Lunedì, 15 luglio 2024 - ore 23.17

Cremona ‘UN FORUM DEL III SETTORE RINNOVATO IN RAPPRESENTANZA DI TUTTO IL TERRITORIO’

Nei giorni scorsi si è tenuta una partecipatissima (nonostante la modalità da remoto in ottemperanza delle misure anti COVID) assemblea del Forum Provinciale del III Settore per approvare le modifiche di Statuto previste dalle nuove norme derivanti dal D.lgs 117/2017.

| Scritto da Redazione
Cremona ‘UN  FORUM DEL III SETTORE RINNOVATO IN RAPPRESENTANZA DI TUTTO IL TERRITORIO’

Cremona ‘UN  FORUM DEL III SETTORE RINNOVATO IN RAPPRESENTANZA DI TUTTO IL TERRITORIO’

Nei giorni scorsi si è tenuta una partecipatissima (nonostante la modalità da remoto in ottemperanza delle misure anti COVID) assemblea del Forum Provinciale del III Settore per approvare le modifiche di Statuto previste dalle nuove norme derivanti dal D.lgs 117/2017.

Un passaggio di grande importanza perché il percorso è stato condiviso dai soggetti del III Settore di tutto il territorio, in particolare da una realtà particolarmente numerosa e significativa fino a ieri riunita nel Forum di Crema e del cremasco. Non a caso la prima modifica approvata è stata quella del nome: Forum Provinciale del III Settore di Cremona, del cremonese, del cremasco e del casalasco, a significare l’impegno ad operare con particolare riguardo e nel rispetto delle caratteristiche dell’articolazione del nostro territorio.

Tante le novità di contenuto del nuovo Statuto, approvato all’unanimità, imperniato comunque sulla volontà dei soci aderenti di favorire il reciproco arricchimento di idee, proposte ed esperienze per sostenere lo sviluppo del III Settore e promuovere una società aperta, solidale ed inclusiva.

In un momento in cui associazionismo, volontariato, cooperazione sociale e le altre varie articolazioni del III Settore sono chiamate ad un  sforzo enorme per rispondere ai bisogni delle comunità, pur essendo a loro volta duramente colpiti dai danni della pandemia, è di grande significato la costruzione di uno strumento unitario di rappresentanza nei confronti delle Istituzioni e delle varie componenti della società, con prospettive comuni pur nel rispetto delle diversità di ciascuno.

Entro la fine di novembre l’Assemblea dei soci si riconvocherà per eleggere il Coordinamento Provinciale, il/la Portavoce e gli organismi previsti dallo statuto.

656 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online