Venerdì, 24 novembre 2017 - ore 10.28

Il sindaco Galimberti, se vuole essere rivotato, si occupi delle periferie di Marco S. (Cremona)

Signor direttore, ho appena appreso dalla stampa che l’attuale sindaco vuole ricandidarsi alle prossime elezioni: molto bene. Sono sicuro che per ottenere i voti dei suoi concittadini si darà molto da fare per farsi apprezzare anche da chi, in precedenza, non lo ha votato.

| Scritto da Redazione
Il sindaco Galimberti, se vuole essere rivotato, si occupi delle periferie di Marco S. (Cremona)

Il sindaco Galimberti si occupi delle periferie di Marco S. (Cremona)

Signor direttore, ho appena appreso dalla stampa che l’attuale sindaco vuole ricandidarsi alle prossime elezioni: molto bene. Sono sicuro che per ottenere i voti dei suoi concittadini si darà molto da fare per farsi apprezzare anche da chi, in precedenza, non lo ha votato.

Potrebbe, per esempio, occuparsi della disinfestazione delle periferie visto che fino ad ora l’argomento è stato ignorato (considerato che, attualmente, le zanzare stanno diventando un problema serio per tutti e che le locali autorità competenti non  hanno preso in alcuna considerazione).

Potrebbe fare qualchecosa di concreto anche per l’eliminazione dei roditori che infestano le periferie (in parte i responsabili sono anche gli incivili che abbandonano i rifiuti ovunque). Se l’attuale sindaco volesse visitare le periferie della sua città capirebbe i problemi che assillano i suoi concittadini meno fortunati ma se passa in macchina nonpenso che il suo autista si fermi quando un topo o una nutria gli attraversa la strada.

Posso capire che sia molto più piacevole intervenire a concerti, mostre ecc. ecc. ma le persone che vivono in periferia amerebbero avere una vita almeno decente. Tutte le manifestazioni culturali, artistiche ecc. ecc. piacciono, attirano i turisti, ma non si vive di sola musica!

Marco S. (Cremona)

384 visite

Articoli correlati