Giovedì, 17 giugno 2021 - ore 07.54

Diretta della 7^ tappa del Giro d’Italia 2021 - Vince Caleb Ewsn

Notaresco-Termoli (178 km) - Frazione abbastanza semplice, mossa nella parte iniziale con un Gpm a Chieti, ma seconda parte pianeggiante per quello che sarà presumibilmente il terzo arrivo in volata del Giro.

| Scritto da Redazione
Diretta della 7^ tappa del Giro d’Italia 2021 - Vince Caleb Ewsn

I partecipanti al Giro d'Italia 2021

Tutte le tappe, i percorsi e le altimetrie del Giro d'Italia 2021

 

Classifica generale Giro d'Italia 2021 dopo la 7^ tappa

ROSA
VALTER Attila
GROUPAMA - FDJ
CICLAMINO
EWAN Caleb
LOTTO SOUDAL
AZZURRA
MÄDER Gino
BAHRAIN VICTORIOUS
BIANCA
VALTER Attila
GROUPAMA - FDJ

 


 

L’ordine d’arrivo della tappa di oggi:

  1. Caleb Ewan (Lotto Soudal) 4h42’12”

  2. Davide Cimolai (Israel Start -Up Nation) s.t

  3. Tim Merlier (Alpecin-Fenix) s.t.

  4. Matteo Moschetti (Trek Segafredo) s.t.

  5. Andrea Pasqualon (Intermarche) s.t

  6. Fernando Gaviria (UAE Emirates) s.t.)

  7. Dylan Groenewegen (Jumbo-Visma) s.t.

  8. Max Kanter (Team DSM) s.t.

  9. Filippo Fiorelli (Bardiani CSF-Faizané)

  10. Juan Sebastian Molano (UAE Emirates)


 

 

DIRETTA:

17:44 – Caleb Ewsn vince davanti a Davide Cimolai e Tim Merlier!

17:38 – Iniziano gli ultimi cinque chilometri, Giacomo Nizzolo prova a prendere le ruote di Caleb Ewan.

17:33 – -10k alla volata finale di Termoli, iniziano le prime schermaglie.

17:24 – Pellaud, Marengo e Christian vengono ripresi dal plotone a 17 km da Termoli.

17:13 – Il gruppo riduce il gap a 33′, siamo a 25 km dall’arrivo.

17:00 – Pellaud, Marengo e Christian ora hanno un minuto di vantaggio sul plotone, ritmo molto basso, 33 km alla conclusione.

16:45 – 45 km al traguardo di Termoli, 1’28” è il vantaggio che mantengono i tre battistrada sul gruppo, che resta in controllo della situazione.

16:25- Marengo vince anche lo sprint di Fossacesia Marina, alle sue spalle Pellaud e Christian.

16:10 – Torna a salire il ritardo del plotone dai tre fuggitivi, che ora hanno 2’35” di vantaggio.

15:53 – -75 al traguardo di Termoli, il gruppo si mantiene costantemente ad 1’30” di ritardo dalla testa della corsa.

15:37 – Marengo vince il traguardo volante davanti a Pellaud e Christian. Sagan vince lo sprint del gruppo ed è quarto.

15:35 – Il vantaggio di Marengo, Pellaud e Christian adesso è sotto il minuto e mezzo.

15:25 – Mancano 95 km al traguardo e i tre in testa alla corsa hanno un vantaggio di 2’43”. Gruppo in pieno controllo.

15:05 – Il vantaggio dei tre fuggitivi ora è sceso al di sotto dei due minuti.

14:45 – Simon Pellaud vince il GPM di Chieti davanti a Christian.

14:35 – Marengo, Christian e Pellaud restano al comando della corsa, ma il loro vantaggio adesso è intorno ai 3′.

14:20 – Ora il gruppo sembra aumentare il proprio ritmo, infatti il gap dai fuggitivi scende a 3’45”.

14:05 – Il vantaggio dei tre fuggitivi è ora intorno ai 4 minuti.

13.50 – I fuggitivi perdono una parte del vantaggio nei confronti degli inseguitori: 4’12. Gaviria tenta di intensificare il suo andamento.

13.33 – Distacco di 4’20 tra i fuggitivi e gli altri corridori. Tappa subito nel vivo.

13.20 – Pellaud, Marengo e Christian dettando il ritmo, adesso tentano di imporre più intensità.

13.15 – Il gruppo di testa, composto peraltro da Mark Christian, prosegue momentaneamente a ritmo sostenuto.

13.07 – Fuga attualmente in corso, Simon Pellaud e Umberto Marengo protagonisti.


 

 


 

Diretta della 1^ tappa del Giro d’Italia 2021. Vince FILIPPO GANNA

Diretta della 2^ tappa del Giro d’Italia 2021. Vince Tim Merlier

Diretta della 3^ tappa del Giro d’Italia 2021. Vince VAN DER HOORN

Diretta della 4^ tappa del Giro d’Italia 2021 - Vince Joseph Dombrowski

Diretta della 5^ tappa del Giro d’Italia 2021 - Vince Caleb Ewan

200 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

È stato diffuso un video che mostra l’incidente sulla funivia Stresa-Mottarone

È stato diffuso un video che mostra l’incidente sulla funivia Stresa-Mottarone

Il TG3 ha pubblicato in esclusiva un video che mostra l’incidente accaduto domenica 23 maggio sulla funivia Stresa-Mottarone, in cui sono morte 14 persone. Il video, ripreso dalle telecamere di sorveglianza, mostra la cabina giungere quasi fino alla stazione del Mottarone e poi tornare indietro a grande velocità dopo la rottura della fune trainante. Dopo alcuni secondi la cabina urta contro un pilastro e si stacca dalla fune portante, cadendo a terra.