Sabato, 25 settembre 2021 - ore 15.25

CremonaFiere ha presentato PIANOLINK INTERNATIONAL AMATEURS COMPETITION

PianoLink, in collaborazione con Yamaha Music Europe e Cremona Musica, presenta la seconda edizione del concorso internazionale dedicato esclusivamente ai pianisti amatori

| Scritto da Redazione
CremonaFiere ha presentato PIANOLINK INTERNATIONAL AMATEURS COMPETITION CremonaFiere ha presentato PIANOLINK INTERNATIONAL AMATEURS COMPETITION

CremonaFiere ha presentato PIANOLINK INTERNATIONAL AMATEURS COMPETITION

PianoLink, in collaborazione con Yamaha Music Europe e Cremona Musica, presenta la seconda edizione del concorso internazionale dedicato esclusivamente ai pianisti amatori

È stata presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa trasmessa in  streaming, dall’Associazione Musicale PianoLink, in collaborazione con Yamaha Music Europe - branch Italy e Cremona Musica International Exhibitions and Festival, la seconda edizione del PianoLink International Amateurs Competition per pianisti amatori, dedicato a tutti gli amanti e appassionati del pianoforte, con la Direzione Artistica di Roberto Prosseda e Andrea Vizzini.

Alla presentazione sono intervenuti, oltre ai Direttori Artistici, anche Massimo De Bellis, direttore generale Cremonafiere; Giovanni Iannantuoni, Senior Manager Piano Strategy & Marketing Yamaha Music Europe branch Italy; Nadezhda Chestnova, direttore artistico del Concorso Piano Bridges a St Pietroburgo gemellato con PianoLink.

"Siamo entusiasti di collaborare per il secondo anno consecutivo a questo innovativo concorso - ha dichiarato Massimo De Bellis direttore generale, Cremonafiere SpA - . Gli amatori sono una componente significativa del settore musicale e CremonaFiere, attraverso la sua Manifestazione internazionale di riferimento, Cremona Musica, sostiene con dedizione questo genere di progetti che mettono la cultura musicale al centro. La musica è di tutti e per tutti; chi meglio degli amatori può essere portatore di questo valore?"

"Dopo l’esordio del 2020 - ha detto Andrea Vizzini - presidente di PianoLink, direttore artistico del Concorso -  con un coinvolgimento letteralmente planetario proprio in uno dei momenti più difficili della storia per il mondo della cultura, il PianoLink International Amateurs Competition ripropone con rinnovato entusiasmo la sua scommessa sui pianisti amatori di tutto il mondo. Se la musica, per antonomasia è fonte di ispirazione per donne e uomini professionisti in ogni campo e di ogni fattura, è altrettanto vero che proprio questi professionisti, che vivono la musica con innata passione e dedizione, sono fonte di ispirazione per i musicisti stessi. Grazie ad una giuria internazionale di prim’ordine e ad un team affiatato, presentiamo anche nel 2021 un concorso ricco di opportunità, con qualche novità". 

IL CONCORSO si svolgerà in modalità online a partire dal 1° luglio 2021 (fase eliminatoria) e successivamente a Cremona il 25 Settembre 2021 (fase finale) ed a Milano e San Pietroburgo (Russia) nel 2022 (Concerti dei Vincitori). Sono ammessi al Concorso tutti i pianisti amatori di ogni nazionalità. I partecipanti saranno divisi in due categorie, diplomati e non, e la giuria sarà composta da: Michele Campanella, presidente di giuria; Ramin Bahrami (IRN), Sofya Gulyak (RUS), Jin Ju (CHN), Owen Mortimer (UK).  L’iscrizione al concorso è aperta dal 19 Aprile 2021 fino al 14 Giugno 2021 attraverso la compilazione del form sul sito www.pianolink.it/amateurs-competition/iscrizione, specificando il repertorio scelto per entrambe le prove eliminatoria e finale, caricando il file video per la prova eliminatoria ed allegando tutta la documentazione richiesta.

“Sono molto contento di lavorare con Cremona Musica dal 2014 - ha spiegato Roberto Prosseda -. Questo progetto rinnova la volontà comune di portare la musica ad un livello maggiore di conoscenza, alla portata di più persone possibili, grazie al coinvolgimento del mondo degli ‘amatori”.

 “L’amicizia e la partnership tra Piano Link e Piano Bridges porta con sé anche affetto e amicizia – ha detto Nadezhda Chestnova -  perché grazie a questa importante collaborazione un concorrente potrà essere ammesso gratuitamente al concorso partner”.

“Essere in grado di lanciare la seconda edizione del PIAC nonostante la pandemia è una grande gioia - ha detto Giovanni Iannantuoni - nonostante il fatto che la musica sia portatrice di immensi benefici alla persona e alla società, la fruizione, la consuetudine della pratica musicale stenta a decollare. Il mondo della musica classica ha bisogno di una ventata di leggerezza che sia in grado di spazzare via il peso di inutili chiusure e rigidità, e gli amatori, con il loro entusiasmo, freschezza e libertà, ne sono i migliori ambasciatori”

I 5 Vincitori del Concorso si aggiudicheranno:

-Recital dei Vincitori a Milano all’interno del MiAmOr Music Festival 2022

- Recital dei Vincitori a San Pietroburgo (Estate 2022)

- Recensione scritta e autografata dalla giuria

Sarà attribuito il Primo Premio Assoluto al candidato ritenuto particolarmente meritevole dalla giuria, appartenente a qualunque categoria.

Premio Speciale Cremona Musica 2021 Sarà attribuito il Premio Cremona Musica, di 1.000 euro (al lordo delle ritenute di legge vigenti in Italia alla data del 16/05/2022) al video che avrà registrato il maggior numero di like.

Premio Speciale Piano Bridges 2021 È attribuito il Premio Speciale Piano Bridges 2021 al candidato che sarà giudicato particolarmente meritevole tra tutti i candidati dal Direttore Artistico del Piano Bridges International Competition for Amateur Pianists di San Pietroburgo (Russia). Il/la vincitore/trice del premio beneficerà dell’iscrizione gratuita alla successiva edizione del Piano Bridges International Competition for Amateur Pianists.

INFO www.pianolink.it/amateurs-competition/ 

1289 visite

PIANOLINK INTERNATIONAL AMATEURS COMPETITION

24 Settembre 2021 10:00 - 17:00
Cremona Fiere

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online