Sabato, 18 agosto 2018 - ore 14.01

Federconsumatori rinnova la piena solidarietà a Roberto Saviano dopo la querela del Ministro Salvini

In seguito alla querela per diffamazione depositata dal Ministro Salvini nei confronti di Roberto Saviano, Federconsumatori rinnova la propria solidarietà al giornalista.

| Scritto da Redazione
Federconsumatori rinnova la piena solidarietà a Roberto Saviano dopo la querela del Ministro Salvini

Federconsumatori rinnova la piena solidarietà a Roberto Saviano dopo la querela del Ministro Salvini

In seguito alla querela per diffamazione depositata dal Ministro Salvini nei confronti di Roberto Saviano, Federconsumatori rinnova la propria solidarietà al giornalista.

L’iniziativa del titolare del Viminale si configura a tutti gli effetti come un atto intimidatorio e come un attacco alla libertà di stampa, di espressione e di pensiero. 

Avevamo già espresso la nostra vicinanza a Saviano in seguito alla minaccia di rimozione della scorta prospettata il mese scorso dallo stesso Ministro dell’Interno e ora ribadiamo con forza la nostra presa di posizione.

E’ inammissibile che un rappresentante del Governo, a cui viene tra l’altro affidata la responsabilità della sicurezza del Paese, agisca formalmente e per vie legali per una mera ripicca personale e a scopi intimidatori. Si tratta di un atteggiamento non solo eticamente scorretto ma che rischia di trasmettere un messaggio pericoloso, legittimando in un certo modo le posizioni di chiunque si voglia lanciare all’attacco di un intellettuale come Saviano, simbolo della lotta alla camorra.

Ci aspettiamo quindi che il Ministro recuperi la lucidità e ritiri la querela, consentendo la libertà di contestazione e di dissenso imprescindibile per ogni Paese democratico.

268 visite

Articoli correlati