Lunedì, 21 settembre 2020 - ore 07.47

Luciano Pizzetti (PD): Io voto SI al Referendum Taglio Parlamentari, è questione di convinzione e coerenza [telefonata]

Un Si che pesa quello di Luciano Pizzetti , parlamentare cremonese del PD, che si esprime con convinzione e coerenza rispetto ai suoi trascorsi politici.

| Scritto da Redazione
Luciano Pizzetti (PD): Io  voto SI al Referendum Taglio Parlamentari, è questione di convinzione e coerenza [telefonata]

Luciano Pizzetti (PD): Io  voto SI al Referendum Taglio Parlamentari, è questione di convinzione e coerenza [telefonata]

Un Si che pesa quello di Luciano Pizzetti , parlamentare cremonese del PD, che si esprime con convinzione e coerenza rispetto ai suoi trascorsi politici.

Nelle telefonata Pizzetti riassume questi concetti:

-è dalla bicamerale del 1983 che si parla di riduzione dei parlamentari;

-nel 2008 il PD presentò una proposta analoga a quella votata in parlamento ed oggetto del referendum;

-nella riduzione dei parlamentari non vi è nessun ‘taglio ‘ alla democrazia ed alla rappresentanza;

-il problema vero è il superamento del bicameralismo, oggi il sistema è bloccato e mostra molti limiti;

-non vi è nessun nesso tra riduzione dei parlamentari e legge elettorali , le due cose sono fra di loro molto distinte;

-si andrà verso una legge elettorale proporzionale ma con un vulnus e che cioè i candidati saranno scelti ancora da alcune ‘oligarchie’ e non vi sarà il voto di preferenza.

-in una democrazia compiuta un voto referendario non dovrebbe incidere sulla stabilità del governo.

Nessuna polemica diretta con gli esponenti del PD che voteranno NO e nessuna sovrapposizione con le argomentazioni del M5S.

Red/welcr/gcst

7 settembre 2020

 

Allegati audio:

Audio 1:

3922 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online