Venerdì, 24 maggio 2024 - ore 10.24

Otto studenti di Cr.Forma a Valencia per un tirocinio nei ristoranti spagnoli

Grazie al progetto approvato dall’Agenzia Nazionale INAPP. Erasmus+, tirocino a Valencia per 8 studenti 21 giorni all’opera in bar e ristoranti spagnoli

| Scritto da Redazione
Otto studenti di Cr.Forma a Valencia per un tirocinio nei ristoranti spagnoli Otto studenti di Cr.Forma a Valencia per un tirocinio nei ristoranti spagnoli

Sono partiti lunedì mattina dall’aeroporto di Bergamo - Orio al Serio. Destinazione, Valencia. Otto studenti del Centro di formazione professionale Cr.Forma, accompagnati dalla docente Elettra Valentino, hanno cominciato oggi una speciale ‘work esperience’ che li porterà nella città spagnola per un tirocinio di 21 giorni nel settore di loro competenza, quello della ristorazione.

Matteo, Vanessa, Rossana e Matteo frequentano la classe terza di sala bar alla sede di Crema, Caterina Alessia, Chiara, Stefano e Andrea stanno studiano per ottenere la qualifica di Operatori di sala bar o cucina alla sede di Cremona. Sono stati selezionati in base al merito, alla voglia di mettersi in gioco e allo spirito di adattamento. Nelle scorse settimane, si sono preparati all’esperienza con una full immersion di lingua spagnola, la preparazione di lettere di motivazione e curriculum, il potenziamento di competenze tecniche e trasversali. “Siamo carichi - è il loro commento alla partenza - Da questa esperienza ci aspettiamo una crescita, non solo professionale, ma anche e soprattutto personale”. I ragazzi a Valencia verranno ospitati da famiglie spagnole e saranno affiancati a turno dalle docenti della scuola, Elettra Valentino, Valeria Margaroli e Valentina Pedroni. 

Nuovi ambienti, nuova lingua, nuove competenze professionali, nuove soft skills. Questa bellissima esperienza è resa possibile grazie al progetto presentato dal Consorzio di scuole e cooperative sociali con capofila il Centro formativo provinciale G. Zanardelli di Brescia, a cui Cr.Forma ha aderito insieme a Istituto d’Istruzione superiore G. Antonietti di Iseo, Cfp Vantini di Rezzato (Brescia), Agenzia formativa della provincia di Varese e le cooperative sociali Inchiostro di Soncino (Cremona) e Foppa di Brescia. Il partner locale è l’Instituto San Ferdinando. Il progetto è stato approvato e finanziato dall’Agenzia Nazionale INAPP nell’ambito del programma Erasmus+ 2021-2027. 

“Abbiamo lavorato molto - è la dichiarazione di Paola Brugnoli, direttrice di Cr.Forma - per dare nuovo respiro alle iniziative del nostro Cfp finalizzate a far fare ai nostri ragazzi, quasi tutti minori, esperienze di tirocinio all’estero. È importante che escano dalla loro quotidianità con la voglia di mettersi in gioco e di mettere alla prova il proprio spirito di adattamento. Grazie agli insegnanti accompagnatori che hanno accolto con convinzione il progetto e alle famiglie che hanno sostenuto i loro figli in questa esperienza”.

436 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria