Sabato, 15 maggio 2021 - ore 12.34

Jacopo Bassi (Crema) Consiglio Comunale Approvata la convenzione SEAV

Il Consiglio Comunale ha approvato la convenzione SEAV, formulata dall’Unione Europea, dallo Stato Italiano e da Regione Lombardia e promossa dall’ANCI

| Scritto da Redazione
Jacopo Bassi (Crema)  Consiglio Comunale Approvata la convenzione SEAV

Jacopo Bassi (Crema)  Cronache dal Consiglio Comunale Approvata la convenzione SEAV

 Il Consiglio Comunale ha approvato la convenzione SEAV, formulata dall’Unione Europea, dallo Stato Italiano e da Regione Lombardia e promossa dall’ANCI e dalle Provincie.

 L’obiettivo della convenzione è mettere in rete competenze ed esperienze utili ad accrescere la capacità di assorbimento delle risorse europee da parte dei territori e dei Comuni.

Le risorse che questa convenzione ci permetterebbe di raggiungere più facilmente stanno prevalentemente in un programma che si chiama Green New Deal Europeo, all’interno del quale sono stati stanziati 1.000 miliardi di euro per i prossimi 10 anni, per raggiungere obiettivi quali la riduzione di ogni forma di inquinamento, il ripristino della biodiversità, il raggiungimento dell’obiettivo di decarbonizzazione entro il 2050.

Queste risorse e questa convenzione dimostrano che anche i territori come il Cremasco sono connessi all’UE, se si dotano degli strumenti necessari per intercettare le risorse che arrivano da Bruxelles. L’Italia è tra gli ultimissimi posti per capacità di spendere i fondi europei, e questo dato dovrebbe far riflettere ogni volta che si sente parlare di Europa arcigna e inflessibile.

Questi fondi sono utilizzabili solo con progetti gestiti a livello territoriale, e non comunale, e la convenzione approvata va esattamente in quella direzione. Al Cremasco sarà richiesto lo sforzo di individuare strategie condivise, imprescindibili per l’attuazione di piani concretamente sostenibili.

#cronachedalconsigliocomunale

 

Crema aprile 2021

265 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online