Martedì, 26 gennaio 2021 - ore 16.02

Governo Conte in crisi Prime reazione alle dimissioni Ministri volute da Renzi

Dimissioni ministri Italia Viva, Orlando (Pd): «Grave errore di pochi che pagheremo tutti». Castaldo (M5S): «Voltiamo pagina»

| Scritto da Redazione
Governo Conte in crisi Prime reazione alle dimissioni  Ministri volute da Renzi

Governo Conte in crisi Le prime reazione alle dimissioni dei Ministri Italia Viva volute da Renzi

Dimissioni ministri Italia Viva, Orlando (Pd): «Grave errore di pochi che pagheremo tutti». Castaldo (M5S): «Voltiamo pagina»

Le dimissioni delle ministre di Italia Viva Bellanova e Bonetti, oltre che del sottosegretario Scalfarotto, aprono la crisi di governo. La prima reazione politica all'annuncio Matteo Renzi è del vicesegretario Pd Andrea Orlando: «Un grave errore fatto da pochi che pagheremo tutti», scrive su Twitter.

Castaldo (M5S): «Voltiamo pagina» «Al posto di spendere ogni energia per uscire insieme dalla crisi sanitaria, economica e sociale, #Renzi preferisce aprire anche la crisi della serietà. Voltiamo pagina, per proteggere l'Italia. #crisidigoverno», scrive a sua volta su twitter il vice presidente del Parlamento Ue ed esponente del M5S Fabio Massimo Castaldo.   

Il governo Conte II perde la maggioranza Renzi: le ministre Bellanova, Bonetti e il sottosegretario Scalfarotto si sono dimessi Il leader di Italia Viva in conferenza stampa apre di fatto la crisi di governo: "Crisi aperta da mesi ma non da Italia Viva, non permetteremo a nessuno di avere pieni poteri, chiediamo di rispettare le regole democratiche". Poi esclude il voto anticipato e sembra aprire a una ricucitura: "Nessuna pregiudiziale su Conte o sulle formule, siamo pronti a discutere"

 

 

255 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online