Domenica, 05 febbraio 2023 - ore 15.11

Legambiente Abbattimento alberi a Cremona Serve un piano e corretta gestione

La cura del verde deve essere centrale nelle politiche cittadine perché Cremona è la seconda città più inquinata d’Europa.

| Scritto da Redazione
Legambiente Abbattimento alberi a Cremona Serve un piano e corretta gestione Legambiente Abbattimento alberi a Cremona Serve un piano e corretta gestione

Legambiente Abbattimento alberi a Cremona Serve un piano ed una corretta gestione

L’abbattimento di un albero è sempre una misura dolorosa ma abbatterne 133 è anche un atto che modifica il paesaggio di alcune vie cittadine.

 Il Circolo Vedo Verde non ha pregiudizialmente dubbi sulla bontà tecnica dell’operazione ma ha da eccepire riguardo le modalità e i tempi di esecuzione: si sarebbe dovuto comunicare una simile decisione meglio, in modo capillare e trasparente.

 Il Circolo dichiara da molti anni e con chiarezza che la condizione attuale del verde in città è il risultato di scarsi interventi di manutenzione ordinaria che non sono inquadrati in un progetto di lungo periodo di sostituzione e messa a dimora di nuovi alberi.

 Che cosa ci si aspetta? Che l’Amministrazione adotti il Piano del Verde con rinnovata sensibilità e visione complessiva della città: la cura del verde deve essere centrale nelle politiche cittadine perché Cremona è la seconda città più inquinata d’Europa.

 Occorre attrezzarsi con maggiori competenze e attuare nuovi indirizzi a favore di una gestione ottimale e rispettosa del verde pubblico: si dà per scontato che siano rimosse le ceppaie vecchie e nuove, che l’abbattimento non sia un sostitutivo della corretta manutenzione, che le piantumazioni siano fatte in modo che la crescita delle essenze sia in armonia con il loro ciclo vitale senza essere costrette a crescere tra cemento, asfalto, cartelli pubblicitari e automobili parcheggiate.

 Il Circolo Vedo Verde è sempre disponibile a confrontarsi con l’Amministrazione e sollecita l’adozione di un regolamento del verde urbano (Legge nazionale 10/2013) coerente con le linee guida prodotte nel 2017 dal Ministero dell’Ambiente.

 Cremona, 21/08/2021

(Il Direttivo del Circolo Vedo Verde Legambiente Cremona)

 

Foto di repertorio

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

640 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online