Sabato, 15 dicembre 2018 - ore 17.06

Milano GIAN PIETRO MARAZZA terrà corso di chitarra dal 6 ottobre |Associazione La Conta

Invito a partecipare al corso di chitarra classica o popolare, aperto a tutti, tenuto da GIAN PIETRO MARAZZA, che avrà luogo, il SABATO, dal 6 ottobre 2018, dalle ore 9,30 alle ore 12,30 circa, nella sede della Casa delle Culture e delle Associazioni di Via Ovada 1, a Milano.

| Scritto da Redazione
Milano GIAN PIETRO MARAZZA terrà corso di chitarra dal 6 ottobre |Associazione La Conta

Milano GIAN PIETRO MARAZZA terrà corso di chitarra dal 6 ottobre |Associazione La Conta

Invito a partecipare al corso di chitarra classica o popolare, aperto a tutti, tenuto da GIAN PIETRO MARAZZA, che avrà luogo, il SABATO, dal 6 ottobre 2018, dalle ore 9,30 alle ore 12,30 circa, nella sede della Casa delle Culture e delle Associazioni di Via Ovada 1, a Milano.

In particolare il Maestro GIAN PIETRO MARAZZA insegnerà, con LEZIONI INDIVIDUALI di mezz’ora per ciascun allievo, le tecniche per l’apprendimento della chitarra. Ma il corso è destinato anche a persone con diversi livelli di apprendimento della chitarra, che desiderano perfezionare la tecnica esecutiva. Il metodo applicato da GIAN PIETRO è semplice, efficace ed accessibile a tutti. Per il corso sarà richiesto a ciascun iscritto un contributo economico per l’Associazione La Conta di 70 euro per 4 lezioni al mese.

Le lezioni del corso di chitarra si terranno nei seguenti giorni: il 6/10, il 13/10, il 20/10, il 27/10, il 3/11, il 10/11, il 17/11, il 24/11, l’ 1/12 ed il 15/12/18 ed a seguire, dopo la pausa delle festività natalizie, dal 12/1/2019, nelle date che verranno comunicate in seguito.

Se desiderate avere altre informazioni sul corso di chitarra e per iscriversi allo stesso scrivere una mail a laconta@interfree.it

GIAN PIETRO MARAZZA - Musicista eclettico, di formazione classica, polistrumentista, diplomato in chitarra e in fisarmonica, compositore, arrangiatore, didatta, ha collaborato per un decennio, in qualità di arrangiatore e fisarmonicista con Moni Ovadia, affiancandolo nei suoi spettacoli nei teatri di tutto il mondo.

Ha fatto della musica Klezmer e delle realtà musicali della tradizione popolare (soprattutto dell’Est Europa) un suo campo privilegiato di interesse, e per molti anni le ha reinterpretate con Rhapsòdija Trio, del quale è stato uno dei fondatori.

Ha composto, inoltre, musiche di scena, colonne sonore, canzoni d’autore; ha al suo attivo diverse incisioni discografiche.

Un ricco e variegato back-ground è alla base della sua attuale proposta musicale; un mondo che intreccia culture ed esperienze diverse, mantenendo costante quello che è il suo tratto distintivo: la ricerca del “bello” nella musica.

Associazione La Conta Milano

 

334 visite

Articoli correlati