Lunedì, 23 novembre 2020 - ore 23.09

Italia Dati 23/11 Coronavirs 2° Ondata : 22.930 nuovi casi (pari al 15.39% ) su 148.945 tamponi effettuati e 630 vittime Superati i 50mila morti

Pandemia in Italia Coronavirus: i nuovi casi sono 22.930, 31.395 i guariti e 630 le vittime 31.395 tra guariti e dimessi, -9.098 gli attualmente positivi. Superata quota 50mila decessi

| Scritto da Redazione
Italia Dati 23/11  Coronavirs 2° Ondata : 22.930 nuovi casi (pari al 15.39% )  su 148.945   tamponi  effettuati e 630  vittime Superati i 50mila morti

Italia Dati 23/11  Coronavirs 2° Ondata : 22.930 nuovi casi (pari al 15.39% )  su 148.945   tamponi  effettuati e 630  vittime Superati i 50mila morti

Pandemia in Italia Coronavirus: i nuovi casi sono 22.930, 31.395 i guariti e 630 le vittime 31.395 tra guariti e dimessi, -9.098 gli attualmente positivi. Superata quota 50mila decessi

Secondo l'ultimo aggiornamento dei dati del Ministero della Salute nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 148.945 tamponi: i nuovi casi sono 22.930, 31.395 i guariti e 630 le vittime. Ieri i casi erano stati 28.337 a fronte di 188.747 tamponi effettuati. 562 i decessi. Oggi i ricoverati con sintomi in Italia sono complessivamente 34.697, rispetto a ieri +418. In terapia intensiva sono 3.810 (+9).  In isolamento domiciliare 758.342, pari a 9.525 in più rispetto a ieri. Il totale degli attualmente positivi è di 796.849, rispetto a ieri c'è un decremento di 9.089 casi. Tra dimessi e guariti si contano 584.493 persone, in aumento di 31.395 unità. I deceduti sono 630 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 50.453. I casi totali sono 1.431.795 (+22.930). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 148.945 per un totale di 20.537.521

In Lombardia 5.289 nuovi casi e 140 decessi

Veneto, 2.540 nuovi contagi e 37 morti

In Emilia Romagna 2.347 nuovi casi e 34 morti

Lazio, 2.341 casi e 48 morti

In Campania 2.158 contagi

Piemonte, 1.730 nuovi contagi e 81 morti

In Toscana 1.323 nuovi casi, 48 i decessi

In Sicilia 905 positivi dai 60mila test rapidi del week end

Abruzzo, 640 nuovi casi e altri 18 morti

505 nuovi casi in Sardegna e 6 morti

In Friuli Venezia Giulia 377 nuovi casi e altri 27 morti

Valle d'Aosta, 77 nuovi casi positivi e 5 decessi

SONDAGGIO VACCINO ANTICOVID | CLICCA QUI 

--------------------------

Italia Dati 22/11  Coronavirs 2° Ondata : 28.337 nuovi casi (pari al 15.01% , eri era il 14.66%)  su 188.747  tamponi  effettuati e 562  vittime

Pandemia in Italia Coronavirus: 28.337 nuovi casi, 562 morti e 188.747 tamponi Il rapporto tamponi / nuovi casi sale al 15.01%, contro il 14.66% di ieri

Secondo l'ultimo aggiornamento dei dati del Ministero della Salute nelle ultime 24 ore si sono registrati 28.337 nuovi casi, a fronte di 188.747 tamponi effettuati. 562 i decessi.

Ieri i casi erano stati 34.767 con 692 decessi e 237.225 tamponi. Il rapporto tra tamponi e nuovi casi sale al 15.01%, contro il 14.66% di ieri. Il totale degli ospedalizzati in Italia è di 38.080 pazienti, con un aumento di 259 casi rispetto a ieri.

Di questi, in terapia intensiva sono 3.801, con un aumento di 43 unità. In isolamento domiciliare si trovano 767.867 persone, pari a 13.942 in più. Il totale degli attualmente positivi in Italia è di 805.947 casi, cioè 14.201 in più rispetto a ieri.

Tra dimessi e guariti si contano 553.098 persone, in aumento di 13.574 unità. I deceduti sono 562 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 49.823 vittime del Covid-19 dall'inizio della pandemia in Italia. I casi totali sono 1.408.868 (+28.337).

I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 188.747 per un totale di 20.388.576. La regione con il maggior numero di nuovi casi si conferma la Lombardia (+5.094), seguita dal Piemonte (+2.641), Campania (+3.217), Veneto (+2.956), Emilia-Romagna (+2.665) e Lazio (+2.533).

Sono 5.094 i nuovi positivi in Lombardia, nelle ultime 24 ore, a fronte di 29.800 tamponi effettuati, su un totale di 3.798.851 da inizio emergenza

Il Veneto registra 2.956 nuovi contagi da Coronavirus rispetto a ieri, che portano il totale da inizio epidemia a 122..682.

Secondo i dati dell'Unità di crisi della Regione Campania, sono 3.217 le persone contagiate dal Covid-19 nelle ultime 24 ore, su 24.332 tamponi esaminati

Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 105.729 casi di positività, 2.665 in più rispetto a ieri, su un totale di 13.114 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore

"Oggi su quasi 25 mila tamponi nel Lazio (-5.403) si registrano 2.533 casi positivi (-125), 20 decessi (-17) e +336 guariti.

SONDAGGIO VACCINO ANTICOVID | CLICCA QUI 

---------------------------------

Italia Dati 21/11  Coronavirs 2° Ondata : 34.767 nuovi casi (pari al 14,64  %) sui tamponi 237.225  effettuati e 692  vittime

La pandemia Coronavirus: 34.767 nuovi casi, 692 morti e 237.225 tamponi Il rapporto tra tamponi e nuovi casi si attesta al 14.66%

Speranza "Campagna vaccinale senza precedenti, da gennaio: Primi segnali in controtendenza, ma non è un liberi tutti La pressione sui servizi sanitari è fortissima. Rt sta calando ma dovrà ancora scendere strutturalmente sotto l'1. Sola allora vedremo risultati più significativi"

Secondo i dati del Ministero della Salute nelle ultime 24 ore sono stati registrati 34.767 nuovi casi, a fronte di 237.225 tamponi effettuati. 692 i decessi. Ieri i casi erano stati 37.242 con 699 decessi e 238.077 tamponi.

Il rapporto tra tamponi e nuovi casi si attesta al 14.66%, contro il 15.64% di ieri. Il totale degli ospedalizzati in Italia è di 37.821 pazienti, con un aumento di 116 casi rispetto a ieri. Di questi, in terapia intensiva sono 3.758, con un aumento di 10 unità.

In isolamento domiciliare si trovano 753.925 persone, pari a 14.454 in più. Il totale degli attualmente positivi in Italia è di 791.746 casi, cioè 14.570 in più rispetto a ieri. Tra dimessi e guariti si contano 539.524 persone, in aumento di 19.502 unità.

I deceduti sono 692 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 49.261 vittime del Covid-19 dall'inizio della pandemia in Italia. I casi totali sono 1.380.531 (+34.767).

I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 237.225 per un totale di 20.199.829. La regione con il maggior numero di nuovi casi è la Lombardia con 8.853, seguita da Veneto (3.567), Campania (3.554), Piemonte (2.896), Emilia-Romagna (2.723) e Lazio (2.658

In Lombardia nelle ultime 24 ore si sono registrati 8.853 casi di coronavirus portando il totale dall'inizio dell'emergenza a quota 366.516

In Veneto si registrano 3.567 nuovi casi di coronavirus, per un totale di 119.726.

In Campania nelle ultime 24 ore si sono registrati 3.554 nuovi casi di positività al Covid-19, di cui 3.192 asintomatici e 362 sintomatici. I decessi sono stati, dal 15 al 20 novembre, 32

Nuovo rimbalzo dei contagi in Emilia-Romagna. Oggi si registrano 2.723 casi in più rispetto a ieri, su un totale di 19.697

Lazio "Oggi su 30 mila tamponi nel Lazio si registrano 2.658 casi positivi, 37 i decessi e 491 i guariti. Scende sotto al 9% il rapporto tra i positivi e i tamponi, calano i decessi e calano i positivi"

In Calabria sono stati sottoposti a test 333.246 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 340.557. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 13.452 (+ 425 rispetto a ieri), quelle negative 319.794

 

 --------------------------------

Italia Dati 20/11  Coronavirs 2° Ondata : 37.242   nuovi casi (pari al 15,64  %) sui tamponi 238.077 effettuati e 699  vittime

 I dati del ministero della Salute Coronavirus: 37.242 nuovi contagi, 699 morti, 21.035 guariti con 238.077 tamponi

 Dai dati del ministero della Salute oggi si registrano 37.242 nuovi contagi, 699 morti, 21.035 guariti con 238.077 tamponi. Ieri si erano registrati 36.176 nuovi casi, 653 deceduti e 17.020 guariti. I tamponi effettuati erano stati 250.186.  Oggi i ricoverati con sintomi in Italia sono complessivamente 33.957, rispetto a ieri un incremento di 347. In terapia intensiva sono ricoverate 3.748 persone, +36. In isolamento domiciliare 739.471, pari a 15.122 in più rispetto a ieri. Il totale degli attualmente positivi è di 777.176, cioè 15.505 in più rispetto a ieri. Tra dimessi e guariti si contano 520.022 persone, in aumento di 21.035 unità. I deceduti sono 699 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 48.569. I casi totali sono 1.345.767 (+37.242). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 238.077 per un totale di 19.962.604.

 La Regione Emilia Romagna comunica che in seguito a verifica sui dati comunicati nei giorni passati sono stati eliminati 3 casi in quanto giudicati non casi COVID-19.

 La Regione Friuli Venezia Giulia comunica che i nuovi casi di oggi includono 85 casi registrati dai laboratori privati fra il 29 ottobre e il 14 novembre

Dati Itali di oggi 20 novembre 2020 

In Lombardia si registrano 9.221 nuovi casi

In Campania 4.226 nuovi contagi

In Piemonte 3.861 nuovi contagi

In Veneto 3.468 nuovi casi e 66 morti

Lazio, 2667 casi su 27mila tamponi e 41 morti

In Emilia-Romagna 2.533 nuovi casi e 47 decessi

In Toscana 2.207 nuovi casi e 48 decessi

1.634 i nuovi positivi in Sicilia, 43 i morti

In Puglia 1.456 nuovi casi e 16 morti

In Friuli Venezia Giulia 1.018 nuovi casi, aumentano i decessi sono 28

In Alto Adige 736 nuovi casi e 8 decessi

In Trentino 234 nuovi casi  e 7 decessi

In Abruzzo 705 nuovi casi su 4648 tamponi e 18 decessi

Sardegna, +581 casi e +5 decessi; ricoveri in aumento

Marche, 512 positivi in 24 ore, 77 i sintomatici

In Umbria 394 nuovi casi e 21 decessi: in calo attuali positivi

In Valle d'Aosta 45 nuovi casi e 7 decessi

 

---------

Italia Dati 19/11  Coronavirs 2° Ondata : 36.176  nuovi casi (pari al 14,62  %) sui tamponi 250.186  effettuati e 653  vittime

Dai dati del ministero della Salute oggi si registrano 36.176 nuovi casi, 653 deceduti e 17.020 guariti. I tamponi effettuati sono 250.186. Ieri si erano registrati 34.282 nuovi casi, 753 decessi con 234.834 tamponi e 24.169 tra guariti e dimessi.  

Oggi i ricoverati con sintomi in Italia sono complessivamente 33.610, rispetto a ieri c'è un incremento di 106 casi. In terapia intensiva sono ricoverati 3.712 pazienti, in aumento di 42 unità. In isolamento domiciliare ci sono 724.349 persone, pari a 18.355 in più rispetto a ieri. Il totale degli attualmente positivi è di 761.671 rispetto a ieri c'è un aumento di 18.503 casi.

Tra dimessi e guariti si contano 498.987 persone, in aumento di 17.020 unità. I deceduti sono 653 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 47.870. I casi totali sono 1.308.528 (+36.176). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 250.186 per un totale di 19.724.527.

La Regione Friuli Venezia Giulia comunica che a seguito delle comunicazioni pervenute dai laboratori privati, i nuovi casi includono 196 positività comprese nel periodo dal 28 ottobre al 15 novembre.

La Regione Piemonte comunica che il numero di tamponi odierno è sensibilmente superiore alla media giornaliera di tamponi effettuati in Piemonte perché include il caricamento di una quota di dati relativa agli screening effettuati nei giorni scorsi all’interno delle RSA.

In Lombardia si registrano 7.453 nuovi contagi, in Piemonte 5.349

Zaia: in Veneto 3.753 nuovi casi e 38 morti

In Campania 3.334 nuovi casi, in bollettino 32 morti tra 13 e 18 novembre

Lazio, calo positivi e decessi, Rt sotto 1, 2.697 casi e 61 morti. Intensive occupate al 32%

Emilia-Romagna ha contagi stabili, ma conta altri 50 morti

In Toscana 1.972 nuovi casi, 51 decessi e 1.907 guariti

In Sicilia 1.871 nuovi casi e 40 morti

In Puglia 1.263 casi e 28 decessi

In Friuli Venezia Giulia 1.197 nuovi casi e 13 morti

Nelle Marche 675 ricoverati, 78 nelle terapie intensive

In Abruzzo 649 nuovi casi e 9 decessi

In Umbria 556 nuovi casi e 7 decessi

In Calabria 506 nuovi casi

479 nuovi casi in Sardegna, 12 morti

In Valle d'Aosta -58 casi positivi e 12 decessi

 

--------------

Italia Dati 18/11  Coronavirs 2° Ondata : 34.282  nuovi casi (pari al 14,62  %) sui tamponi 234.834  effettuati e 753  vittime

I dati del ministero della Salute Coronavirus: 34.282 nuovi casi 753 decessi, fatti 234.834 tamponi

Tra guariti e dimessi si erano registrate 15.434 persone. 

I ricoverati con sintomi in Italia oggi sono complessivamente 33.504, rispetto a ieri +430. In terapia intensiva sono 3.670, +58.  In isolamento domiciliare 705.994, pari a 8.870 pazienti in più rispetto a ieri.

Il totale degli attualmente positivi è di 743.168, rispetto a ieri+9.358. Tra dimessi e guariti si contano 481.967 persone, in aumento di 24.169 unità.

I deceduti sono 753 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 47.217. I casi totali sono 1.272.352 (+34.283). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 234.834 per un totale di 19.474.341.

In Lombardia 7.633 nuovi contagi 

In Campania 3.657 casi su 3.227 tamponi. 75 i deceduti

Piemonte, 63 nuovi decessi, 3.281 nuovi casi e 62 nuovi ricoveri

In Veneto 2.972 casi e 52 decessi, superati 3.000 morti

Nel Lazio 2.866 nuovi casi (a Roma 1.305) e 80 decessi

In Toscana altri 2508 casi e 55 decessi

In Sicilia 1.837 nuovi contagi e 44 decessi

1.368 nuovi casi e 28 decessi in Puglia

In Friuli Venezia Giulia 796 nuovi casi e 11 decessi

In Liguria 775 nuovi casi, 1489 ricoveri e 19 morti

In Abruzzo 641 nuovi casi e 9 decessi

In Umbria 501 nuovi casi e 11 decessi

 Nelle Marche 479 nuovi casi

In Sardegna 422 nuovi casi e 10 decessi

272 nuovi contagi in Basilicata e 14 decessi

Calano nuovi positivi in Valle d'Aosta, 87 in 24 ore

 

---------------

Italia Dati 17/11  Coronavirs 2° Ondata :  32.191  nuovi casi (pari al 15,44  %) sui tamponi 208.458 effettuati e 731  vittime

 I dati del ministero della Salute. Oltre 208mila i tamponi Coronavirus, sono 32.191 i nuovi casi 731 morti, mai così tanti da aprile Giovanni Rezza: i casi sono stabili forse in lieve flessione  Il rapporto fra nuovi contagi e tamponi è al 15,44% rispetto a 17,9% di ieri

Dai dati del ministero della Salute oggi si registrano 32.191 nuovi casi, 731 morti con 208.458 tamponi. I guariti sono 15.434. Ieri si erano registrati 27.354 nuovi casi e 504 vittime con 152.663 tamponi. 21.554 tra dimessi e guariti. Oggi i ricoverati con sintomi in Italia sono complessivamente 33.074, rispetto a ieri +538. In terapia intensiva sono 3.612 (+120). In isolamento domiciliare 697.124, pari a 15.368 in più rispetto a ieri. Il totale degli attualmente positivi è di 733.810, rispetto a ieri +16.026. Tra dimessi e guariti si contano 457.798 persone, in aumento di 15.434 unità. I deceduti sono 731 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 46.464. I casi totali sono 1.238.072 (+32.191). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 208.458 per un totale di 19.239.507.

In Lombardia 8.448 casi e 202 vittime

In Veneto 3.124 casi e 100 morti

In Campania 3.019 nuovi casi su 16.178 tamponi. 19 deceduti

Nel Lazio 2.538 casi e 59 decessi, balzo terapie intensive

In Toscana altri 2.361 positivi e 52 decessi

In Emilia-Romagna 2.219 nuovi casi e 48 decessi

In Sicilia 1.698 casi e 39 morti

In Abruzzo 729 contagi, superati i 20mila casi

Calabria, +680 contagi, terapie intensive +8 e 7 nuovi decessi

In Friuli Venezia Giulia 536 casi e dieci morti

In Sardegna 502 casi e 12 vittime

In Basilicata i contagi continuano ad aumentare

 

-------------

Italia Dati 16/11  Coronavirs 2° Ondata :  27.354 nuovi casi (pari al 17,9  %) sui tamponi 152.663 effettuati e 504  vittime

I dati del ministero della Salute Coronavirus: 27.354 nuovi casi e 504 vittime con 152.663 tamponi

I numeri aggiornati in Italia e nel mondo Dai dati del ministero della Salute oggi si registrano 27.354 nuovi casi e 504 vittime con 152.663 tamponi. 21.554 tra dimessi e guariti. Ieri si erano registrati 33.979 nuovi casi su 195.275 tamponi e 546 morti. Oggi i ricoverati con sintomi in Italia sono complessivamente 32.536, rispetto a ieri +489. In terapia intensiva sono 3.492 (+70).  In isolamento domiciliare 681.756, pari a 4.735 in più rispetto a ieri. Il totale degli attualmente positivi è di 717.784, rispetto a ieri si registra un incremento di 5.294 casi. Tra dimessi e guariti si contano 442.364  persone, in aumento di 21.554 unità. I deceduti sono 504 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 45.733. I casi totali sono 1.205.881 (+27.354). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 152.663 per un totale di 19.031.049.

In Lombardia 4128 nuovi positivi e 99  morti

In Campania 4.079 positivi, 37 decessi, 785 guariti

In Piemonte 3.476 nuovi casi e 71 decessi

In Emilia Romagna 2.547 casi e 23 decessi

Toscana, 2.433 nuovi casi e 36 decessi 

Nel Lazio 2.407 casi: sale rapporto positivi-tamponi

Veneto, 1.966 positivi in 24 ore

In Sicilia 1461 nuovi positivi e 36 morti

In Puglia 1044 positivi, 36 vittime

In Friuli Venezia Giulia 456 nuovi casi e 18 morti

411 nuovi casi in Sardegna, 6 i decessi

In Liguria 365 nuovi casi e 15 decessi

Calabria, oggi 297 positivi su 1.729 tamponi

Nelle Marche 282 nuovi positivi su 1.620 tamponi

In Basilicata 132 nuovi contagi e sei decessi

In Valle d'Aosta 99 nuovi casi e 5 decessi

 

--------------

Italia Dati 15/11  Coronavirs 2° Ondata :  33.979 nuovi casi (pari al 17,04  %) sui tamponi 195.275  effettuati e 546 vittime

I dati del ministero della Salute Nelle ultime 24 ore 33.979 nuovi casi su 195.275 tamponi e 546 vittime Sono oltre 45 mila i morti di coronavirus in Italia dall'inizio della pandemia Oltre 700 mila gli 'attualmente positivi'. 116 in più i pazienti ricoverati in terapia intensiva. I numeri aggiornati in Italia e nel mondo

Sono 33.979 i positivi al coronavirus individuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Il totale ammonta ora a 1.178.529.

I contagi sono in calo rispetto a ieri, quando erano stati 37.255. Le vittime sono 546. In totale, dall'inizio della pandemia, i morti in Italia sono 45.229. E' di 116 l'aumento dei pazienti ricoverati in terapia intensiva. Il totale delle persone in rianimazione è ora di 3.422. I ricoveri nei reparti ordinari sono invece aumentati di 649 unità, portando il totale a 32.047.

Il totale delle persone guarite è di 420.810 (+9.376), mentre gli attualmente positivi sono 712.490 (+24.055). Per quanto riguarda le singole Regioni, altri 8.060 nuovi contagi in  Lombardia, 3.771 in Campania, 3.682 in Piemonte, 2.822 in Emilia Romagna,  2.653 in Toscana, nel Lazio 2.612, 344 in Calabria. Solo il Molise sotto i 100 casi (ne ha registrati 85).

------------------------------

Italia Dati 14/11  Coronavirs 2° Ondata :  37.255 nuovi casi (pari al 16,04  %) sui tamponi 227.695 effettuati e 544 vittime

I dati del ministero della Salute sul Covid-19 in Italia Nelle ultime 24 ore 37.255 nuovi casi su 227.695 tamponi, 544 le vittime La percentuale positivi-tamponi torna leggermente a salire, da 16,04 a 16,3% 76 in più i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 10 Regioni oltre i mille casi 

Oggi i contagi sono 37.255 (ieri il record, 40.902), con 227.695 tamponi effettuati, 27 mila meno di ieri. La percentuale positivi-tamponi torna leggermente a salire, da 16,04 a 16,3%.

Sostanzialmente stabile il numero dei decessi, 544 (ieri 550), per un totale di 44.683. E' quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Sono 76 in più i pazienti ricoverati in terapia intensiva. Il totale delle persone in rianimazione è ora di 3.306 in tutta Italia. 484 i ricoverati con sintomi, che portano il totale a 31.398. In isolamento domiciliare ci sono 653.731 (+23.949). 12.196 i pazienti dimessi o guariti, per un totale di 411.434 dall'inizio della pandemia.

In Lombardia 8.129 positivi e 158 morti : Oggi in Lombardia sono stati rilevati 8.129 casi di coronavirus e 158 morti. Dall'inizio dell'epidemia il totale dei decessi è di 19.186. Sono stati effettuati 35.550 tamponi, per un totale di 3.511.792. Ieri, a fronte di 55.636 tamponi, c'erano stati 10.634 positivi e 118 morti.

10 Regioni oltre i mille casi Il 21,8% dei nuovi contagi giornalieri arriva dalla Lombardia. Seguono poi il Piemonte, 4.471, e il Veneto, 3.578. Altre sette regioni oltre i mille casi: Campania, 3.351, Lazio, 2.997, Emilia-Romagna 2.637, Toscana, 2.420, Puglia, 1.741, Sicilia, 1.729, Liguria, 1.091. Poi ci sono Abruzzo, 939, Marche, 779, P.A. Bolzano, 690, Umbria, 579, Friuli Venezia Giulia, 558, Sardegna, 396, Calabria, 333, Basilicata, 265, Valle d'Aosta, 245, P.A. Trento, 206, Molise, 121.

-------------------------

Italia Dati 13/11  Coronavirs 2° Ondata :  40.902 nuovi casi (pari al 16 %) sui tamponi 254.908 effettuati e 550 vittime

I numeri della pandemia Covid: 40.902 contagi, 550 vittime, 11.480 guariti e 254.908 tamponi In Lombardia si registrano 10.634 nuovi casi in 24 ore, in Piemonte 5.258

Dai dati di oggi del Ministero della salute si rilevano 40.902 nuovi contagi, 550 vittime, 11.480 tra dimessi e guariti, alla luce di 254.908 tamponi nelle ultime 24 ore. Ieri in Italia si erano registrati 636 morti, 37.978 contagi e 15.645 guariti con 234.672 tamponi. I ricoverati con sintomi in Italia sono complessivamente 30.914, rispetto a ieri +1.041. In terapia intensiva sono 3.230 pazienti (+60). In isolamento domiciliare 629.782, pari a 27.771 in più rispetto a ieri. Il totale degli attualmente positivi è di 663.926, rispetto a ieri +28.872. Tra dimessi e guariti si contano 399.238 persone, in aumento di 11.480 unità. I deceduti sono 550 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 44.139. I casi totali sono 1.107.303 (+40.902). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 254.908 per un totale di 18.455.416.

In Lombardia 10.634 casi e 118 morti, 55.636 i tamponi

In Piemonte 5.258 contagi e 61 decessi

Campania, 4.079 casi su 25.510 tamponi. Oggi 40 decessi

Veneto, 3.605 nuovi positivi e 37 decessi

Lazio, 2925 casi su oltre 28mila tamponi, 34 morti

In Emilia Romagna 2.384 casi in più rispetto a ieri

In Puglia 1.350 nuovi casi e 22 morti

In Friuli Venezia Giulia 831 nuovi casi, 7.121 tamponi e 8 decessi

In Basilicata crescono nuovi contagi: 354 su 2269 tamponi

In Valle d'Aosta 103 nuovi casi

Dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. Si conferma comunque in calo l’indice Rt in Italia, schizzato a 1,72 la scorsa settimana. Secondo il  report settimanale della Cabina di regia ministero della Salute-Iss, l’Rt nel periodo 22 ottobre-4 novembre è sceso a 1,43, con un margine che va da 1,08 a 1,81. Si riscontrano comunque valori medi di Rt superiori a 1,25 nella maggior parte delle regioni, e superiori a uno in tutte le regioni.

 

----------------------

Italia Dati 12/11  Coronavirs 2° Ondata :  37.978  nuovi casi (pari al 16,1 %) sui tamponi 234.672 effettuati e 636  vittime

I numeri della pandemia Coronavirus: 636 decessi, 37.978 nuovi contagi e 15.645 guariti con 234.672 tamponi

Oggi in Italia si registrano 636 decessi per Covid-19, 37.978 nuovi contagi e 15.645 guariti. I tamponi sono stati 234.672. I ricoverati con sintomi in Italia sono complessivamente 29.873, rispetto a ieri in aumento di 429. In terapia intensiva sono 3.170 (+89).  In isolamento domiciliare 602.011, pari a 21.178 in più rispetto a ieri. Il totale degli attualmente positivi è di 635.054 con un incremento di 21.696 casi rispetto a ieri. Tra dimessi e guariti si contano 387.758 persone, in aumento di 15.645 unità. I deceduti sono 636 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 43.589. I casi totali sono 1.066.401 (+37.978). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 234.672 per un totale di 18.200.508.

Lombardia: 42.933 positivi, 187 morti

In Piemonte 4.787 nuovi casi e 77 decessi 

In Campania 4.065 nuovi casi, 31 decessi tra 7 e 11 novembre

Veneto, 3.564 nuovi positivi e 38 morti

Lazio: 2.686 nuovi casi e 49 decessi, oltre 29 mila tamponi

In Emilia-Romagna 2.402 nuovi casi e 49 decessi

In Toscana 1.932 nuovi casi e 37 decessi

In Puglia 1.434 nuovi casi e 39 morti

In Friuli Venezia Giulia 838 casi e 9 decessi

In Calabria 426 positivi, in aumento i ricoveri

-------------------------

 

Italia Dati 11/11  Coronavirs 2° Ondata :  32.961 nuovi casi (pari al 14.61%) sui tamponi 225.640 effettuati e 623  vittime

I numeri della pandemia Coronavirus: l'Italia supera il milione di casi, con 32.961 nuovi positivi e 623 morti A quasi 11 mesi dall'inizio dell'emergenza, l'Italia supera il milione di casi Covid-19. I contagiati totali, compresi guariti e vittime, sono 1.028.424 

A quasi 11 mesi dall'inizio dell'emergenza, l'Italia supera il milione di casi Covid-19.  Secondo i dati del Ministero della Salute nelle ultime 24 ore sono stati registrati 32.961 nuovi casi, a fronte di 225.640 tamponi effettuati. 623 le vittime. Ieri i casi erano stati 35.098 con 580 decessi e 217.758 tamponi. Il rapporto tra tamponi e nuovi casi si attesta al 14.61%, contro il 16.12% di ieri. I ricoverati con sintomi in Italia sono complessivamente 32.525, con un aumento di 921 casi rispetto a ieri. Di questi, in terapia intensiva sono 3.081, con un aumento di 110. In isolamento domiciliare si trovano 580.833 persone, pari a 22.327 in più. Il totale degli attualmente positivi in Italia è di 613.358 casi, cioè 23.248 in più rispetto a ieri. Tra dimessi e guariti si contano 372.113 persone, in aumento di 9.090 unità. I deceduti sono 623 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 42.953 vittime del Covid-19 dall'inizio della pandemia in Italia. I casi totali sono 1.028.424 (+32.961). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 225.640 per un totale di 17.965.836

La Lombardia si conferma la regione in Italia con il maggior incremento di nuovi casi Covid con + 8.180 nuovi casi. Seguono la Campania (+3.166), Veneto (+3.082), Piemonte (+2.953), Toscana (+2.507), Lazio (+2.479), Emilia Romagna (+ 2.428). Aumenti a quattro cifre anche per Sicilia (+1.487), Puglia (+1.332) e Liguria (+1.102). A due cifre solo il Molise, con + 71 nuovi casi.

 --------------------------------

Italia Dati 10/11  Coronavirs 2° Ondata :  35.098  nuovi casi (pari al 16,11  %) sui tamponi 217.758 effettuati e 580  vittime

L'emergenza Covid-19 in Italia Coronavirus: 35.098 casi in 24 ore con 217.758 tamponi e 580 decessi In terapia intensiva ci sono ora 2.971 pazienti (+122) Brusco aumento dei decessi. Soltanto in Lombardia si registrano 10.955 nuovi contagi.

Dai dati del Ministero della Salute si registrano 35.098 nuovi casi nelle ultime 24 ore con 217.758 tamponi e 580 decessi. I guariti sono 17.734. Ieri si erano registrati 25.271 nuovi casi, 356 morti e 147.725 tamponi. Oggi i ricoverati con sintomi in Italia sono complessivamente 28.633, rispetto a ieri +997. In terapia intensiva sono 2.971 (+122). In isolamento domiciliare 558.506, pari a 15.657 in più rispetto a ieri. Il totale degli attualmente positivi è di 590.110 cioè un incremento di +16.776 rispetto a ieri. Tra dimessi e guariti si contano 363.023 persone, in aumento di 17.734 unità. I deceduti sono 580 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 42.330. I casi totali sono 995.463 (+35.098). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 217.758 per un totale di 17.740.196

In Lombardia 10.955 nuovi casi e 129 morti

Piemonte, 64 decessi e quasi 3.660 nuovi contagi, oltre 5000 i ricoveri

In Veneto 48 morti e 2.763 nuovi contagi

In Campania 2.716 nuovi casi e 18 decessi

Nel Lazio 2.608 positivi su oltre 29mila tamponi

In Emilia-Romagna 2.430 nuovi casi e 21 decessi

Giornata 'nera' per la Puglia, 1.245 casi e 25 decessi

In Sicilia 1.201 nuovi casi e 32 decessi

In Abruzzo 746 nuovi casi e 26 morti

In Sardegna oggi altri 11 decessi  e 489 nuovi casi

In Friuli Venezia Giulia 482 casi, 6.438 tamponi e 20 decessi

Nelle Marche ricoveri salgono a 600, +10 in 24 ore

---------------------

Italia Dati 09/11  Coronavirs 2° Ondata :  25.271 nuovi casi (pari al 17,1  %) sui tamponi 147.725 effettuati e 356  vittime

Il rapporto nuovi casi/tampini rimane stabile al 17 % ma aumnetano le vittime rispetto a ieri  Si attendono però le decisioni di Speranza sulle nuove zone rosse e arancioni

L'emergenza Covid-19 in Italia Coronavirus: 25.271 nuovi casi, 356 morti e 147.725 tamponi da ieri Tra dimessi e guariti +10.215 nelle ultime 24 ore, -43.419 i tamponi

Dai dati del Ministero della Salute nelle ultime 24 ore si registrano 25.271 nuovi casi, 356 morti e 147.725 tamponi.

Ieri si erano registrati 32.616 nuovi casi con 191.144 tamponi e 331 deceduti.  I ricoverati con sintomi in Italia sono complessivamente 27.636, rispetto a ieri si registra un aumento di 1.196 casi. In terapia intensiva sono cento in più rispetto a ieri, per un totale di 2.849 pazienti.

In isolamento domiciliare 542.849, pari a 13.402 in più rispetto a ieri. Il totale degli attualmente positivi è di 573.334, rispetto a ieri si nota un incremento di 14.698 casi. Tra dimessi e guariti si contano 345.289 persone, in aumento di unità 10.215 unità. I deceduti sono 356 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 41.750. I casi totali sono 960.373 (+25.271).

I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 147.725 per un totale di 17.522.438

In Lombardia 4.777 nuovi casi e 99 decessi

Campania, calano positivi ma con meno tamponi: 18 i morti

In Piemonte 2.876 positivi, 49 morti

In Veneto i nuovi casi sono 2.223

In Toscana 2.244 nuovi casi positivi e 33 decessi

Lazio, 2.153 casi su 22 mila tamponi, 16 morti

In Emilia-Romagna 2.025 nuovi casi, crescono i ricoveri

In Sicilia 1.023 nuovi casi e 27 decessi

In Abruzzo nuovo record, 625 contagi

Puglia, 730 nuovi casi e 7 morti nelle ultime 24 ore

Calabria, record di contagi: 443 su 2.208 tamponi

In Sardegna 13 morti, 327 nuovi casi di positività

In Friuli Venezia Giulia 320 nuovi casi, 2.324 tamponi e 5 decessi

Attualmente positivi Umbria oltre 10mila

In Valle d'Aosta 201 nuovi contagiati e 2 decessi

135 nuovi casi in Basilicata, 18 in terapia intensiva

Marche, 285 morti connessi residenze anziani disabili

 

-------------

Italia Dati 08/11  Coronavirs 2° Ondata :  32.616  nuovi casi (pari al 17,0  %) sui tamponi 191.144  effettuati e 331  vittime

Ordine medici: lockdown totale in tutto il Paese L'emergenza Covid-19 in Italia 32.616 nuovi casi, 331 morti e 191.144 tamponi da ieri Ordine medici: lockdown totale in tutto il Paese

Oggi si registrano 32.616 nuovi casi di coronavirus in Italia, con 191.144 tamponi e 331 deceduti.  I ricoverati con sintomi in Italia sono complessivamente 26.440, rispetto a ieri in aumento di 1.331 casi. In terapia intensiva sono ricoverati 2.749 pazienti, 115 in più. In isolamento domiciliare 529.447 persone, pari a 24.654 in più rispetto a ieri. Il totale degli attualmente positivi è di 558.636 in aumento di 26.100 rispetto a ieri. Tra dimessi e guariti si contano 335.074 persone, in aumento di 6.183 unità. I deceduti sono 331 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 41.394 vittime. I casi totali sono 935.104 (+32.616). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 191.144 per un totale di 17.374.713.

Ordine medici: lockdown totale in tutto il Paese "Lockdown totale, in tutto il Paese". Lo chiede il presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici, Filippo Anelli, "alla luce dei dati, soprattutto quelli sui ricoveri in ospedale e nelle terapie intensive" si legge in un post sul profilo Facebook della Federazione. "Considerando i dati di questa settimana come andamento-tipo e se li proiettiamo senza prevedere ulteriori incrementi, la situazione fra un mese sarà drammatica e quindi bisogna ricorrere subito ad una chiusura totale. O blocchiamo il virus o sarà lui a bloccarci perché i segnali ci dicono che il sistema non tiene ed anche le regioni ora gialle presto si troveranno nelle stesse condizioni delle aree più colpite" ha detto all'Ansa  Anelli: "Con la media attuale, in un mese arriveremmo a ulteriori 10mila decessi.

------------------------------------------

Italia Dati 07/11  Coronavirs 2° Ondata :  39.811 nuovi casi (pari al 17,2 %) sui tamponi 231.673 effettuati e 425  vittime

CORONAVIRUS L'emergenza Covid-19 in Italia Coronavirus: 39.811 nuovi casi, 425 morti e 231.673 tamponi da ieri In Lombardia 11.849 casi, 4.309 in Campania

La situazione aggiornata in Italia e nel mondo Sale ancora la curva del contagio. Sono 39.811 i nuovi casi, 425 morti e 231.673 tamponi da ieri. 2.634  i ricoverati in terapia intensiva (+119 in 24 ore).

Ieri erano 37.809 nuovi positivi, 446 i decessi. Complessivamente sono 902.490 i contagiati, comprese vittime e guariti, mentre il totale dei morti è di 41.063. 328.891 i guariti (+5.966 da ieri).

Il rapporto positivi/tamponi sale al 17,22% contro il 16,14% di 24 ore fa. 119 pazienti in più in terapia intensiva, 1104 persone ricoverati con sintomi nelle ultime 24 ore. Lo si legge nel quotidiano bollettino del ministero della Salute.

Ieri si era registrato un aumento di 749 ricoveri e di 124 terapie intensive. I ricoverati con sintomi sono oggi 25.109, in terapia in tensiva si trovano 2.634 pazienti.

 La regione con più casi resta la Lombardia, con un dato ancora in aumento: oggi 11.489 casi (ieri +9.934), seguita da Piemonte con 4.437 (ieri +4.878), Campania con 4.309 (ieri +4.508), Veneto con 3.815 (contro i +3.297 di ieri), Toscana con 2.787 (ieri 2.592), Lazio con 2.618 (ieri 2.699) ed Emilia Romagna con 2.009 (ieri 1.953), per restare alle regioni con oltre 2mila nuovi casi. Il totale dall'inizio dell'epidemia sfonda quota 900mila, è ora di 902.490 (ieri 862.681).

Il numero di guariti è cresciuto meno di ieri, 5.966 (contro i ben 10.586 delle precedenti 24 ore), per un totale di 328.891. Gli attualmente positivi hanno superato il mezzo milione: sono 532.536, vale a dire 33.418 più di ieri. Nuovo balzo anche dei ricoveri in terapia intensiva, +119 (ieri +124), che sono ora 2.634 in tutto, mentre i ricoveri ordinari sono saliti di 1.104 unità (ieri +749), per un totale di 25.109. Le persone in isolamento domiciliare sono 504.793 (+32.195 su ieri)

Iss: 434 morti sotto i 50 anni, l'1,1% Al 4 novembre le morti di pazienti positivi a Sars-Cov-2 in Italia sotto i 50 anni sono state 434 su 39.052 (1,1%), cioè l'1,1% come calcola l'Istituto superiore di sanità (Iss) nel suo ultimo report. In particolare, 95 pazienti avevano meno di 40 anni (65 uomini e 30 donne tra 0 e 39 anni). Di 17 pazienti sotto i 40 anni non sono disponibili informazioni cliniche; degli altri, 64 presentavano gravi patologie preesistenti (malattie cardiovascolari, renali, psichiatriche, diabete, obesità) mentre 14 non avevano diagnosi di rilievo.

Lombardia Sono 11.489 i nuovi positivi in Lombardia, nelle ultime 24 ore, a fronte di 46.099 tamponi effettuati, su un totale di 3.218.458 da inizio emergenza. E' quanto si legge nel bollettino del ministero della Salute e della Protezione Civile. Il totale delle persone attualmente positive in Lombardia arriva a 127.629 (+10.623) e ci sono stati 108 decessi che portano il numero delle vittime complessive 18.226. I casi totali da inizio pandemia, invece, passano a 254.436. Le persone ricoverate con sintomi, in Lombardia, sono 5.813 (+250), 610 (+40) in terapia intensiva, mentre sono 121.206 i soggetti in isolamento domiciliare. I guariti/dimessi dall'inizio dell'emergenza sono 108.851 (+1.388)

Sono 4.309 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania dall'analisi di 22.696 tamponi.

Lazio 2.618 nuovi positivi (-81)e 27 decessi (+1). Lieve decelerazione della curva dei contagi. Rapporto tra positivi e tamponi scende a 8,5%. 239 i guariti

Sono 2.009 in più rispetto a ieri, su un totale di 20.218 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore (il 9,9%), i nuovi positivi al coronavirus in Emilia Romagna.

 ----------------------

Italia Dati 06/11  Coronavirs 2° Ondata :   37.809 nuovi casi (pari al 16,1%) sui tamponi 234.245  effettuati e 446  vittime

L’avanzata del virus non si ferma. Anzi corre !! L'emergenza Covid-19 in Italia Coronavirus: da ieri nuovi contagi, 446 decessi e 234.245 tamponi effettuati  9.934 nuovi casi in Lombardia, 4.878 in Piemonte, 4.508 in Campania

La situazione aggiornata in Italia e nel mondo Sono 37.809 i nuovi contagi da coronavirus registrati nel nostro Paese nelle ultime 24 ore, secondo i dati comunicati dal ministero della Salute, a fronte di 234.245 tamponi effettuati.

Ieri i nuovi casi erano stati 34.50 a fronte di 219.884 tamponi effettuati. I morti sono stati 446.

Da inizio pandemia i morti nel nostro Paese sono dunque 40.683. Il totale dall'inizio della pandemia è ora di 824.879 positivi in Italia, ma attualmente in Italia sono positive 499.118 persone, 26.770 più di ieri.

Nelle ultime 24 ore ci sono stati 10.586 guariti, per un totale di 322.925.  9.934 nuovi casi in Lombardia, 4.878 in Piemonte, 4.508 in Campania.

Emilia Romagna Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 67.041 casi di positività, 1.953 in più rispetto a ieri, su un totale di 20.847 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Dei nuovi contagiati, sono 932 gli asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: complessivamente, tra i nuovi positivi 280 persone erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 347 sono state individuate nell’ambito di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 43,8 anni.

In Puglia, sono stati registrati 7.728 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 946 casi positivi: 259 in provincia di Bari, 109 in provincia di Brindisi, 97 nella provincia BAT, 291 in provincia di Foggia, 106 in provincia di Lecce, 83 in provincia di Taranto, 3 residenti fuori regione. 2 casi di provincia di residenza non nota sono stati riclassificati e attribuiti. Sono stati registrati 13 decessi: 2 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 7 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Taranto. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 594.530 test. 7.450 sono i pazienti guariti. 15.629 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 23.881.

----------------------------

Italia Dati 05/11  Coronavirs 2° Ondata : 34.505  nuovi casi (pari al 15,69   %) sui tamponi 219.884  effettuati e 428 vittime e 4.961 e guariti

L'emergenza Covid-19 in Italia Coronavirus: 34.505 nuovi casi 445 morti con 219.884 tamponi I guariti nelle ultime 24 ore sono 4.961

Oggi dai dati del ministero della Salute si registrano 34.505 nuovi casi, 445 morti con 219.884 tamponi. I guariti sono 4.961. Ieri con 211.821 tamponi si erano registrati 30.550 nuovi casi, 352 deceduti e 5.103 guariti. I ricoverati con sintomi in Italia sono complessivamente 23.256, rispetto a ieri 1.140 in più. In terapia intensiva sono 2.391 i ricoverati (+99). In isolamento domiciliare 446.701, pari a 27.874 in più rispetto a ieri. Il totale degli attualmente positivi è di 472.348 rispetto a ieri 29.113 in più. Tra dimessi e guariti si contano 312.339 persone, in aumento di 4.961 unità. I deceduti sono 428 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 40.192. I casi totali sono 824.879 (+34.505). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 219.884 per un totale di 16.717651.

La Regione Emilia Romagna comunica che in seguito a verifica sui dati sono stati eliminati 3 casi in quanto giudicati non casi COVID-19.

La Regione Calabria comunica che il numero dei decessi a ieri era 124, e non 125.

La Regione Toscana comunica che il numero dei decessi a ieri era 1445, e non 1461. Il numero dei decessi nel report è stato aggiornato correttamente.

In Lombardia  oggi si contano 8.822 nuovi contagi, in Piemonte 3.171. In Campania 3.888 nuovi casi, 17 morti e 311 guariti

Sono 3.888 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania dall'analisi di 19.568 tamponi. Dei 3.888 nuovi positivi, 210 sono sintomatici e 3.678 sono asintomatici. Il totale dei positivi è 73.501, mentre i tamponi complessivamente esaminati sono 1.051.304. Sono 17 i nuovi decessi legati al coronavirus: il totale dei decessi in Campania è 756.

Nel Lazio 2.735  positivi, 35 decessi, 293 guariti Oggi su oltre 30mila tamponi record nel Lazio (+3.671) si registrano 2.735 casi positivi (+303 - il dato di oggi tiene conto di 309 ritardate notifiche soprattutto nella asl roma 5), 35 i decessi (+1) e 293 i guariti (+149). il rapporto tra positivi e i tamponi è stabile al 9%.

Toscana, 2.273 nuovi casi e 25 decessi Sono oggi 2.273 i nuovi positivi al Coronavirus (1.814 identificati in corso di tracciamento e 459 da attività di screening) su un totale di 55.088 casi, registrati dall'inizio dell'epidemia. L'età media dei 2.273 casi odierni è di 47 anni.

In Emilia Romagna 2.180 nuovi casi e 13 decessi Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 65.091 casi di positività, 2.180 in più rispetto a ieri, su un totale di 20.332 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore.

In Puglia 850 casi e 26 decessi In Puglia oggi sono stati registrati 7.543 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 850 casi positivi: 277 in provincia di Bari, 91 in provincia di Brindisi, 55 in provincia BAT, 273 in provincia di Foggia, 73 in provincia di Lecce, 79 in provincia di Taranto, 1 attribuito a residente fuori regione, 1 caso di provincia di residenza non nota. Sono stati registrati 26 decessi: 9 in provincia di Bari, 7 in provincia Bat, 9 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Taranto.

In Friuli Venezia Giulia 546 nuovi casi e 9 decessi  Oggi in Friuli Venezia Giulia sono stati rilevati 546 nuovi contagi (5.033 tamponi eseguiti) e 9 decessi da Covid-19. Lo ha comunicato il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. Le persone risultate positive al virus in regione dall'inizio della pandemia ammontano in tutto a 12.810, di cui: 4.117 a Trieste, 4.846 a Udine, 2.359 a Pordenone e 1.345 a Gorizia, alle quali si aggiungono 143 persone da fuori regione. I casi attuali di infezione sono 6.462.

 In Abruzzo 330 guariti in 24 ore, ma aumentano ricoveri Nonostante un dato altissimo di 330 persone dimesse o guarite nelle ultime ore - numero record nella seconda ondata di contagi - continuano ad aumentare i ricoveri per Covid-19 in Abruzzo: sono 31 in più i pazienti in ospedale, che portano il totale a 494. Gli attualmente positivi al virus, al netto dei guariti e dei decessi, sono 232 in più ed arrivano a quota 8.264. In particolare, delle persone ricoverate in ospedale, 458 pazienti (+31 rispetto a ieri) sono in terapia non intensiva e 36 (invariato) in terapia intensiva.

Torna a salire il numero dei contagi al Covid in Umbria: sono 768 nelle ultime 24 ore - contro i 496 di ieri e i 420 del giorno precedente - i nuovi positivi individuati, con 4.768 tamponi analizzati, 316.038 in totale. È quanto riporta il sito della Regione, con i dati aggiornati al 5 novembre. Nuovo balzo in avanti nel numero dei guariti (204, ieri 211), 4.265 in totale. Si segnalano altri 11 deceduti nelle ultime 24 ore, 165 in tutto.

Basilicata Nelle ultime 24 ore sono state registrate anche sei guarigioni (in totale 667) Dei 167 contagi, 133 riguardano persone residenti in Basilicata (il totale è passato da 1.870 a 1.995). Lieve aumento, da 104 a 106, dei ricoverati negli ospedali lucani, e di quelli in terapia intensiva (da 15 a 16), sette al San Carlo di Potenza e nove al Madonna delle Grazie.

-------------------------------

Italia Dati 04/11  Coronavirs 2° Ondata : 30.550  nuovi casi (pari al 14,4 %) sui tamponi 211.821 effettuati e 352 vittime e 5.103 guariti.

L'emergenza Covid-19 in Italia Coronavirus: 30.550 nuovi casi, 352 deceduti e 5.103 guariti

30.550 nuovi casi, 352 deceduti e 5.103 guariti. I tamponi sono stati 211.821. Questi i dati di oggi 4 novembre. Ieri si erano registrati 28.244 casi con 182.287 tamponi e 353 morti. Oggi i ricoverati con sintomi in Italia sono complessivamente 22.116, con un incremento di 1.002 casi rispetto a ieri. In terapia intensiva sono ricoverate 2.292 persone (+67).  In isolamento domiciliare si trovano 418.827 cittadini, pari a 24.024 in più rispetto a ieri. Il totale degli attualmente positivi è di 443.235, in aumento di 25.093 unità rispetto a ieri. Tra dimessi e guariti si contano 307.378 persone, in aumento di 5.103 unità. I deceduti sono 352 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 39.764. I casi totali sono 790.377 (+30.550). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 211.831 per un totale di 16.497.767.

La situazione epidemiologica Rezza: "Trend in aumento, ma la curva tende a stabilizzarsi" "Sono ore particolarmente frenetiche e intense. Gli effetti delle misure del Dpcm li avremo tra due, tre settimane". Le cosiddette Regioni 'allerta rossa' dell'emergenza Covid "sono ancora in via di valutazione" 

"Misure Dpcm tardano a dare effetti" "Sui 212mila tamponi eseguiti, abbiamo circa 30.500 test positivi mentre i decessi sono 352, ancora molti, stabili rispetto a ieri. Le oscillazioni quotidiane sono tuttavia previste, ma occorre vedere il trend: negli ultimi giorni c'è una relativa stabilizzazione, il tasso di positività rispetto al numero di tamponi effettuati è attorno al 10%, un dato quindi molto elevato e che non è buono

Più casi in Lombardia, Piemonte e Campania Per quanto riguarda le regioni, spiega Rezza, "la Lombardia è ancora sui 7.000 contagi, Piemonte e Campania si attestano su un'incidenza alta; simile la situazione del Veneto, mentre per il Lazio c'è un leggero incremento dei casi, ma sta crescendo in modo graduale". Le altre Regioni, più piccole in termini di abitanti, registrano l'Umbria con 500mila abitanti e 500 casi, un aumento che preoccupa certamente. Chiaro che 30mila casi al giorno, come avviene in questi ultimi giorni, desta preoccupazione”.

----------------------------

Italia Dati 03/11  Coronavirs 2° Ondata : 28.244  nuovi casi (pari al 15,49 %) sui tamponi 182.287  effettuati e 353  vittime  

L'emergenza Covid-19 in Italia Coronavirus: 28.244 nuovi casi e 353 morti nelle ultime 24 ore In forte crescita i decessi, 353 (ieri erano 233), mai così tanti dal 6 maggio, subito dopo la fine del lockdown

Oggi si registrano 28.244 nuovi casi e 353 morti. Dati in aumento rispetto a ieri quando si erano registrati 233 decessi, 22.253 contagiati con 135.731 tamponi e 3.637 guariti. In forte crescita i decessi, mai così tanti dal 6 maggio, subito dopo la fine del lockdown.

Gli attualmente positivi in Italia sono 418.142, con un incremento di 21.630 casi nelle ultime 24 ore. Tra guariti e dimessi si contano 302.275 casi in Italia, nelle ultime 24 ore l'aumento è stato di 6.258 persone. I ricoverati con sintomi in Italia sono complessivamente 21.114, rispetto a ieri si registra un incremento di 1.274 casi. In terapia intensiva sono ricoverati 2.225 pazienti (+203).

In isolamento domiciliare 394.803 persone, pari a 20.153 in più rispetto a ieri. Il totale degli attualmente positivi è di 418.142 persone, con un aumento di 21.630 unità rispetto a ieri. Tra dimessi e guariti si contano 302.275 persone, in aumento di 6.258 unità.

I deceduti sono 353 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 39.412. I casi totali sono 759.829 (+28.244). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 182.287 per un totale di 16.285.936.

--------------------------

 

Italia Dati 02/11  Coronavirs 2° Ondata : 22.253  nuovi casi ,tamponi 135.731  e 233  vittime  In arrivo nuovo DPCM

L'emergenza Covid-19 in Italia Coronavirus: 233 decessi, 22.253 nuovi contagiati con 135.731 tamponi

Oggi si registrano 233 decessi, 22.253 nuovi contagiati con 135.731 tamponi. 3.637 i guariti. Ieri si erano registrati 208 deceduti, 29.907 casi con 183.457 tamponi. 

Oggi i ricoverati con sintomi in Italia sono complessivamente 19.840, in aumento di 938 casi rispetto a ieri. In terapia intensiva sono ricoverati 2.022 pazienti (+83). In isolamento domiciliare 374.650, pari a 17.362 in più rispetto a ieri. Il totale degli attualmente positivi è di 396.512, dato che segna un incremento di 18.383 casi rispetto a ieri.

Tra dimessi e guariti si contano 296.017 persone, in aumento di 3.637 unità. I deceduti sono 233 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 39.059 vittime del Covid-19. I casi totali sono 731.588 (+22.253). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 135.731 per un totale di 16.103.649.

------------------------------

Italia Dati 01/11  Coronavirs 2° Ondata : 29.907  nuovi casi ,tamponi  183.457  e 208 vittime Si attende nuovo DPCM

208 deceduti nelle ultime 24 ore, 29.907 nuovi casi con 183.457 tamponi. Ieri si erano registrati 31.758 casi con 215.886 tamponi e 297 deceduti.

Oggi i ricoverati con sintomi in Italia sono complessivamente 18.902, rispetto a ieri più 936 casi. In terapia intensiva sono 1.939 (+96).  In isolamento domiciliare 357.288 persone, pari a 25.711 in più rispetto a ieri. Il totale degli attualmente positivi è di 378.129 rispetto a ieri. Tra dimessi e guariti si contano 292.380 persone, in aumento di 2.954 unità.

 I deceduti sono 208 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 38.826. I casi totali sono 709.335 (+29.907). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 183.457 per un totale di 15.967.918.

L'incremento di casi positivi nelle regioni anche oggi vede la Lombardia davanti a tutte con 8.607 nuovi casi, poi la Campania con un incremento di 3.860 casi, in Toscana +2.379, nel Lazio +2.351 casi, +2.300 in Veneto. 

In Lombardia 8.607 casi e 54 morti In Lombardia oggi sono stati registrati 8.607 casi di coronavirus e 54 morti. Sono i dati resi noti dal bollettino della Protezione civile. Il numero totale dei deceduti lombardi sale a 17.589. I tamponi effettuati sono stati 39.658 (totale 2.984.274).

Nel Lazio 2.351 casi, verso tamponi rapidi a domicilio "Su circa 23mila tamponi oggi nel Lazio (-1.825) si registrano 2.351 casi positivi (+62), 19 i decessi (-3) e 108 i guariti. Sale il rapporto tra positivi e i tamponi (10%), il dato tiene conto del calo dei tamponi nel fine settimana. Roma torna sotto i mille casi, crescono le province, dove si registrano 811 casi e sono quattro i decessi nelle ultime 24h".

 In Emilia Romagna 1.758 nuovi casi e 16 morti Calano rispetto a ieri i nuovi positivi al Covid in Emilia-Romagna, ma diminuisce anche il numero di tamponi. Rispetto a ieri i casi sono 1.758 in più, scoperti con 12.039 tamponi: la percentuale di positivi su tamponi è 14,6%. Dei nuovi contagiati, sono 902 gli asintomatici, e l'età media dei nuovi positivi di oggi è 43,4 anni. I casi attivi sono 24.917 (+1.706), di cui 23.518 (+1.655) in isolamento a casa, il 94%.

In Liguria 736 casi e 7 morti, 1143 i ricoveri Sono 1.143 i pazienti covid ricoverati in ospedale in Liguria. È quanto emerge dall'ultimo bollettino diffuso dalla Regione. Sono 50 in più rispetto a ieri. Dei ricoverati, 63 sono in terapia intensiva. Aumenta il numero dei casi di positività nella regione: sono 736.

 In Puglia 680 nuovi casi e 8 decessi Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi in Puglia, sono stati registrati 6.533 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus con 680 casi positivi.

 In Alto Adige 534 nuovi casi e 3 decessi In Alto Adige nelle ultime 24 ore sono stati 534 i nuovi casi di Covid-19 su 2.831 tamponi esaminati nei laboratori dell'azienda sanitaria. In provincia di Bolzano le persone testate positive al coronavirus sono complessivamente 8.916 su 121.821 soggetti testati. Forte è la pressione sugli ospedali con 290 pazienti covid ricoverati.

 Valle d'Aosta, 6 decessi e 107 contagi Sei decessi e 107 nuovi contagi in Valle D'Aosta a seguito dell'epidemia da Covid-19. I casi positivi attuali sono oggi 1.920 di cui 161 ricoverati in ospedale, 12 in terapia intensiva, 5 più di ieri, e 1.747 in isolamento domiciliare. I casi positivi totali sono 3.375, i tamponi effettuati 41.665. Lo rende noto Il bollettino di aggiornamento sanitario diffuso dalla Regione.

------------------------- 

Italia Dati 31/10 Coronavirs 2° Ondata : 31.758 nuovi casi ,tamponi 215.886 e 297 vittime Lockdown certo

L'emergenza Covid-19 in Italia Coronavirus: 31.758 nuovi casi con 215.886 tamponi nelle ultime 24 ore Convocata riunione urgente Cts Domani vertice Conte-capidelegazione, verso nuovo Dpcm lunedì  

31.758 nuovi casi in Italia nelle ultime 24 ore, con 215.886 tamponi. Si registrano 297 deceduti negli ultimi giorni nelle Regioni italiane. I ricoverati con sintomi in Italia sono complessivamente 17.966, rispetto a ieri +972. In terapia intensiva sono  1.843 (+97).

In isolamento domiciliare 331.577, pari a 24.531 in più rispetto a ieri. Il totale degli attualmente positivi è di 351.386, cioè 25.600 in più  rispetto a ieri. Tra dimessi e guariti si contano 289.426 persone, in aumento di 5.859 unità. I deceduti sono 297 nelle ultime 24 ore per un totale nazionale di 38.618.

I casi totali sono 679.430 (+31.758). I tamponi nelle ultime 24 ore sono stati 215.886 per un totale di 15.784.461.

Ieri si erano registrati 31.084 nuovi casi e 199 i decessi con 215.085 tamponi

Convocata riunione urgente Cts Una riunione urgente del Comitato tecnico scientifico è stata convocata alle 18.  Sul tavolo degli esperti le possibili ulteriori misure da adottare per frenare la curva dei contagi.

Domani vertice Conte-capidelegazione, verso nuovo Dpcm lunedì Chiusure mirate tra territori considerati più a rischio, ma anche l'ipotesi di fermare gli spostamenti tra  regioni. Obiettivo frenare la corsa del Covid-19. A quanto apprende l'Adnkronos, sono queste le misure al vaglio del governo e di cui si è discusso nella riunione conclusasi da pochi minuti tra il premier Giuseppe Conte e i capidelegazione di maggioranza che torneranno a  vedersi domani. Alla riunione di questo pomeriggio erano presenti anche Silvio Brusaferro, Franco Locatelli, Agostino Miozzo e Domenico Arcuri. Sempre domani, viene riferito dalle stesse fonti all'Adnkronos, in mattinata è prevista una riunione con le Regioni. Mentre nel  pomeriggio, Conte si riaggiornerà con i capidelegazione e i capigruppo di maggioranza. Facile, a questo punto, che incontri anche le opposizioni. Il nuovo Dpcm dovrebbe essere varato nella giornata di lunedì, mentre  il Cts in corso sta riaggiornando l'elenco dei territori considerati  più a rischio rispetto ai quali dovranno essere valutate nelle prossime ora misure più restrittive. Sembra inoltre prendere forza la possibilità di fermare gli spostamenti tra regioni, fatti salvi motivi di lavoro, salute e urgenza. Possibilità caldeggiata dal ministro della Giustizia e capodelegazione M5S, Alfonso Bonafede.

In Campania oggi 3.669 nuovi casi, con 20.860 tamponi. Si registrano 14 deceduti tra il 26 e il 30 ottobre. Ci sono 275 guariti, complessivamente sono 11.337.

In Lombardia 8.919 nuovi contagiati Sono 8.919 i nuovi casi di Coronavirus di oggi in Lombardia, 41 in meno di ieri. Sono invece 73 i decessi nelle ultime 24 ore, per un totale da inizio pandemia che arriva a quota 17.535

In Piemonte 2.887 contagi e 10 decessi Oggi l'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti guariti da 'Covid 19' sono complessivamente 33.429. I decessi sono 4.383. Sono 28 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall'Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 10 verificatisi oggi

In Toscana 2.540 nuovi contagiati e 25 decessi In Toscana sono 44.263 i casi di positività al Coronavirus, 2.540 in più rispetto a ieri. I guariti crescono del 7,8% e raggiungono quota 15.074 (34,1% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.090.874, 16.176 in più rispetto a ieri .

D'Amato: nel Lazio oggi 2.289 casi e 22 decessi "Su oltre 25 mila tamponi oggi nel Lazio (+363) si registrano 2.289 casi positivi (+43), 22 i decessi (+5) e 108 i guariti (-86). Il rapporto tra positivi e i tamponi rimane invariato". Così afferma in una nota l'assessore alla sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato.

In Emilia Romagna 2.046 nuovi casi e 19 decessi In Emilia-Romagna si sono registrati 2.046  casi di positività (in totale 55.841); 18.943 i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è oggi del 10,8%. Rilevati anche 19 decessi.

In Liguria 1.068 nuovi contagiati e 25 decessi Sono 1.068 i nuovi positivi di oggi in Liguria (709 nell'area di Genova), a fronte di 6.389 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore. In totale i tamponi effettuati da inizio emergenza sono 443.676 e i positivi 28.608.

104 casi in Valle d'Aosta, due i decessi Sono 104 i casi di Covid-19 emersi nelle ultime 24 ore in Valle d'Aosta, a fronte di 244 persone sottoposte a tampone. Il totale dei contagiati attuali sale a 1.813, di cui 1.660 in isolamento domiciliare, 146 (+19 rispetto a venerdì 30 ottobre) ricoverati nei reparti dell'ospedale Parini e nella clinica di Saint-Pierre e altri sette in terapia intensiva.

In Sardegna 325 nuovi casi positivi e 13 decessi Sono 9.431 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale si registrano 325 nuovi. Si registrano 13 vittime (sono 227 in tutto).

--------------------

Italia Dati 30/10 Coronavirs 2° Ondata : 31.084 nuovi casi ,tamponi 215.085  e 199 vittime Lockdown vicino

L'emergenza Covid-19 in Italia Coronavirus: 31.084 nuovi casi e 199 morti nelle ultime 24 ore Nuovo balzo della curva dei contagi. Record anche di tamponi: 215.085 Le terapie intensive crescono di 95 unità, per un totale che sale a 1.746. L'Istituto superiore di Sanità: Italia verso lo scenario 4, rapido peggioramento dell'epidemia 

Nuovo balzo della curva dei contagi da Coronavirus in Italia. Sono 31.084 i nuovi casi e 199 i morti nelle ultime 24 ore. Record anche di tamponi effettuati: . Ieri l'incremento di casi era stato di 26.831, i morti erano stati 217 e

3750 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online