Domenica, 18 agosto 2019 - ore 04.29

Oleificio Zucchi vola alto al Summer Fancy Food a New York dal 23-25 giugno

Cremona, 18 giugno 2019 – Eccellenza delle materie prime, sostenibilità e cultura dell’olio. È questo il messaggio che Oleificio Zucchi porta con orgoglio al Summer Fancy Food 2019, il principale evento fieristico del Nordamerica dedicato ai buyer del settore agroalimentare, che animerà lo Javits Center di New York dal 23 al 25 giugno [Stand 2829-2831]

| Scritto da Redazione
Oleificio Zucchi vola alto al Summer Fancy Food a New York dal 23-25 giugno

Oleificio Zucchi vola alto al Summer Fancy Food a New York dal 23-25 giugno

Cremona, 18 giugno 2019 – Eccellenza delle materie prime, sostenibilità e cultura dell’olio. È questo il messaggio che Oleificio Zucchi porta con orgoglio al Summer Fancy Food 2019, il principale evento fieristico del Nordamerica dedicato ai buyer del settore agroalimentare, che animerà lo Javits Center di New York dal 23 al 25 giugno [Stand 2829-2831]

Lo storico Oleificio cremonese sarà grande protagonista del food italiano portando oltre i confini europei l’innovativo progetto della prima filiera certificata sostenibile per l’olio extra vergine d’oliva. In vetrina presso gli Stand 2829-2831, all’interno della collettiva italiana, sarà presentato proprio il frutto di questo grande impegno per la trasparenza, dal campo alla tavola: il 100% Italiano Sostenibile e il Sostenibile dell’Unione Europea, entrambi provenienti da filiera certificata.

Presso lo stand avrà inoltre spazio tutta la gamma dedicata al mercato estero dei prodotti a marchio Zucchi - inclusi i caratteristici EVO aromatizzati all’aglio, al pesto e al peperoncino - e i brand Pallade e Le Pleiadi.

“La qualità non ha confini e raccontare oltreoceano la cultura dell’olio, che divulghiamo con passione da oltre duecento anni, è molto di più che promuovere semplicemente un prodotto” - dichiara Alessia Zucchi, Amministratore Delegato dell’Azienda. - “Fancy Food è l’occasione migliore per portare negli USA le tante sfaccettature della nostra identità, dai valori di famiglia alla nascita della prima filiera sostenibile e certificata in ogni passaggio. Il mercato americano, dove siamo già conosciuti ed apprezzati, continua ad avere per noi un importante valore strategico, e speriamo dunque di conquistare sempre più i consumatori a stelle e strisce con la nostra trasparenza e la bontà unica dei nostri oli”.

**** A proposito di Oleificio Zucchi SpA ****

Oleificio Zucchi nasce nel 1810 nel lodigiano come attività artigianale a conduzione familiare dedicata all’estrazione di olio da semi per uso alimentare. Nel corso degli anni, sotto la guida della famiglia Zucchi, l’azienda cresce sia da un punto di vista industriale, con un moderno stabilimento che occupa oggi un’area di 110.000 mq, sia a livello di business, introducendo la linea dell'olio d’oliva come naturale completamento accanto alla gamma di oli di semi.

Oggi Oleificio Zucchi è una realtà industriale e commerciale italiana di primaria importanza nel settore oleario, con una significativa presenza sul mercato italiano e una crescente presenza all’estero: con la Divisione Consumer, produce e distribuisce oli da olive e da semi sia a marchio proprio – principalmente con il brand Zucchi – sia a marchio privato, mentre con la Divisione Bulk è fornitore di oli sfusi per l’industria alimentare. L’approccio innovativo e l’alta qualità dei suoi prodotti, accanto all’impegno per la valorizzazione e lo sviluppo del comparto, rendono Oleificio Zucchi un punto di riferimento nel mondo dell’olio e un partner affidabile del trade moderno.

Impegnata da sempre per portare sulla tavola le migliori materie prime selezionate e armonizzate dai suoi blendmaster, e fedele ai suoi valori fondanti di trasparenza e responsabilità sociale e ambientale, Oleificio Zucchi ha dato vita al primo disciplinare di Certificazione di Sostenibilità dell’intera filiera dell’olio Extra Vergine da olive (DTP 125), garantita da CSQA. Viene assicurata così per i suoi oli da olive, in Italia e in Europa, una filiera di eccellenza, trasparente e tracciabile in ogni passaggio, fondata sul rispetto per l'ambiente, sul giusto riconoscimento economico del lavoro, sui diritti dei lavoratori. Secondo gli stessi principi, l’azienda ha implementato negli anni diverse misure per limitare l’impatto ambientale della produzione, quali la riduzione della carbon footprint, la realizzazione di un impianto di cogenerazione e di un raccordo ferroviario per la movimentazione delle merci, la riduzione del consumo di acqua.

www.oleificiozucchi.com  – www.zucchi.com

 

324 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Cremona OLEIFICIO ZUCCHI ALLA 31ESIMA EDIZIONE DI FESTAMBIENTE dal 14 al 18 agosto

Cremona OLEIFICIO ZUCCHI ALLA 31ESIMA EDIZIONE DI FESTAMBIENTE dal 14 al 18 agosto

Oleificio Zucchi conferma la propria partecipazione alla 31esima edizione di Festambiente, l’annuale festival di Legambiente che anima Rispescia (GR) dal 14 al 18 agosto. Per tutta la durata della manifestazione, che ruoterà attorno a temi di fondamentale importanza quali economia civile e circolare, agricoltura etica e sostenibile, legalità e cambiamenti climatici, l’azienda cremonese sarà presente in qualità di sponsor tecnico con uno spazio espositivo e una serie di eventi pensati per far conoscere ai partecipanti il mondo dell’olio.
Cremona Fiere Reti idriche, rischiamo di lasciare una pesante eredità alle generazioni future

Cremona Fiere Reti idriche, rischiamo di lasciare una pesante eredità alle generazioni future

A Watec Italy 2019, il salone dedicato all’acqua che si terrà alle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona dal 23 al 26 ottobre, organizzato da Cremonafiere e Kenes Exhibitions si parlerà anche di corretta gestione delle reti. Un tema delicato, come ci spiega Roberto Zocchi Segretario Generale dell’Associazione idrotecnica italiana ed European Business Director del WRc - Water Research Center