Venerdì, 30 luglio 2021 - ore 12.00

L'amore di Andrea Piacentini per la propria terra natale | Laurentiu Strimbanu

Il sogno di Andrea, diciannovenne fondatore di orgoglio.cremasco che aspira a diventare, un giorno, sindaco della propria città: Crema

| Scritto da Redazione
L'amore di Andrea Piacentini per la propria terra natale | Laurentiu Strimbanu

Sono molti i progetti e le iniziative dedite a promuovere i vari territori locali, ma una tra tutte spicca: la pagina Instagram e Facebook di Andrea Piacentini: orgoglio.cremasco, che stupisce per la sua grande crescita ma ancora di più stupisce il fatto che ad averla ideata e creata sia stato un ragazzo molto giovane.

Andrea classe 2001 nato e cresciuto a Crema, ora studente al quinto anno dell’Istituto Agrario “Stanga”, è un grande amante della Pergolettese, ma è ancora più grande l’amore che prova nei confronti della sua città natale: per questo il 20 marzo 2020 ha creato orgoglio.cremasco, nata esattamente un anno dopo il dirottamento dell’autobus che aveva a bordo i ragazzi della scuola media Vailati di Crema. Andrea ci ha confidato che la data è stata scelta volutamente per darle un senso simbolico di rinascita e speranza.

Il periodo storico in cui è stata creata non è comunque insignificante: in Italia si viveva in pieno lockdown, così la pagina è diventata un punto di riferimento per tutti i ragazzi che sono stati costretti a rimanere in casa per giorni in brevissimo tempo. Sulla pagina sono comparsi vari sondaggi e tornei, per esempio quello tra le scuole superiori o tra i pub locali, che hanno raggiunto numeri altissimi arrivando addirittura anche a 18 000 voti.

Ad oggi la pagina conta quasi 2000 seguaci tra Instagram e Facebook, Andrea negli ultimi mesi ha trovato un ragazzo che lo aiuta a gestirla e un cameraman che lo supporta nella realizzazione dei suoi progetti, ora si possono trovare moltissime cose: notizie, segnalazioni, curiosità, informazioni e non mancano nemmeno meme divertenti sulla storica rivalità tra Crema e Cremona. Il target di Instagram comprende una fascia d’età tra 12 e 30 anni, mentre su Facebook il target è molto più alto.

Il giovane coltiva un grandissimo sogno: “Vorrei diventare un giorno sindaco della città di Crema per valorizzarla nel modo in cui si merita, voglio diventare un punto di riferimento per tutti i cremaschi”.

Orgoglio.cremasco è un progetto che Andrea vuole sviluppare e far crescere, i traguardi che ha raggiunto sono solo un punto di partenza. È molto bello vedere giovani così attivi e volenterosi in una situazione sanitaria come quella che stiamo vivendo, Piacentini è sicuramente un esempio brillante per tutti i ragazzi.

 

Laurentiu Strimbanu

881 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria