Domenica, 15 settembre 2019 - ore 14.53

Landini (Cgil) : se il governo non ci ascolta non escludiamo nulla

"Questo è un mese di mobilitazione: oggi qui con i pensionati, l'8 in piazza con i lavoratori pubblici, il 14 lo sciopero dei metalmeccanici, il 22 la grande manifestazione a Reggio Calabria sul Mezzogiorno.

| Scritto da Redazione
Landini (Cgil) : se il governo non ci ascolta non escludiamo nulla

Landini (Cgil) : se il governo non ci ascolta non escludiamo nulla

"Questo è un mese di mobilitazione: oggi qui con i pensionati, l'8 in piazza con i lavoratori pubblici, il 14 lo sciopero dei metalmeccanici, il 22 la grande manifestazione a Reggio Calabria sul Mezzogiorno.

È chiaro che se il governo non ci ascolta e va avanti a fare una legge di bilancio che va in un'altra direzione, insieme a Cisl e Uil valuteremo tutte le iniziative necessarie, senza escludere nulla". Lo dice il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, dalla piazza dei pensionati. "Il governo deve decidere a giugno e non dopo se vuole il confronto con le parti sociali e in base a questo valuteremo", aggiunge.

236 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online