Mercoledì, 12 agosto 2020 - ore 06.12

Il Sindaco Galimberti annuncia: “Candideremo il Monteverdi Festival tra i festival musicali e operistici italiani di prestigio internazionale, riconosciuti per legge”

Grazie al finanziamento di 400 mila euro da parte di Fondazione Cariplo

| Scritto da Redazione
Il Sindaco Galimberti annuncia: “Candideremo il Monteverdi Festival tra i festival musicali e operistici italiani di prestigio internazionale, riconosciuti per legge” Il Sindaco Galimberti annuncia: “Candideremo il Monteverdi Festival tra i festival musicali e operistici italiani di prestigio internazionale, riconosciuti per legge”

Si è tenuta ieri mercoledì 27 marzo, presso la sala congressi di Fondazione Cariplo a Milano, la conferenza stampa di presentazione del progetto Cremona Barocca.

Partner del progetto il Comune di Cremona (capofila), il teatro Ponchielli, il Museo del Violino, il dipartimento di musicologia dell’università di Pavia, l’Istituto superiore di studi musicali Claudio Monteverdi, la Camera di Commercio di Cremona. Il progetto nasce in collaborazione con il Distretto Culturale della Liuteria e con il supporto di Fondazione Centro di Musicologia "Walter Stauffer".

Durante la conferenza, alla presenza del Dott. Renzo Rebecchi di Fondazione Cariplo e del Sindaco di Cremona Gianluca Galimberti, é stata esposta la chitarra di Antonio Stradivari “sabionari”.

"E' un progetto per fare produzione musicale, legato soprattutto ad artisti giovani e per andare a studiare gli strumenti e il suono di questi strumenti - spiega il Sindaco Galimberti. Un progetto per coordinare un'offerta sul barocco come Sistema Cremona. Analizzeremo e studieremo gli struementi di Vivaldi, che ora sono a Venezia, e grazie a questo progetto noi candideremo il nostro Monteverdi Festival del Teatro Ponchielli come festival musicale e operistico italiano di assoluto livello internazionale. Continuamo a cercare e a trovare fondi e finanziamenti per promuovere Cremona e il nostro Sitema Cremona che è unico al mondo grazie a Monteverdi, a Stradivari e al Distretto Culturale della Liuteria".

 

365 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online