Giovedì, 20 gennaio 2022 - ore 15.12

Elezioni RSU sanità privata. La FP-Cgil prima !

| Scritto da Redazione
Elezioni RSU sanità privata. La FP-Cgil prima !

ELEZIONI RSU SANITÀ PRIVATA: PRIMA LA FP CGIL
DICHIARAZIONE STAMPA DI MONICA VANGI  SEGRETARIA GENERALE FP CGIL CREMONA
Il 19, 20 e 21 novembre 2012 più di mille lavoratrici e lavoratori di sei case di riposo (5 Fondazioni ex IPAB e la Rsa Casa Famiglia Spinelli) e di tre cliniche private cittadine della Provincia di Cremona hanno votato per il rinnovo delle RSU. Un voto che ha visto la vittoria della FP CGIL, che si è affermata con il 67,32% dei voti nelle case di riposo e il 53,02% nelle cliniche private.
La difesa dei diritti praticata instancabilmente dalla CGIL, la difesa del lavoro, la tutela della dignità delle persone e della qualità dei servizi a loro erogati ci hanno dato ragione.
La Segreteria Provinciale FP CGIL di Cremona innanzi tutto ringrazia i componenti le commissioni elettorali e gli scrutatori che con la loro disponibilità hanno reso possibile questo importante appuntamento democratico, fortemente voluto dalla FP CGIL.
Il secondo grazie va alle tante lavoratrici e ai tanti lavoratori che hanno scelto di andare a votare. L’alta affluenza al voto (71,49% nelle case di riposo e il 62,03% nelle cliniche private) ci ha confermato che anche in momenti complicati i lavoratori vogliono poter dire la loro.
Il terzo ringraziamento va a tutti coloro che hanno scelto il quadratino rosso, decidendo di far vincere la CGIL e i suoi candidati. Chi ha scelto noi, la CGIL, ha voluto dare un chiaro segnale: la democrazia e i diritti NON si toccano, le lavoratrici e i lavoratori devono essere ascoltati e consultati nelle scelte che possono cambiare la loro vita.
All’augurio di buon lavoro alle donne e agli uomini eletti nelle liste CGIL affianchiamo l’impegno della FP CGIL a sostenerli con forza e determinazione nell’importante azione nei posti di lavoro. Lavoreremo insieme con coerenza, fermezza e trasparenza nei tavoli di trattativa aziendali. I lavoratori e le lavoratrici ci hanno consegnato una grande responsabilità con questo voto: quella di rappresentare gli interessi del lavoro e gli interessi dei cittadini. Una responsabilità che insieme sapremo agire.
Cremona, 22 novembre 2012

985 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria