Mercoledì, 08 aprile 2020 - ore 04.44

FESTIVAL MERULA II EDIZIONE Domani Stefano Molardi a Vailate

Alle 21 concerto nella chiesa dei SS. Pietro e Paolo sull'organo F.lli Serassi 1849

| Scritto da Redazione
FESTIVAL MERULA II EDIZIONE Domani Stefano Molardi a Vailate

Vailate, 17 ottobre 2015 Secondo appuntamento con il Festival Organistico Internazionale "Tarquinio Merula": domani sera alle 21 (ingresso gratuito) Stefano Molardi tiene un concerto interamente dedicato all'opera musicale della famiglia Bach sull'organo dei Fratelli Serassi del 1849, restaurato dalla ditta Inzoli-Bonizzi nel 2008.

Organista, musicologo, clavicembalista e direttore cremonese, deve la sua formazione musicale a personalità di spicco del panorama mondiale quali Kooiman, Stembridge, Vogel, Tagliavini ed in particolare Michael Radulescu. Premiato in numerosi concorsi nazionali ed internazionali organistici, tra cui Pasian di Prato (UD) nel 1998, Viterbo (edizione del 1996), Brugge e il Paul Hofhaimer di Innsbruck, ha intrapreso una brillante carriera come concertista solista e in ensemble da camera svolgendo un’intensa attività concertistica in importanti rassegne in Italia, in Europa, Brasile, USA, suonando nelle sale più prestigiose del mondo. Come organista si è esibito in prestigiose rassegne italiane ed europee. Nel 2009 ha eseguito a Lugano l’opera omnia organistica di F. Liszt e di C. Franck. E’ titolare della cattedra d’organo presso il Conservatorio (Scuola Universitaria di Musica) della Svizzera italiana di Lugano e presso il Conservatorio di Trapani. Ha registrato per Tactus, Christophorus e Deutsch Grammophon. Dal 2003 al 2010 ha registrato per la casa discografi a svizzera Divox, sia come solista (4 CD dedicati alla musica organistica di Claudio Merulo), sia come direttore dell’orchestra barocca I Virtuosi delle Muse. Dal 2013 è direttore dell’Accademia Barocca Italiana, orchestra che raccoglie l’eredità dei Virtuosi delle Muse. Nel 2013 ha inciso l’opera omnia per organo di J. S. Bach in 15 CD per la casa discografi ca Brilliant- Classics, ottenendo vari riconoscimenti, tra cui 5 stelle della rivista “Musica”.

Il Festival Organistico Internazionale "Tarquinio Merula" si articola su otto concerti (tutti a ingresso gratuito) e due masterclass che si svolgono in varie zone della diocesi di Cremona. La rassegna è diretta da Roberto Codazzi e organizzata dalla Scuola Diocesana di Musica Sacra 'Dante Caifa' di Cremona e dall'Associazione Marc'Antonio Ingegneri con il fondamentale contributo della Fondazione Giovanni Arvedi-Luciana Buschini. Tra gli obiettivi del festival non vi è solo l’organizzazione di concerti: scopi prioritari sono, piuttosto, la divulgazione della cultura organistica, lo stimolo ad incrementare l'interesse per la musica sacra e la promozione del grande patrimonio degli organi della Diocesi di Cremona.

IL PROGRAMMA DEL CONCERTO

J. Christoph Bach Preludio e Fuga in mi bem. maggiore

Ach Herr, mich armen Sünder (3 versi)

J. Michael Bach Nun komm, der Heiden Heiland

Meine Seele erhebt den Herren (3 Versi)

J. Berhard Bach Ciacona in si bem. maggiore

J. Sebastian Bach Fuga sopra il Magnifi cat BWV 733

Liebster Jesu, wir sind hier BWV 731

Concerto in do maggiore BWV 595

da J. Ernst di Sachsen-Weimar

Fantasia in sol maggiore BWV 571

W. Friedemann Bach Sonata in mi bem. maggiore FK 5

appropriata all’organo da J.G.Walther

Allegro ma non troppo - Largo - Presto

C. Ph. Emanuel Bach Fantasia e Fuga in do minore Wq 119,7

IL CALENDARIO DEL FESTIVAL

Domenica 18 ottobre ore 21 Vailate, chiesa dei SS. Pietro e Paolo Stefano Molardi organo F.lli Serassi 1849

Giovedì 22 ottobre ore 21 Cremona, chiesa di San Pietro al Po Montserrat Torrent organo F.lli Lingiardi 1877

Venerdì 23 ottobre ore 21 Torre de’ Picenardi, chiesa di Sant’Ambrogio Alessio Corti organo Franceschini 1855

Sabato 31 ottobre ore 21 San Bassano, chiesa di San Bassiano Andrea Macinanti organo Balbiani 1918

Domenica 1 novembre ore 16,30 Cremona, Cattedrale Fausto Caporali organo Mascioni 1984

Sabato 7 novembre ore 21 Robecco d’Oglio, chiesa dei SS. Giuseppe e Biagio Giancarlo Parodi organo P. Inzoli 1895

Domenica 8 novembre ore 21 Cremona, Cattedrale - Concerto di Sant’Omobono Roberto Marini organo Mascioni 1984

TUTTI I CONCERTI SONO A INGRESSO LIBERO

MASTERCLASS

Venerdì 30 – Sabato 31 ottobre ore 21 Cremona, Cattedrale "L’opera organistica di Olivier Messiaen" masterclass del M° Fausto Caporali

Ufficio Stampa Riccardo Maruti  – e-mail festivalmerula@gmail.com

1540 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria