Lunedì, 10 agosto 2020 - ore 18.27

Donati 5 defibrillatori alle scuole, Pam ''Ama Genova''

Dopo il crollo del ponte Morandi, Gruppo Pam, presieduto da Arturo Bastianello, ha messo in campo l’iniziativa sociale “Pam ama

| Scritto da Redazione
Donati 5 defibrillatori alle scuole, Pam ''Ama Genova''

Pam Panorama (Gruppo Pam) acquista 5 defibrillatori per le scuole genovesi: la società guidata da Arturo Bastianello, con la cerimonia ufficiale tenutasi nei giorni scorsi, mette un nuovo tassello all’iniziativa “Pam ama Genova”, nata dopo il crollo del ponte Morandi.

“Ama Genova”, Gruppo Pam, guidato da Arturo Bastianello, al fianco della città

Cinque defibrillatori DAE donati a tre scuole di Genova: durante una cerimonia ufficiale, tenutasi il 12 dicembre scorso, Panorama ha consegnato i dispositivi agli istituti di Certosa, Teglia e Molassana. La società del Gruppo Pam di Arturo Bastianello continua nel sostegno alla città colpita dalla tragedia del Ponte Morandi, i cui effetti sono ancora palpabili. Per questo nel 2018 l’azienda ha avviato “PAM ama Genova”, un’iniziativa per il progetto “Happy Breakfast Club” di Helpcode, organizzazione impegnata nella promozione dei diritti dei bambini: per tre mesi, nei 7 punti vendita Pam, è stato devoluto al progetto il 5% di ogni acquisto. Grazie ai fondi raccolti, quest’anno è stato possibile donare 30mila colazioni e 7 lavagne interattive ai bambini delle scuole genovesi. I 5 defibrillatori si aggiungono dunque ad un percorso di solidarietà più ampio: “Siamo particolarmente orgogliosi di questa iniziativa al fianco dei bambini e delle famiglie di Genova – afferma Renato Mazzucco, Direttore Vendite prossimità Pam – Il Gruppo Pam è da sempre sensibile alle tematiche riguardanti il sociale e presta molta attenzione ai più piccoli e alla loro crescita, istruzione e salute. In questo percorso rientra la donazione agli Istituti Genovesi Certosa, Teglia e Molassana”. Sebbene non risulti ancora obbligatoria per legge, la presenza dei dispositivi rende gli istituti più sicuri, oltre ad avvicinare i più giovani al concetto di defibrillazione e di cardio-protezione.

Pam: il Gruppo guidato da Arturo Bastianello continua la sua espansione

Fondato nel 1958, Gruppo Pam è attivo nel settore della grande distribuzione e della ristorazione. Dopo l’apertura del primo supermercato a Padova, il marchio si è gradualmente diffuso in tutto il Centro-Nord italiano: con lo slogan “Più A Meno” (PAM), attualmente la società conta 777 punti vendita, 10mila dipendenti e un fatturato di 2,4 miliardi. Presieduto da Arturo Bastianello, il Gruppo possiede il marchio Panorama (ipermercati e supermercati), IN's (discount), ai quali vanno aggiunti i numerosi negozi di prossimità Pam Local, i ristoranti Brek e infine tutta la rete di franchising. Nel 2019 inoltre sono stati inaugurati prima a Roma e poi a Padova due Pam City, la nuova generazione di negozi di prossimità urbana, mentre a Milano il servizio e-commerce, che permette ai clienti di acquistare i prodotti Pam online e riceverli a casa entro due ore: l’espansione del Gruppo continuerà anche l’anno prossimo, con le aperture di altri 30 Pam Local.

169 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria