Sabato, 20 agosto 2022 - ore 04.25

Il termocombustore di Cremona va dismesso | A.Manfredini (pd) –video

| Scritto da Redazione
Il termocombustore di Cremona va dismesso | A.Manfredini (pd) –video

Sul tema del termocombustore di cremona il dibattito politico è aperto. Un ordine del girono approvato nel consiglio comunale della città capoluogo prevede che alla fine di un percorso che deve vedere l’aumento della raccolta differenziata porta a porta lo stesso debba essere dismesso. In questo caso il teleriscaldamento dovrà essere garantito con altri impianti. Su questo soluzione  la società AEM pare non  sia d’accordo ritenendo che il termocombustore possa ancora vivere e che pertanto è necessario riqualificarlo. Sel si è dichiarata contraria alla sua espansione dicendo no all’ipotesi che diventi “ un braciere della bassa padana”. In una nota stampa il PDl sembra aver cambiato posizione ed in sostanza ritiene che alla fine il termocombustore debba rimanere. Il PD non si sta ed ha presentato una interrogazione. Ma è noto che all’interno del PD vi sono opinioni diverse.
Su questo tema abbiamo sentito, via skype, Alessia Manfredini consigliere comunale del Pd.
Registrazione di Gian Carlo Storti
www.welfarecremona.it
Cremona 11 ottobre 2013

Il video

Il termocombustore di Cremona va dismesso | A.Manfredini (pd)

981 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria