Lunedì, 16 maggio 2022 - ore 21.12

La Società Dante Alighieri celebra il Dantedì

Venerdì 25 marzo ore 16.00 - “UNA CURA PER LE MELANCONIE DEL PRESENTE”

| Scritto da Redazione
La Società Dante Alighieri celebra il Dantedì

Il prossimo 25 marzo, si celebra – in Italia – la Giornata di Dante detta anche Dantedì, voluta lo scorso anno dal nostro Presidente Sergio Mattarella, con la volontà di un Evento annuale, partendo dai 700 anni della morte del grande poeta. 

 

La Società Dante Alighieri celebra tale giornata, importante per la nostra cultura, richiamando tutti i Soci ad un altro Evento, significativo per il dramma del tempo in cui viviamo: “UNA CURA PER LE MELANCONIE DEL PRESENTE”. La relatrice dell'evento sarà la Prof.essa Luisa Tinelli, apprezzata Docente per diversi anni di Filosofia e Storia presso il Liceo Scientifico “Aselli”.

A partire dalle domande che muovono la scrittura di Isabella Guanzini in “Filosofia della gioia” e all'analisi che l'Autrice fa del nostro tempo, si cercherà di raccontare la via dalla stessa proposta, perchè sia ancora possibile la speranza comune di rendere il mondo migliore. 

Non si tratterà di una lezione dantesca ma di un incontro culturale attuale e ricco di messaggi, che ci aiuterà a riflettere, profondamente, su questa stagione che viviamo, con le sue contraddizioni e con le sue positività.

 

N:B:

Si entra nella Sala con la Certificazione verde Covid-19, con la mascherina, evitando gli assembramenti.

Prof.Angelo Rescaglio  (Presidente)

169 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria