena (48), Paolo Alpi (22), Rosalinda Uzzo (31), Sara Bazza (23), Tea Ghignatti (10) insieme a Federica Lagostena (finalista con due lavori).

La giuria che ha decretato il vincitore è composta dall’Assessore allo Sport del Comune di Cremona Mauro Platé, da Andrea Poggi e Paolo Pagliafora di Cremona Rugby, dalla giornalista de La Provincia Cinzia Franciò, dal Presidente di AICS Renato Bandera e da Michele Ginevra per il Centro Fumetto.

Il vincitore sarà rivelato e premiato sabato 7 maggio alle 17:00 presso il cortile del palazzo della Fondazione Città di Cremona, dove ha sede anche il Centro Fumetto. Alla cerimonia parteciperanno anche, oltre ai componendi della Giuria, il Presidente della Fondazione Città di Cremona Uliana Garoli e il Presidente del Centro Fumetto Andrea Brusoni. Saranno distribuiti gadget e attestati di partecipazione.

Ricordiamo che sono stati ben ottantatre (83) i lavori presentati da sessantotto (68) partecipanti. Hanno partecipato adulti, bambini, professionisti e appassionati, che sono stati giudicati preliminarmente dai giovani atleti del mini rugby, accompagnati da tecnici e genitori.

A seguire, oltre al rinfresco, il Centro Fumetto proporrà un torneo di carte per ragazzi. Il gioco si chiama Post Mortem ed è stato realizzato proprio dagli autori del Centro Fumetto. Si tratta di un’originale via di mezzo tra famosi giochi come Magic e Yu-Gi-Oh e la tradizionale briscola. Post Mortem sta diventando un vero “cult” tra i frequentatori del Centro Fumetto e ha già suscitato l’interesse di ben tre case editrici nazionali. Con questa collaborazione, fumetto e rugby dialogano assieme per promuovere la lettura e i valori educativi dello sport.

2217 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria