Venerdì, 26 febbraio 2021 - ore 22.16

Dipendente arrestato. Comune di Milano si costituira' parte civile

| Scritto da Redazione
Dipendente arrestato. Comune di Milano si costituira' parte civile

Granelli: "Fondamentale impegno della Polizia locale"

Milano, 24 gennaio 2012 – Il Comune di Milano si costituirà parte civile contro il dipendente arrestato stamani.

“Questa Amministrazione è impegnata a garantire il più rigoroso rispetto della legalità a tutela dei diritti dei cittadini e degli operatori commerciali. Vanno perseguiti e condannati coloro che approfittano del loro ruolo pubblico danneggiando persone e imprese, mettendo anche in cattiva luce il Comune di Milano. L’inchiesta che ha portato all’arresto del dipendente comunale è partita dalla Polizia locale e, in particolare, dal Comando di Zona 3, cui un cittadino milanese si era rivolto per denunciare quanto stava accadendo. Ringrazio la Polizia locale che, con grande professionalità, ha collaborato con la magistratura e l’Arma dei Carabinieri per cogliere in flagranza di reato l’impiegato comunale”.

Lo ha detto l’assessore alla Polizia locale Marco Granelli.

Nei confronti dell’impiegato arrestato, gli uffici del Comune hanno attivato immediatamente le procedure disciplinari previste dalle norme.

824 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria