Sabato, 01 ottobre 2022 - ore 22.51

Il 13 agosto a Morfasso il XXVI incontro provinciale con le comunità piacentine nel mondo

| Scritto da Redazione
Il 13 agosto a Morfasso il XXVI incontro provinciale con le comunità piacentine nel mondo Il 13 agosto a Morfasso il XXVI incontro provinciale con le comunità piacentine nel mondo

Il XXVI Incontro provinciale con le comunità piacentine nel mondo si terrà il prossimo 13 agosto a Morfasso. 

Nel corso della presentazione dell'evento, svoltasi in Provincia con la partecipazione del vicepresidente della Provincia 

Franco Albertini e del sindaco di Morfasso Paolo Calestani, il presidente dell'associazione "Piacenza Nel Mondo" 

Giovanni Piazza ha confermato l'assegnazione di diverse onorificenze di "Piacentino Benemerito Nel Mondo"

svelando che tra i premiati ci sarà anche il Generale di Brigata Aerea Luigi Casali, Capo di Stato Maggiore 

del Comando Scuole dell’Aeronautica Militare/III Regione Aerea

Con successivo invio, qualche giorno prima del 13 agosto, saranno spediti C.V. e foto degli altri premiati, dei quali 

il presidente Piazza non ha ufficializzato i nomi: ha tuttavia anticipato i loro profili, spiegando che si tratta di personalità 

e di professionisti di spicco, il cui successo collega Piacenza e il suo territorio a Paesi quali USA, Argentina e Inghilterra. 

 


 

 

Il Generale di Brigata Aerea Luigi Casali è nato in Gran Bretagna il 24 marzo 1969, dove ha vissuto fino all’età di sei anni. Nel 1975 si è trasferito con la famiglia in Italia dove ha vissuto inizialmente a Casali di Morfasso per poi trasferirsi a Cortemaggiore dove ha frequentato le scuole elementari e medie.

Ha frequentato L’Istituto Tecnico Aeronautico “Francesco Baracca” a Forlì dove si è diplomato nel 1988 anno in cui si è arruolato nell’Aeronautica Militare vincendo il concorso per l’Accademia Aeronautica di Pozzuoli che ha frequentato con il corso “Ibis IV” dal 1988 al 1992.

Nel 1993 ha conseguito il “brevetto di pilota militare” presso l’Euro Nato Joint Jet Pilot Training (ENJJPT) di Sheppard AFB, Texas, come “distinguished graduate” su velivolo T-38°

Da luglio del 1993 frequenta presso la 60ª Brigata Aerea di Amendola il corso avanzato sul velivolo G91-T e successivamente acquisisce l’abilitazione sul velivolo tornado presso il Trinational Tornado Training Establishment (TTTE) - RAF Cottesmore (UK).

A gennaio 1994 viene assegnato al 102° Gruppo Caccia Bombardieri Ognitempo del 6° Stormo di Ghedi dove inizia la carriera operativa su velivolo Tornado PA200. Nel 1995 raggiunge la qualifica di “combat ready” su velivolo Tornado ed assume l’incarico di Comandante della 244^ Squadriglia.

Nell’ambito dell’attività condotta al 102° Gruppo del 6° Stormo, acquisisce le qualifiche di

capo coppia, capo formazione e chase su velivolo Tornado PA200 e partecipa alle operazioni aeree nella ex Jugoslavia e Kossovo.

Nel 1998 frequenta il corso di istruttore di volo al TTTE RAF Cottesmore ed in seguito assume l’incarico di istruttore presso l’Operational Conversion Unit Tornado del 6° Stormo di Ghedi.

Dal 2004 al 2007 viene assegnato come “istruttore di volo” su T38A e C presso l’ENJJPT di Sheppard AFB dove ricopre diversi incarichi tra cui “capo esaminatore” su velivolo T38C.

Nel 2007 viene assegnato presso il 61° Stormo di Galatina dove assume il comando del 214° Gruppo Istruzione Professionale prima e, successivamente, del 212° Gruppo Volo.

Terminata l’esperienza volativa, nel settembre 2009 viene trasferito a Roma presso il 3° Reparto dello Stato Maggiore Aeronautica, dove ricopre l’incarico di Capo della Sezione Esercizio del Volo e Personale Navigante. Nel 2010 viene inviato presso il Nato Defence College per la frequenza del 116° Senior Course.

Con il grado di colonnello, nel settembre 2010, viene assegnato al 4° Reparto dello Stato Maggiore Aeronautica dove ricopre l’incaricho di “Presidente dell’Ufficio di Programma T346A”.

Da ottobre 2011 a maggio 2012 assume l’incarico di Comandante dell’Airbase Support Air Advisory Team (ASAAT) presso Shindand AFB in Afghanistan.

Dal 15 giugno 2016 viene trasferito al 61° Stormo di Galatina e l’08 luglio assume l’incarico di Comandante, responsabile l’addestramento al volo dei piloti dell’Aeronautica Militare e di nove Paesi Stranieri.

Il 03 agosto 2018 viene trasferito presso il Comando Scuole A.M. / 3ª Regione Aerea e sotto stessa data assume l’incarico di Capo del 3° Ufficio dello Stato Maggiore C.S.A.M./3ª R.A. gestendo le attività di selezione, formazione e addestramento al vclo del personale dell’Aeronautica Militare.

Il 28 marzo 2019 ha assunto l’incarico di Presidente dell’Ufficio di programma IFTS International Flight Training School curando la creazione di una nuova scuola di volo, sviluppata in sinergia con l’industria nazionale, presso la Base di Decimomannu in Sardegna

Il 1° luglio 2019 viene promosso Generale di Brigata e in data 05 settembre 2019 assume l’incarico di Capo di Stato Maggiore del C.S.A.M./3ª R.A.

Nel 2020 ha frequentato la 71ª sessione di studio del corso IASD presso il Centro Alti Studi per la Difesa.

Il Gen. Casali è laureato in “scienze aeronautiche” presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”;

ha al suo attivo oltre 3400 ore di volo, per la maggior parte effettuate sui velivoli Tornado, T38, T346 e T-339.

E’ insignito, tra le altre, delle seguenti onorificenze:

Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana;

Medaglia Mauriziana al Merito di 10 lustri di carriera militare;

Medaglia al Merito di lungo comando 10 anni;

Medaglia Militare Aeronautica di Lunga Navigazione Aerea (oro);

Croce d’Oro per anzianità di servizio anni 25;

Croce Commemorativa per l’impiego nella missione di pace in Bosnia;

 

273 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria