Lunedì, 28 novembre 2022 - ore 03.28

#elezioni22 Andrea Ladina e Dario Balotta candidati di Europa Verde si presentano.

Andrea Ladina, responsabile di Europa Verde della provincia di Cremona. Dario Balotta Cremonese vivo sul lago d’Iseo.

| Scritto da Redazione
#elezioni22 Andrea Ladina e Dario Balotta candidati di Europa Verde si presentano. #elezioni22 Andrea Ladina e Dario Balotta candidati di Europa Verde si presentano. #elezioni22 Andrea Ladina e Dario Balotta candidati di Europa Verde si presentano.

#elezioni22 Andrea Ladina e Dario Balotta candidati di Europa Verde si presentano.

Andrea Ladina, responsabile di Europa Verde della provincia di Cremona. Dario Balotta Cremonese vivo sul lago d’Iseo.

Andrea Ladina, responsabile di Europa Verde della provincia di Cremona.

#elezioni22(CR) Alleanza Verdi e Sinistra i candidati  |Intervista a Gabriele Cavallini

Laureato in Scienze Politiche ho insegnato Metodologie sociali al Corso di Laurea in Educazione professionale a Milano. Consigliere provinciale verde e Presidente della Commissione ambiente della provincia di Cremona per tre elezioni consecutive. Particolarmente impegnato sul tema degli habitat naturalistici fluviali dei fiumi   padani, Adda Tormo, Serio, Oglio, Po e del territorio dei fontanili cremaschi dove sono consigliere comunale verde da 26 anni. Ho gestito in prima persona la battaglia verde contro l'inquinamento della raffineria Tamoil a Cremona     che ha evidenziato la serie di falde freatiche compromesse dalle infiltrazioni di petrolio. Ho preso atto con soddisfazione della condivisione che Sinistra Italiana ha fatto circa la lotta ai cambiamenti climatici.lo sligan che ho scelto per questa campagna elettorale e che" il clima condiziona l'intera economia, l'agricoltura, l' industria, le migrazioni, l'ambiente naturale e la qualità della vita di tutti i viventi"

Dario Balotta Cremonese vivo sul lago d’Iseo.

Già segretario della Cisl  trasporti della Lombardia (al tramonto del sindacato confederale), ma in conflitto con le corporazioni e i particolarismi. Due anni di lavoro anche alla segreteria Tecnica del Ministero dei Trasporti a Roma. Solidarietà ed equità sono le mie bussole, da sempre.Ho fatto il giro del mondo in treno, da pendolare, convincendomi che i servizi pubblici vanno messi in gara come in Europa per farli funzionare (e per spendere meglio le risorse pubbliche). Più città ciclabili per la qualità della nostra vita. Già responsabile Trasporti e mobilità di Legambiente Lombardia. Da tre anni iscritto a Europa Verde Brescia e mebro dell'esecutivo. Stop al consumo di suolo se no siamo fritti (tutti). Ora sono Presidente dell’ Osservatorio Nazionale Liberalizzazioni Infrastrutture e  Trasporti (Onlit).

545 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online